15°

Provincia-Emilia

"Welcome Sala" sul tabellone dei Blue Jays

"Welcome Sala" sul tabellone dei Blue Jays
0

Andrea Ponticelli

L'abbraccio tra il Sala baseball e Mike Ariganello, l'omaggio dei Toronto Blue Jays al Sala baseball. Emozioni «indescrivibili», come le ricordano Thomas Corradi e Massimiliano Ferrari, i due dirigenti della società appena tornati dalla trasferta in Canada che ha anche raggiunto vette di alta commozione: «l'abbiamo organizzata sopratutto per premiare Mike, ma poi si è trasformata in un momento di festa tutto per noi nello stadio dei Toronto, cioè nella casa di una delle squadre più popolari di Major League».

Nel viaggio in Canada Thomas era accompagnato dalla moglie Jessica Delfante e dai suoceri Stefania Riva e Roberto Delfante; mentre il «Tomo» aveva al suo fianco la compagnia Daniela Dall'Ara, che da diversi anni è un pilastro del torneo internazionale «Ermes Fontana».

Ovvero, della manifestazione dove è nato l'amore di Mike Ariganello per il Sala baseball e la sua amicizia con tutto lo staff della società salese: confluito poi qualche giorno fa in una simpatica cerimonia di premiazione proprio nella casa di Mike, ad Aurora, un sobborgo di Toronto. «Gli abbiamo consegnato - ricorda Thomas - l'attestato di membro onorario della nostra società, e la casacca celebrativa della squadra con il suo cognome e il numero 55».  Il Sala ha così ricambiato quel sentimento di amicizia che Mike ha così bene espresso in questi anni.

Thomas riavvolge il  nastro dei ricordi: «Era il gennaio del 2009 quando ci incontrammo per la prima volta con Mike. Era venuto a trovarci per concordare la partecipazione degli Aurora Blue Jays, la sua squadra Cadetti, al nostro torneo».
Poteva essere una partecipazione come tante,  come tutte quelle delle squadre arrivate dall'estero. Invece scoccò una scintilla.

«Mike seppe che qualche giorno prima, a fine 2008, era scomparso Mattia Bertoni, un nostro giovane atleta della squadra Cadetti. Rimase impressionato e decise di istituire un premio in suo ricordo, da destinare al miglior giocatore della categoria Cadetti proprio durante il torneo: abbiamo capito subito, quando ce lo ha proposto, che considerava quel premio il simbolo del suo grande amore verso di noi e verso il nostro paese».
Così grande, che poi altre due volte Mike è ritornato a Sala come turista, pur senza la sua squadra, per consegnare lui personalmente il premio dedicato a Mattia durante la cerimonia finale del torneo internazionale.

«Più volte - ricorda Thomas Corradi - ci siamo chiesti durante le nostre riunioni del consiglio direttivo come potevamo ricambiare tutto questo affetto. Abbiamo così deciso di nominarlo socio onorario della nostra società».

Lui naturalmente,  quando si è visto arrivare in casa tutta la delegazione salese, è rimasto sorpreso e commosso. E quando Thomas e il «Tomo» gli hanno consegnato l'attestato e la maglietta celebrativa di socio onorario, «ha anche cominciato a piangere...»; poi ha promesso che tornerà ancora a Sala, con la moglie e i figli.

Ma poi i più sorpresi sono diventati i salesi quando Mike   li ha fatti entrare in una stanza che lui ritiene il suo Sancta Sanctorum. « Non ci  credevamo...l'ha arredata con quadri, stampe, libri, cartoline, gadget, foto tutte riguardanti Sala e il Sala baseball. E l'ha chiamata Sala's room».
In questo salotto ha piazzato al posto d'onore l'attestato e la maglietta, e anche la lettera che il sindaco Cristina Merusi gli ha scritto per ringraziarlo del suo affetto verso il paese.

Le sorprese non erano finite. Ed è stata ancora più emozionante  quella che i salesi hanno vissuto allo Skydome di Toronto, uno degli impianti più futuristici dello sport americano.
«Si giocava  Blue Jays-Tampa Bay. Nel cambio campo tra terzo e quarto inning lo speaker ci ha salutato,  e poi sul tabellone luminoso dello stadio è comparsa la scritta Welcome Sala Baganza. Quindi ci hanno fatto pervenire un biglietto dello staff dei Toronto, che ci ringraziava per la nostra presenza allo stadio».
Vien da pensare a cosa voglia dire lo sport per gli americani: «Lo staff di una delle squadre più potenti del baseball Usa, con gìocatori pagati milioni di euro, che ringraziano noi, una società di paese. Oh certo, sapevamo che era tutto merito di Mike. E così adesso siamo ancora in debito...».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

cinema

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

IL VINO

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Falsi prosciutti Dop, 30 indagati in quattro regioni

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

giudice

Parma a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

6commenti

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

8commenti

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

5commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

san polo d'enza

Magnete sul contatore per risparmiare: commerciante denunciato per furto

2commenti

alimentare

Barilla, nuovi contratti per il grano duro al Sud

Accordi triennali per l'acquisto di oltre 200mila tonnellate. In Campania crescono i volumi di grano Aureo: +30% nei prossimi 3 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

notte da incubo

Cagliari, banda di migranti espulsi semina il terrore su traghetto

2commenti

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

SPORT

inghilterra

Mangia il panino in panchina? Il Sutton lo licenzia Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

anteprima

Arriva la Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv