19°

Provincia-Emilia

Gabriella Carrara Verdi. Addio alla custode dei cimeli del Maestro

Gabriella Carrara Verdi. Addio alla custode dei cimeli del Maestro
0

Paolo Panni

Si è spenta ieri mattina, all’età di 91 anni, Gabriella Carrara Verdi, discendente della famiglia del maestro,  lasciando in tutti quanti l’hanno conosciuta un vivo cordoglio ed un ricordo speciale, fatto di stima e simpatia. Sorella del notaio Alberto (scomparso nel 2001) e notaio lei stessa, è stata a lungo la principale sua collaboratrice nello studio notarile di Busseto. Donna di grande dirittura morale e di profonda cultura, sapeva essere riservata e, al contempo, amabile; sempre disponibile ad aiutare chi poteva avere bisogno della sua esperienza e delle sue capacità.  Appassionata di viaggi che l’hanno portata in ogni continente, era una frequentatrice dei teatri. Tra le opere verdiane (che conosceva tutte a fondo) amava particolarmente «Un ballo in maschera». 
Non va dimenticato poi il suo impegno civico, che l’ha portata anche ad essere amministratrice dell’ospedale e della casa di riposo di Busseto. Ma di lei tutti ricordano la dedizione alle care memorie verdiane di cui era custode nel senso più spirituale del termine, quasi fosse la vestale del tempio verdiano che è la Villa Verdi di Sant’Agata. Nata e vissuta nella grande e storica dimora del maestro, conosceva come pochi altri le vicende della vita del Cigno. Era d’altronde l’ultima ad aver frequentato, in famiglia, coloro che avevano vissuto con Verdi. Fra tutti la nonna Maria Filomena, erede universale del maestro, ed il padre Angiolo, lui stesso notaio, il quale ebbe anche altre due figlie (Mariolina e Carla), oltre ad Alberto. A lei la famiglia aveva affidato, quasi naturalmente, la conservazione gelosa dei ricordi e dei tanti cimeli, così preziosi, presenti a Sant’Agata. Attenta ed instancabile studiosa del maestro, pubblicò anche diversi saggi su aspetti della sua vita. Non a caso, a lei, studiosi, cultori, giornalisti e semplici appassionati si rivolgevano per avere le notizie più affidabili, oppure quelle meno conosciute o inedite. A tutti, con grande disponibilità e cortesia, sapeva raccontare episodi e aneddoti, che trasmetteva volentieri, specie ai nipoti e ai famigliari. Tanti di questi ricordi, molto personali, proprio nell’anno in cui ricorre il bicentenario della nascita di Verdi, ieri se ne sono andati con lei.
 Oggi, il feretro, attorno alle 15, giungerà nella Villa di Sant’Agata dove sarà allestita la camera ardente, accessibile ad amici ed a tutti coloro che, nel corso della sua lunga esistenza, l’hanno conosciuta e apprezzata. Tornerà così in quella che è sempre stata la sua casa, quella casa che ha profondamente amato e nella quale accoglieva le persone con quel sorriso cortese, e quella particolare disponibilità, che l’hanno sempre contraddistinta. Il funerale, invece, si svolgerà domani,  alle 14.30, nell’insigne chiesa collegiata di San Bartolomeo Apostolo.  Ieri, non appena informata dell’accaduto, il sindaco Maria Giovanna Gambazza ha tenuto a far giungere ai famigliari il cordoglio suo personale, dell’amministrazione e della cittadinanza di Busseto.              

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Incidente mortale a San Secondo: muore un automobilista

parmense

Incidente a San Secondo: muore un automobilista

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

4commenti

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

CALCIO

Buffon a quota 1000

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CONCERTO

Mario Biondi, voce e ricordi

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

2commenti

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

Protesta

Oggi sciopero nazionale dei taxi: "Pochi in giro per paura di ritorsioni"

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano