Provincia-Emilia

Escalation di furti in tutto il Parmense

Escalation di furti in tutto il Parmense
Ricevi gratis le news
0

Chiara De Carli

E’ stato un colpo da professionisti quello portato a termine ieri mattina attorno alle 4 al bar «Ore 12» di via Emilia Ovest a Ponte Taro. Circa un minuto il tempo bastato ai ladri per forzare la porta, entrare nel salone principale e rubare i due videopoker presenti. Una precisione chirurgica: nessun danno oltre alla struttura portante della porta d’ingresso, nessun’altra mira, unico interesse le «macchinette», diventate ormai obiettivo privilegiato dei malviventi. Un colpo che non ha precedenti: nei tre anni di attività del bar, nessuno era mai entrato a rubare. A rendere poco appetibile l’esercizio commerciale era stato finora, con buona probabilità, l’elevato rischio di venire scoperti visto il passaggio costante di mezzi sulla via Emilia e la prospicienza dell’Hotel San Marco. A proteggere la struttura, infine, una fitta siepe e una lunga cancellata, sempre chiusa nelle ore notturne. Dettagli che, questa volta, non sono bastati ai ladri per farli desistere dal loro proposito: entrati nel cortile hanno scardinato la porta con un piede di porco e, in brevissimo tempo, hanno lanciato oltre la siepe i loro «oggetti del desiderio» facendo quindi perdere le loro tracce prima ancora che i titolari, che vivono sopra al bar, facessero anche solo in tempo ad affacciarsi alla finestra. «Stanotte è scattato l’allarme: abito qua sopra e mi sono svegliato subito – ricorda Nicola, uno dei soci del bar -. Nemmeno il tempo di guardare di sotto e i ladri se n'erano già andati. Quanti erano e come abbiano agito lo sapremo solo quando verranno visionate le riprese delle telecamere». Il bottino non è comunque stato di quelli che cambiano la vita: cinquecento-mille euro al massimo, visto che i baristi sostengono che è difficile che le macchinette fossero piene. «La clientela del bar è infatti di quella che gioca sporadicamente, qualcuno prova ad infilare una monetina del resto per vedere se il giorno è fortunato. I malati di gioco non vengono qui per questo i ladri non hanno fatto un gran bottino. Nelle macchinette non c'erano grandi cifre, il cambiamonete non c'è: sicuramente tra l’aumento dell’assicurazione e il danno alla porta la spesa che dovremo sostenere è superiore all’introito portato dalle slot». Nonostante tutto sia stato sistemato a tempo di record e già ieri si lavorasse come al solito, resta sui visi dei baristi l’amarezza per aver visto violato il locale dove trascorrono la maggior parte del loro tempo, quasi fosse una seconda casa. «Stiamo riflettendo sulla possibilità di non sostituirle – dice Nicola -. Oggi capisco che il rischio è superiore al guadagno che portano».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Gimmi Ferrari e i suoi corvi (1996)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Dove investire nel 2018? 5 domande e 5 risposte

ECONOMIA

Dove investire nel 2018? 5 domande e 5 risposte

Lealtrenotizie

Nera 3

carabinieri

Razzia alla Salvo D'Acquisto: ladri costretti ad abbandonare l'auto rubata

incidente

Viale Piacenza, 73enne in bici travolto da un'auto: è grave

2commenti

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

Una storia iniziata da bambino... Ecco la foto "storica" di Gazzola piccolo giocatore del Parma

A MEDESANO

Pioggia di lettere anonime a luci rosse

Il caso

«Io, musulmano, sono contro la chiusura delle "Luigine"»

2commenti

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

4commenti

fiere

Cibus 2018 scalda i muscoli: attesi 80mila visitatori

carabinieri

Capodanno rovinato: l'appartamento in affitto a Madonna di Campiglio era una truffa

INSTAGRAM

Fotografa la città dalla tua... prospettiva

Ecco il nuovo "tema del mese" di IgersParma, in collaborazione con Gazzetta di Parma

tg parma

Novità in casa Tep: arrivano tre nuovi autobus lunghi 10 e 12 metri Video

1commento

HA SCIPPATO DUE ANZIANE

Rapinatore incastrato da una foto

2commenti

FIDENZA

Auto in fiamme nella notte: incendio doloso?

BORGOTARO

Tornano odori e disagi, Rossi interpella Arpae per nuovi controlli

Il sindaco: «Non vogliamo si ripeta la situazione dell'anno scorso»

m5s

Cominciate le parlamentarie. Per Parma Ferraroni, Distante, D'Alessandro e...?

1commento

Gioco

Busseto, vinti 64mila euro al lotto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

LA BACHECA

Ecco 66 nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

BORGAMO

Cade in una tomba: 74enne muore sul colpo

alimentare

Ferrero acquista i dolci Usa di Nestlé per 2,8 mld di dollari

SPORT

GAZZAFUN

Ceresini o Pedraneschi: chi il miglior presidente?

Calciomercato

Nainggolan, la Roma frena. Tifosi in rivolta sul web

SOCIETA'

Economia

Più ortofrutta confezionata per non pagare i sacchetti bio Video

gran bretagna

18enne italiana mette la verginità all'asta per poter studiare a Cambridge: offerto un milione

2commenti

MOTORI

DETROIT

Mercedes, ecco la nuova Classe G

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti