Provincia-Emilia

Bovis: "Servizi sociali e scuola, nessun taglio"

Bovis: "Servizi sociali e scuola, nessun taglio"
0

 Giulia Coruzzi

Dopo il grido lanciato dall’educatore nei giorni scorsi, in cui venivano denunciati i tagli alle ore dedicate ai ragazzi con disabilità in un istituto langhiranese, il Comune e i Servizi sociali langhiranesi colgono la palla al balzo.
«Tutti gli studenti del nostro comune, a ogni livello di istruzione, sono tutelati in maniera sempre crescente - ha puntualizzato il sindaco Stefano Bovis -. I casi denunciati dall’educatore riguardano alunni residenti in altri comuni che non sono in alcun modo legati a noi e ai nostri Servizi sociali». 
Le ore settimanali vengono infatti stabilite dai Servizi sociali di concerto con la scuola e i neuropsichiatri infantili ma ogni alunno «dipende» dal suo Comune di provenienza. «Tutti i nostri casi, sia quelli tutelati dalla legge 104 sia i bambini e i ragazzi con disturbi specifici dell’apprendimento, i cosiddetti Dsa, quest’anno dispongono alcuni delle stesse ore dell’anno scorso, altri anche di ore in più - spiegano Alessandra Aliani e Stefania Miodini, rispettivamente responsabile dei Servizi socio-educativi e direttore generale Aps -. In tutto siamo passati da 212 a 245 ore totali a settimana distribuite sui vari plessi. Ancor prima che uscisse una normativa a livello ministeriale per tutelare i Dsa abbiamo anticipato questo tipo di servizio specializzando alcuni educatori, in particolare per seguire i bambini con disturbi cognitivi, dislessia, disgrafia, discalculia. Un tempo si credeva che certi problemi fossero legati a una scarsa capacità di concentrazione, ora sappiamo che per questi bambini risultano utili metodiche particolari di apprendimento, perché i loro processi cognitivi procedono attraverso meccanismi non canonici». 
E per dare sostegno ai ragazzi con difficoltà c'è anche un progetto che occupa il pomeriggio: si chiama progetto Linfa e ha dato vita a un centro in cui gli educatori operano al fianco dei ragazzi in accordo con la scuola e gli operatori che seguono gli studenti in classe: «E' un percorso che procede con continuità, dalla classe a questo luogo che funge quasi da dopo-scuola - sottolinea Stefania Miodini -. Linfa è stato aperto ufficialmente nel mese di ottobre 2012 ed è nato con l’obiettivo di accrescere il dialogo e l’interrelazione tra le famiglie residenti sul territorio e i servizi competenti, per facilitare lo svolgimento di attività finalizzate alla costruzione di nuovi percorsi di sostegno alla genitorialità e ai minori». 
Se un occhio di riguardo è rivolto all’acquisizione di una maggior consapevolezza in merito alle forme di espressione, emozione e corporeità, un altro è ben aperto sulle problematiche relative all’integrazione. «Famiglie straniere, di lontana o recente immigrazione, provenienti da paesi extra europei, giungono al Servizio entrando da due fronti: dalla porta principale i genitori che rivendicano diritti o esprimono disorientamento, dalla finestra i loro figli che urlano dal basso richieste di comprensione, manifestando un grave disagio anche attraverso gesti eclatanti – continua la direttrice Asp -. Il fenomeno delle seconde generazioni, di recente interesse sociale e politico, vede una posta in gioco molto alta: riguarda la qualità della convivenza futura».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kim Kardashian divorzia?

Gossip

Kim Kardashian divorzia?

ManìnBlù: "Questa canzone"

singolo prenatalizio

ManìnBlù, il nuovo singolo: "Questa canzone" Video

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger

Mick Jagger

New York

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

GUSTO

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

Lealtrenotizie

D'Aversa, buona la prima:  1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano

17a giornata

D'Aversa, buona la prima: 1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano Guarda il gol - Fotogallery

Nocciolini: "Stesso Parma, ma con più grinta", Scavone: "Bene, ma la strada è lunga" (Video)Pacciani: "Vittoria sofferta ma meritata" (Videocommento) - D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi la squadra ha tenuto" (Video)Lega Pro, risultati e classifica (guarda)

3commenti

sudtirol-parma 0-1

D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi abbiamo tenuto bene" Video

Anteprima Gazzetta

Le anticipazioni del bilancio 2017 del Comune di Parma

L'austerity è finita: assessorato per assessorato tutti gli interventi previsti

incidente

Auto contro un palo a Soragna: 21enne ferito

WEEKEND

Natale nell'aria: dagli acrobati ai mercatini i 5 eventi imperdibili

feste

Si accende l'albero in piazza: suggestioni natalizie nella nebbia Video

Polizia municipale

Dalla Puglia a Collecchio in tre ore? No, tachigrafo truccato: maxi-multa

3commenti

Inchiesta

Emergenza truffe: come difendersi

2commenti

tg parma

Incidente a Brescello: quattro feriti, due bambini al Maggiore

musica parma

"Malaccetto", Cattabiani presenta il nuovo album

Venerdì sera all'App@Colombofili - "Così si sente il cantautore" (leggi l'intervista)

MONTICELLI

Addio a Tina Varani, una vita per la famiglia

Originaria di Fidenza, per più di 30 anni aveva gestito "Il Cantuccio" con il marito

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

6commenti

politica

Alfieri: "Richiedenti asilo, nel 2017 potrebbero essere 1700"

Parma

Atti vandalici al gattile

1commento

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

13commenti

Gazzareporter

Discarica abusiva a Parma Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

CONTI PUBBLICI

La manovra è legge: ecco cosa cambia

2commenti

Reggio Emilia

Si travestiva e pagava ragazzini per fare sesso: arrestato 40enne, più di 30 vittime

1commento

SOCIETA'

Londra

E' morto Greg Lake, la voce di Emerson, Lake and Palmer

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

SPORT

Storie di ex

Fiorentina avanti in Europa grazie a Chiesa jr.

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

MOTORI

Suzuki, il grande ritorno di Ignis