Provincia-Emilia

Langhirano piange Adolfo Boschi. Oggi l'ultimo saluto

Langhirano piange Adolfo Boschi. Oggi l'ultimo saluto
0

Giulia Coruzzi

La passionale promessa di impegno fatta al suo paese, mantenuta con coerenza e responsabilità, è stata la sua ispirazione e non lo ha mai abbandonato. Adolfo Boschi ha scritto, come altri grandi personaggi langhiranesi, un pezzo di storia, fatta di lavoro e valori, fatta come si faceva un tempo la politica, senza perdere zelo e sollecitudine.
Se n'è andato qualche sera fa, in silenzio, ma ora sono in tanti a parlare di lui, tanti coloro che ne ricordano gli insegnamenti, nella vita e nella sala consigliare.
 Dopo la traumatica esperienza della deportazione in Germania, Adolfo Boschi investì tutta la sua tempra nell’attività politica, tra le fila del Partito socialista. Fu a lungo collaboratore del ministro Fabbri, come uomo di fiducia lo affiancò prima ancora che diventasse senatore, credendo nelle sue attitudini e svolgendo una mansione di consiglio e di opera pratica, ma il suo lavoro più concreto prese forma sulla sua terra.
 A Langhirano entrò in consiglio comunale nel 1990 come vicesindaco e mantenne questa carica, prima con il sindaco Vicini e poi con Stefano Bovis, fino al 2009. 19 anni in cui il suo volto rassicurante e mite fu sinonimo di attenzione, di puntuale monitoraggio, specie sulle strade del territorio. Sue infatti furono le responsabilità ai lavori pubblici, alle manutenzioni locali, alle vie di comunicazione che tanto valgono in un comune di provincia. Strinse legami di fiducia e collaborazione sincera con tutto il personale: dai responsabili degli uffici agli operai, tutti ne riconobbero la serietà e l’affidabilità. Nato a Pastorello, mai abbandonò le sue radici, alle quali fu sempre così legato da garantire sempre la sua presenza e il suo occhio attento ogni volta che si affrontavano questioni sostanziali, come la circonvallazione di Langhirano o altre grandi opere. «E' stato un uomo pacato e un politico saggio – sottolinea Stefano Bovis -. Ma soprattutto esemplare perché molto, molto, coerente». Nel quotidiano svolse tanti e diversi mestieri, in principio anche quello di camionista, mai spaventato dalla fatica, ma sempre nobilitato dalla solerzia e dalla diligenza.
 A buon diritto si meritò anche il titolo di Cavaliere della Repubblica, anche se ogni langhiranese si ricorderà del suo ex vicesindaco per la sua presenza benevola e temperata, al di là delle onorificenze. I figli Pierluigi e Fabio, i nipoti, gli amministratori di ieri e di oggi, gli amici e i conoscenti accompagneranno Adolfo Boschi per l’ultimo «arrivederci», stamattina  alle 10 con partenza dalla Casa protetta Val Parma per la parrocchia di Antesica.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gara a Bologna, "Scrivi un film per Ambra Angiolini"

cinema

Gara a Bologna: "Scrivi un film per Ambra Angiolini" Video

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

feste

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

parma-bassano

Traversa di Ricci, occasione gol con Nocciolini: il Parma inizia in avanti Diretta

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

6commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

3commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

3commenti

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

6commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

4commenti

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

bologna

Agente si spara al pronto soccorso, è gravissimo

dopo il furto

Ritrovato il cancello del campo di concentramento di Dachau

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

1commento

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery