16°

31°

Provincia-Emilia

Vini di Vignaioli: la cultura del bere bene

Vini di Vignaioli: la cultura del bere bene
Ricevi gratis le news
0

 Donatella Canali

La dodicesima edizione ha confermato e accresciuto il successo di Vini di Vignaioli. Fin dall’apertura il salone ha registrato un flusso continuo di pubblico. Una partecipazione eterogenea per età, provenienza e professione, con una base comune: l’interesse per vini naturali, diversi, unici, raccontati e proposti dai vignaioli stessi, che lasciato il lavoro in vigna e in cantina, partecipano direttamente alle rassegne. Una formula che raccoglie ogni anno nuovi appassionati preparati e informati, come rilevano i vignaioli stessi. 
«Fornovo - spiegano infatti alcuni vignaioli - riunisce, come pochi altri appuntamenti del genere, un pubblico in gran parte preparato, che conosce il vino e sa scegliere». 
Molti arrivano infatti con le idee molto chiare cercando il vignaiolo o una lista di vignaioli che conosce ed apprezza. Difficile infatti riuscire ad assaggiare i vini che i centoventi vignaioli presenti in questa edizione facevano degustare. 
Una rappresentanza molto ricca per varietà, che testimonia un modo autentico di intendere la vinificazione e la cura della terra: un lavoro nel quale la chimica non trova spazio, per fare posto a produzioni biologiche o biodinamiche, non di grandi dimensioni ma di eccellenza. 
Con lo stesso criterio di scelta, un crescente spazio all’interno di Vini di Vignaioli, è anche quest’anno dedicato ai prodotti alimentari: un’area molto frequentata che permette un viaggio tra i sapori nostrani e di altre regioni.
 Dai formaggi caprini piemontesi al nostro Parmigiano biologico, passando dai pecorini abruzzesi, dal cioccolato ai salumi di maiale nero, dal miele, ai prodotti della Lunigiana, per arrivare alla polenta fritta, cucinata in formula street food-ape car che non a caso si chiama «senza tanti fronzoli». 
Un clima caloroso, nell’insieme, tra i vignaioli, i produttori ed il pubblico che vede dietro un grande lavoro da parte dei tanti volontari della Pro loco, che da dodici anni mette tutte energie per la riuscita della manifestazione. 
La stessa energia che la consulente Cristine Cogez offre ogni anno nel selezionare e mantenere i rapporti con i vignaioli storici, alcuni presenti dalla prima edizione, ed i nuovi. Un lavoro di relazioni e di approfondimento che è stato anticipato in questa edizione da diverse iniziativa collaterali, come l’apertura di sabato ai gruppi di acquisto solidale, gli incontri e degustazioni nelle enoteche di Parma e a Bardi, e che proseguirà oggi. 
In mattinata, dalle 8,45 alle 12 è in programma il convegno sul tema: «La  difficoltà di essere avanguardia. Il vino naturale alla prova di maturità: sintesi e prospettive». Momento importante per tutti i vignaioli, per gli appassionati e per tutti coloro che si impegnano nella difesa del «vino naturale». 
A testimonianza del valore culturale della rassegna, anche la presenza di numerose case editrici e giornalisti del settore, sia italiani che di altri Paesi. 
A questa edizione hanno poi preso parte anche numerosi studenti della scuole superiori di enogastronomico, sia della nostra che di altre regioni. 
Tra queste anche i giovani del Master Come dell’Università di Parma, con il prof. Andrea Fabbri che ha voluto essere presente al Salone:  «Vini di vignaioli è un’importante un’iniziativa, in grado di far incontrare, da anni, la cultura del vino italiana con quella francese e non solo». 
Al termine del convegno in programma oggi , il salone aprirà al pubblico con le degustazioni e gli assaggi, dalle 12 alle 19. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Salva un uomo che sta annegando e lo rianima

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il pranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

2commenti

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

6commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Tendenze

Il tradimento al tempo dei social

Terremoto

I parmigiani ad Ischia: «Notte di paura»

1commento

Due colpi in poche ore

Nuova rapina ad un bancomat

2commenti

COLORNO

50 anni fa Mazzoli divenne il re della motonautica

TRIBUNALE

Blitz notturno nel bar di via Bixio, condannato il ladro

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

2commenti

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

3commenti

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

7commenti

ITALIA/MONDO

danimarca

Trovato decapitato il corpo di Kim, la giornalista scomparsa sul sottomarino

taranto

Gioca 2 euro al 10eLotto e vince 1 milione

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

Irlanda

Il bodybuilder al supermarket è uno show

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti