-2°

Provincia-Emilia

Gabriella Carrara Verdi. Addio alla custode dei cimeli del Maestro

Gabriella Carrara Verdi. Addio alla custode dei cimeli del Maestro
0

Paolo Panni

Si è spenta ieri mattina, all’età di 91 anni, Gabriella Carrara Verdi, discendente della famiglia del maestro,  lasciando in tutti quanti l’hanno conosciuta un vivo cordoglio ed un ricordo speciale, fatto di stima e simpatia. Sorella del notaio Alberto (scomparso nel 2001) e notaio lei stessa, è stata a lungo la principale sua collaboratrice nello studio notarile di Busseto. Donna di grande dirittura morale e di profonda cultura, sapeva essere riservata e, al contempo, amabile; sempre disponibile ad aiutare chi poteva avere bisogno della sua esperienza e delle sue capacità.  Appassionata di viaggi che l’hanno portata in ogni continente, era una frequentatrice dei teatri. Tra le opere verdiane (che conosceva tutte a fondo) amava particolarmente «Un ballo in maschera». 
Non va dimenticato poi il suo impegno civico, che l’ha portata anche ad essere amministratrice dell’ospedale e della casa di riposo di Busseto. Ma di lei tutti ricordano la dedizione alle care memorie verdiane di cui era custode nel senso più spirituale del termine, quasi fosse la vestale del tempio verdiano che è la Villa Verdi di Sant’Agata. Nata e vissuta nella grande e storica dimora del maestro, conosceva come pochi altri le vicende della vita del Cigno. Era d’altronde l’ultima ad aver frequentato, in famiglia, coloro che avevano vissuto con Verdi. Fra tutti la nonna Maria Filomena, erede universale del maestro, ed il padre Angiolo, lui stesso notaio, il quale ebbe anche altre due figlie (Mariolina e Carla), oltre ad Alberto. A lei la famiglia aveva affidato, quasi naturalmente, la conservazione gelosa dei ricordi e dei tanti cimeli, così preziosi, presenti a Sant’Agata. Attenta ed instancabile studiosa del maestro, pubblicò anche diversi saggi su aspetti della sua vita. Non a caso, a lei, studiosi, cultori, giornalisti e semplici appassionati si rivolgevano per avere le notizie più affidabili, oppure quelle meno conosciute o inedite. A tutti, con grande disponibilità e cortesia, sapeva raccontare episodi e aneddoti, che trasmetteva volentieri, specie ai nipoti e ai famigliari. Tanti di questi ricordi, molto personali, proprio nell’anno in cui ricorre il bicentenario della nascita di Verdi, ieri se ne sono andati con lei.
 Oggi, il feretro, attorno alle 15, giungerà nella Villa di Sant’Agata dove sarà allestita la camera ardente, accessibile ad amici ed a tutti coloro che, nel corso della sua lunga esistenza, l’hanno conosciuta e apprezzata. Tornerà così in quella che è sempre stata la sua casa, quella casa che ha profondamente amato e nella quale accoglieva le persone con quel sorriso cortese, e quella particolare disponibilità, che l’hanno sempre contraddistinta. Il funerale, invece, si svolgerà domani,  alle 14.30, nell’insigne chiesa collegiata di San Bartolomeo Apostolo.  Ieri, non appena informata dell’accaduto, il sindaco Maria Giovanna Gambazza ha tenuto a far giungere ai famigliari il cordoglio suo personale, dell’amministrazione e della cittadinanza di Busseto.              

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente in Autocisa. Nebbia: visibilità 110 metri in A1 Traffico in tempo reale

Nebbia in A1 (foto d'archivio)

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

12commenti

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

Brescia

Neonata abbandonata in strada

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti