Provincia-Emilia

Conclusi i lavori sulla "Diga". Si allontana la paura delle piene

Conclusi i lavori sulla "Diga". Si allontana la paura delle piene
0

 BORGOTARO

Franco Brugnoli

La «Diga» è tornata al suo 
originario splendore. E’ finalmente terminato (anche se con ritardi, problemi e difficoltà) il progetto dei lavori di consolidamento di questa struttura, redatto nell’ambito dell’Accordo di programma sottoscritto dal Ministero dell’Ambiente e tutela del territorio e del mare e dal Presidente della Giunta della Regione Emilia-Romagna in data 3 novembre 2010, «per la realizzazione di interventi urgenti e prioritari per la mitigazione del rischio idrogeologico». 
L’intervento rientrava nel Piano attuativo dell'accordo di Programma, riguardante il territorio della Regione Emilia-Romagna, colpito dagli eccezionali eventi meteorologici, avvenuti nell’ultima decade del mese di dicembre 2009 e nei primi giorni del mese di gennaio 2010. Questo progetto è stato redatto dal Servizio tecnico dei Bacini degli affluenti del Po della Regione Emilia Romagna. A seguito della gara d’appalto, i lavori sono stati assegnati ed hanno avuto inizio nell’estate del 2012, senza giungere, purtroppo, a conclusione, in quanto l’impresa è stata ammessa a procedure di concordato preventivo. 
«Successivamente i lavori – spiega il geometra Gabriele Rubini del «Servizio Tecnico» (ex Genio Civile), parlando anche a nome del direttore, dottor Gianfranco Larini - sono stati riaffidati ad altra ditta esecutrice, per un importo contrattuale di 376.530 euro, che li ha iniziati il 28 giugno 2013. Tale stralcio di lavori è giunto praticamente a conclusione, salvo la realizzazione di modeste opere di rifinitura». 
Ma vediamo in cosa consistono questi lavori terminati: «A valle della briglia, - ha spiegato Rubini - a causa dell’erosione, si era formata una grotta, sotto le fondazioni, ed avendo verificata la presenza di filtrazioni di acqua da monte, attraverso il corpo del manufatto, con il passare del tempo, la costruzione poteva essere distrutta dalle acque. La distruzione dell’opera, avrebbe comportato erosioni di fondo-alveo, con scalzamenti verso monte, per un lungo tratto, mettendo così in pericolo, la sicurezza delle infrastrutture presenti, nonchè la stabilità dei versanti limitrofi».
I lavori di manutenzione della «Diga» hanno visto il consolidamento della struttura, particolarmente danneggiata, attraverso l’utilizzo di un nuovo sistema, il «jet-grouting» (l'operazione di iniezione nel terreno di una miscela cementizia, attraverso piccoli ugelli). 
Grande soddisfazione quindi dei due sindaci (quello di Albareto Botti e quello di Borgotaro Rossi) ed anche dei componenti della associazione borgotarese «Amici della Diga» e del suo presidente Antonio Spagnoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kim Kardashian divorzia?

Gossip

Kim Kardashian divorzia?

ManìnBlù: "Questa canzone"

singolo prenatalizio

ManìnBlù, il nuovo singolo: "Questa canzone" Video

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger

Mick Jagger

New York

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

GUSTO

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

Lealtrenotizie

D'Aversa, buona la prima:  1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano

17a giornata

D'Aversa, buona la prima: 1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano Guarda il gol - Fotogallery

Nocciolini: "Stesso Parma, ma con più grinta", Scavone: "Bene, ma la strada è lunga" (Video)Pacciani: "Vittoria sofferta ma meritata" (Videocommento) - D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi la squadra ha tenuto" (Video)Lega Pro, risultati e classifica (guarda)

3commenti

sudtirol-parma 0-1

D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi abbiamo tenuto bene" Video

incidente

Auto contro un palo a Soragna: 21enne ferito

WEEKEND

Natale nell'aria: dagli acrobati ai mercatini i 5 eventi imperdibili

feste

Si accende l'albero in piazza: suggestioni natalizie nella nebbia Video

Polizia municipale

Dalla Puglia a Collecchio in tre ore? No, tachigrafo truccato: maxi-multa

3commenti

Inchiesta

Emergenza truffe: come difendersi

2commenti

tg parma

Incidente a Brescello: quattro feriti, due bambini al Maggiore

musica parma

"Malaccetto", Cattabiani presenta il nuovo album

Venerdì sera all'App@Colombofili - "Così si sente il cantautore" (leggi l'intervista)

MONTICELLI

Addio a Tina Varani, una vita per la famiglia

Originaria di Fidenza, per più di 30 anni aveva gestito "Il Cantuccio" con il marito

Anteprima Gazzetta

Le anticipazioni del bilancio 2017 del Comune di Parma

L'austerity è finita: assessorato per assessorato tutti gli interventi previsti

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

6commenti

politica

Alfieri: "Richiedenti asilo, nel 2017 potrebbero essere 1700"

Parma

Atti vandalici al gattile

1commento

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

13commenti

Gazzareporter

Discarica abusiva a Parma Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

CONTI PUBBLICI

La manovra è legge: ecco cosa cambia

2commenti

Reggio Emilia

Si travestiva e pagava ragazzini per fare sesso: arrestato 40enne, più di 30 vittime

1commento

SOCIETA'

Londra

E' morto Greg Lake, la voce di Emerson, Lake and Palmer

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

SPORT

Storie di ex

Fiorentina avanti in Europa grazie a Chiesa jr.

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

MOTORI

Suzuki, il grande ritorno di Ignis