17°

30°

Provincia-Emilia

L'omicidio di Sant'Andrea di Torrile: esclusi collegamenti con la "faida di Quarto Oggiaro"

L'omicidio di Sant'Andrea di Torrile: esclusi collegamenti con la "faida di Quarto Oggiaro"
6
Sarà eseguita probabilmente lunedì mattina l’autopsia sul corpo di Antonio Leporace, il 45enne pregiudicato foggiano ucciso nella tarda serata di giovedì a Sant'Andrea di Torrile. L’esame autoptico sul cadavere dell’uomo, massacrato da più persone tanto da renderlo irriconoscibile e poi investito da un’auto, servirà a chiarire gli ultimi dettagli sulla dinamica della morte e, soprattutto, quale è stata l’arma, una mazza od un bastione, con cui i killer lo hanno massacrato a morte.
Proseguono intanto le indagini dei carabinieri di Parma e Fidenza, coordinate dal pm Lucia Russo, per capire come mai Leporace fosse in provincia di Parma visto che l’uomo risiedeva a Milano e, per ora, non emergono contatti con la realtà emiliana. Al momento si escludono anche collegamenti fra la morte dell’uomo e la "faida di Quarto Oggiaro". La vittima dell’omicidio, che risiedeva a Milano, aveva sì diversi precedenti per droga (era uscito dal carcere quattro mesi fa) ma era decisamente una pedina di secondo piano nel panorama dello spaccio della droga in Lombardia.
 
 
Dalla Gazzetta di Parma di oggi:

Paolo M. Amadasi
Lo hanno trovato dentro l'argine della Parma con la testa fracassata, senza pantaloni, la maglietta sollevata. Antonio Leporace, un 45enne con precedenti per droga,  è stato ucciso poco prima della mezzanotte di giovedì. Dopo averlo ammazzato, i suoi assassini gli sono   passati sopra con l'auto. Il cadavere è stato scoperto casualmente ieri mattina alle 6.15 da un pensionato di San Polo che stava passeggiando con il suo cane. 

Non è chiaro per quale motivo la vittima,  che a giugno era uscita dal carcere di Milano, sia arrivata  giovedì sera a Sant'Andrea. (...) (L'articolo completo e tre pagine di servizi sono sulla Gazzetta di Parma)
 
 
Il servizio del TgParma

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • GIALLOBLU'

    03 Novembre @ 12.40

    Bè si sà che chi ha che fare con la droga il finale è scontato. Ma quello che non capisco, e non solo di questo delitto è che gli investigatori si danno tanto da fare per trovare l'assassino. Autopsia ecc..ecc... poi quando hanno trovato i responsabili non gli fanno niente. Il giorno dopo sono già liberi

    Rispondi

  • Giorgio Ossimprandi

    02 Novembre @ 19.39

    Queste cose, non succedeveno ai tempi di Maria Luigia!

    Rispondi

  • cristina

    02 Novembre @ 18.16

    restare a Foggia??? no eh....

    Rispondi

  • Laura

    02 Novembre @ 17.30

    Ma cosa c'entra chi presiede la zona??? Credo che nel momento in cui inizi a delinquere puoi farti tutto il carcere che vuoi.. esci e... il lupo perde il pelo ma non il vizio... se era effettivamente uscito dai suoi giri loschi non credo sarebbero andati a cercarlo.

    Rispondi

  • LILLYB51

    02 Novembre @ 14.47

    - Quando a presidiare la zona c'era Don Domenico queste cose non sono mai accadute .

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cher, a 71 anni look ose' a Billboard Music Awards

MUSICA

Cher, look osé. A 71 anni incanta ancora

1commento

Lealtrenotizie

Incendio all'ex scuola di Baganzola, in fumo l'archivio della Magnanini

tg parma

Ex scuola di Baganzola, rogo distrugge l'archivio "Magnanini". E' doloso? Video

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

LEGA PRO

Il Parma vuole la qualificazione

allarme

Sorbolo, non solo parkour. "Ora fingono di finire sotto le auto"

stradone

L'associazione dei writers: "Il Comune ci affidi il sottopasso: sarà spazio culturale"

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

1commento

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

sos animali

Via Aleotti, avvelenato un cane. Sospetto bocconi nell'area verde

polizia

L' "ordinaria" sequenza di furti nei supermercati: denunciati in tre

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

Traversetolo

Spunta un villaggio neolitico sotto il futuro Conad

Fidenza

Bar «Spiga d'oro», due furti in quattro giorni

VIABILITA'

Industria 4.0 in fiera: code al casello di Parma

LANGHIRANO

Motorini, proteste per l'«invasione»

PERSONAGGIO

Picelli, il «vecio dei Capannoni» e la storia del quartiere Cristo

Volontariato

Sorbolo piange Lina, l'angelo degli anziani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Italiano rapito in Siria riappare in un nuovo video

MILANO

Fiamme al carcere minorile Beccaria: dramma sventato

SOCIETA'

CESENA

La triatleta Julia Viellehner è morta: donati gli organi

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

3commenti

SPORT

Giro d'Italia

Dumoulin e i problemi intestinali: tappa a bordo strada Video

CESENA

Nicky Hayden: la famiglia acconsente all'espianto degli organi

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare