-3°

Provincia-Emilia

Vini di Vignaioli: la cultura del bere bene

Vini di Vignaioli: la cultura del bere bene
Ricevi gratis le news
0

 Donatella Canali

La dodicesima edizione ha confermato e accresciuto il successo di Vini di Vignaioli. Fin dall’apertura il salone ha registrato un flusso continuo di pubblico. Una partecipazione eterogenea per età, provenienza e professione, con una base comune: l’interesse per vini naturali, diversi, unici, raccontati e proposti dai vignaioli stessi, che lasciato il lavoro in vigna e in cantina, partecipano direttamente alle rassegne. Una formula che raccoglie ogni anno nuovi appassionati preparati e informati, come rilevano i vignaioli stessi. 
«Fornovo - spiegano infatti alcuni vignaioli - riunisce, come pochi altri appuntamenti del genere, un pubblico in gran parte preparato, che conosce il vino e sa scegliere». 
Molti arrivano infatti con le idee molto chiare cercando il vignaiolo o una lista di vignaioli che conosce ed apprezza. Difficile infatti riuscire ad assaggiare i vini che i centoventi vignaioli presenti in questa edizione facevano degustare. 
Una rappresentanza molto ricca per varietà, che testimonia un modo autentico di intendere la vinificazione e la cura della terra: un lavoro nel quale la chimica non trova spazio, per fare posto a produzioni biologiche o biodinamiche, non di grandi dimensioni ma di eccellenza. 
Con lo stesso criterio di scelta, un crescente spazio all’interno di Vini di Vignaioli, è anche quest’anno dedicato ai prodotti alimentari: un’area molto frequentata che permette un viaggio tra i sapori nostrani e di altre regioni.
 Dai formaggi caprini piemontesi al nostro Parmigiano biologico, passando dai pecorini abruzzesi, dal cioccolato ai salumi di maiale nero, dal miele, ai prodotti della Lunigiana, per arrivare alla polenta fritta, cucinata in formula street food-ape car che non a caso si chiama «senza tanti fronzoli». 
Un clima caloroso, nell’insieme, tra i vignaioli, i produttori ed il pubblico che vede dietro un grande lavoro da parte dei tanti volontari della Pro loco, che da dodici anni mette tutte energie per la riuscita della manifestazione. 
La stessa energia che la consulente Cristine Cogez offre ogni anno nel selezionare e mantenere i rapporti con i vignaioli storici, alcuni presenti dalla prima edizione, ed i nuovi. Un lavoro di relazioni e di approfondimento che è stato anticipato in questa edizione da diverse iniziativa collaterali, come l’apertura di sabato ai gruppi di acquisto solidale, gli incontri e degustazioni nelle enoteche di Parma e a Bardi, e che proseguirà oggi. 
In mattinata, dalle 8,45 alle 12 è in programma il convegno sul tema: «La  difficoltà di essere avanguardia. Il vino naturale alla prova di maturità: sintesi e prospettive». Momento importante per tutti i vignaioli, per gli appassionati e per tutti coloro che si impegnano nella difesa del «vino naturale». 
A testimonianza del valore culturale della rassegna, anche la presenza di numerose case editrici e giornalisti del settore, sia italiani che di altri Paesi. 
A questa edizione hanno poi preso parte anche numerosi studenti della scuole superiori di enogastronomico, sia della nostra che di altre regioni. 
Tra queste anche i giovani del Master Come dell’Università di Parma, con il prof. Andrea Fabbri che ha voluto essere presente al Salone:  «Vini di vignaioli è un’importante un’iniziativa, in grado di far incontrare, da anni, la cultura del vino italiana con quella francese e non solo». 
Al termine del convegno in programma oggi , il salone aprirà al pubblico con le degustazioni e gli assaggi, dalle 12 alle 19. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani l'inserto economia: focus sull'Ape Social

GAZZETTA

L'inserto economia: focus sull'Ape Social

Lealtrenotizie

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

2commenti

LUDOPATIA

Ogni parmigiano spende 1.525 euro in azzardo

FONTEVIVO

Furto di gasolio: romeno sorpreso e arrestato

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

AUTOSTRADA

Incidente in A1: code fra Parma e Reggio Emilia questa mattina

Problemi anche fra Lodi e Casalpusterlengo, a Modena e a Bologna

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

FIDENZA

Salsesi e fidentini protagonisti al programma tv «Le Superbrain»

COLLECCHIO

Tanto verde nella nuova scuola: progetto degli studenti

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

milano

Donna uccisa a coltellate in casa nel Milanese. Il convivente confessa l'omicidio

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5