21°

36°

Provincia-Emilia

Vuoi un dipinto in casa? Puoi chiederlo in prestito a Collecchio

Vuoi un dipinto in casa? Puoi chiederlo in prestito a Collecchio
Ricevi gratis le news
0

Lucia Carletti

Proseguono a Collecchio i lavori per la preparazione dell’Artoteca, un progetto che partirà nei primi mesi del prossimo anno con l’obiettivo di rendere patrimonio di tutti l’arte. 
Il Centro Culturale Villa Soragna situato nel Parco Nevicati si arricchirà quindi di un nuovo servizio pubblico che in sostanza permetterà il prestito gratuito di opere d’arte proprio come accade con i libri della biblioteca comunale.  
L’idea, spiega l’assessore alla Cultura Maristella Galli, «è nata dopo aver valutato positivamente l’esperienza analoga nel comune emiliano di Cavriago e, più in generale, europea. Si tratta di un progetto di grande respiro culturale e piuttosto innovativo, che mette a disposizione dei cittadini un altro aspetto dell’arte. Dà infatti la possibilità di godere di bellissimi quadri nelle proprie abitazioni». 
Offre poi l’occasione di «apprezzare opere di artisti già conosciuti e conoscere quelle dei più giovani».  
I dipinti ammessi al prestito saranno esposti al secondo piano di Villa Soragna: sarà possibile accedervi per osservarli dal vivo e leggere le schede delle opere con informazioni sull’autore, la tecnica esecutiva e la poetica. Le opere provengono in gran parte dalla Quadreria Comunale e da successive donazioni di artisti che in questi anni hanno esposto al Centro Culturale. 
Il corpus iniziale sarà di trenta opere tra dipinti, disegni e fotografie. Appartengono a artisti già storicizzati come Riccardo Fainardi, Amos Nattini e Alberto Cattani e ad altri significativi del territorio tra i quali Claudio Cesari, Mauro Buzzi, Franco Bia, Federica Rossi e Mauro Davoli.  L’intenzione è quella di arricchirsi di altre opere attraverso collaborazioni con giovani del territorio che potranno sottoporre all’attenzione di un Comitato Scientifico il loro lavoro.  
Il sogno, afferma Cinzia Cassinari della Cooperativa Educarte, che da anni lavora al Centro Culturale, «è proprio quello di dare la possibilità ai giovani artisti di promuovere la propria arte: potranno spedire le immagini delle proprie opere per la valutazione». 
In questo senso, il Comitato Scientifico è già al lavoro: ha iniziato a valutare le prime proposte e accettato quelle degli artisti Matteo Sclafani e Lorenzo Dalcò.
Ma esiste anche un altro aspetto affascinante del progetto: «fisicamente l’utente uscirà dalla biblioteca con il quadro sotto braccio: le opere ammesse al prestito, tutte assicurate, sono infatti di dimensioni medio-piccole». 
Per usufruire del servizio basterà essere iscritti alla biblioteca comunale. Il prestito, che avrà una durata di due mesi, darà quindi la possibilità di circondarsi di arte nei luoghi della propria quotidianità.  
In occasione della partenza del progetto dell’«Artoteca», aggiunge la Galli, «stiamo pensando ad un momento pubblico di inaugurazione con personaggi conosciuti del mondo dell’arte. In tale occasione saranno anche presentate al pubblico le opere ammesse al prestito».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta Pasimafi: negata la libertà a Fanelli Video

Le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

FONTANELLATO

L'incendio di Sanguinaro visto dal cielo: video

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

3commenti

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

BUSSETO

Auto fuori strada a Roncole: paura per una bimba di 4 mesi

La piccola non è grave

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

PARMA

L'«altro» Ferragosto all'insegna della solidarietà

CALCIO

Parma, domani amichevole con l'Empoli: Gagliolo, Dezi e Insigne osservati speciali Video

Il TgParma fa il punto sulla preparazione della squadra

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

3commenti

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ATTENTATO

Tra i feriti e i soccorritori sulla Rambla a Barcellona

Bassa reggiana

Violenta brutalmente un minorenne: arrestato 21enne richiedente asilo

2commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti