Provincia-Emilia

Omicidio a Sant'Andrea: identificato il cadavere

Omicidio a Sant'Andrea: identificato il cadavere
3

C'è chi l'ha già ribattezzato "il giallo di Halloween": questa mattina un uomo è stato trovato cadavere nella golena del torrente Parma a Sant'Andrea di Torrile. Sembra che abbia il volto parzialmente sfigurato, quasi che i suoi killer volessero renderlo irriconoscibile. L'uomo - che era senza documenti - è stato identificato nel corso della giornata: si tratta di Antonio Leporace, un pregiudicato originario di Manfredonia (Foggia), residente nel Milanese che era uscito dal carcere quattro mesi fa e apparentemente non aveva alcun contatto con Parma. Il 45enne aveva i pantaloni stracciati e l'ipotesi più accreditata è che oltre ad essere stato pestato brutalmente, sia anche stato schiacciato da un'auto. Sul posto i carabinieri guidati dal tenente colonnello Giorgio Sulpizi, il pm Lucia Russo e il medico legale.

A notare il corpo senza vita dell'uomo è stato un abitante della frazione che stamattina presto stava passeggiando insieme al suo cane sull'argine. Sembra che la morte risalga però alla tarda serata di ieri: il custode della chiesa di Sant'Andrea ha infatti riferito di aver sentito voci alterate e urla di alcuni quando già faceva buio, ma senza dar molto peso alla cosa visto che il luogo è spesso il ritrovo di coppiette.

Quello scoperto oggi è il sesto omicidio dall’inizio dell’anno in provincia di Parma. L’ultimo caso risaliva al 16
luglio quando nella sua abitazione parmense era stata uccisa Michelle Campos, giovane peruviana di vent'anni, colpita a morte con un martello dal fidanzato ventunenne. Il più efferato resta quello del 23 aprile quando a Sorbolo, paese della Bassa, un uomo di 40 anni, Antonio Muto, sparò sette colpi di pistola all’interno di un bar uccidendo Antonio La Penna, 50 anni, e ferendo gravemente la barista.

 Tre pagine di servizi sulla Gazzetta di Parma


Guarda il servizio del Tg Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio Ossimprandi

    01 Novembre @ 22.27

    Negli ambienti loschi,non esiste ne l'indulto ne lo sconto di pena; o in golena, o sull'argine la sentenza viene eseguita!

    Rispondi

  • ABCD

    01 Novembre @ 18.13

    ALBERTO AI RAGIONE INFATTI DA QUANDO NON C E PIU DON DOMENICO QUANTE VOLTE SONO GIA ANDATI ANKE A RUBARE ALLA CHIESA?? POI ESSENDO ANKE IN UN POSTO COSI ISOLATO E LA SERA DI HALLOWEEN CHI E' CHE AVREBBE POTUTO SOSPETTARE CHE QUELLE URLA FOSSERO DI UN ASSASSINO!!!

    Rispondi

  • Carlo Alberto De Carli

    01 Novembre @ 14.24

    Poco tempo fa l'accesso alla golena era interdetto agli automezzi da barriere volute da don Domenico, poi l'incuria degli utilizzatori del passaggio ha fatto si che l'interno dell'argine diventasse rifugio per movimenti più o meno leciti. Speriamo che quanto accaduto spinga chi di dovere a ripristinare le barriere.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

4commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

referendum

seggi

Referendum, urne aperte e discreta affluenza. Istruzioni per l'uso

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

1commento

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

5commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

10commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

COMMENTO

Un post per i posteri

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti