Provincia-Emilia

La straordinaria gente della nostra provincia

La straordinaria gente della nostra provincia
2

Luca Pelagatti
Non un piccolo mondo. Ma un Mondo Piccolo come quello di Guareschi. Dove il viaggio dal Po all'Appennino - e ritorno, per almeno cento volte -  è, in realtà, una quintessenza di volti, storie, esperienze, ricordi e emozioni. Ovvero il riassunto di mille vite. Si intitola «Gente di provincia» il libro presentato ieri alla Corale Verdi (in vendita in abbinamento alla «Gazzetta» a 8 euro e 80 più i prezzo del quotidiano) frutto del lavoro di Stefano Rotta, Luca Pezzani e Daniele Romano, tre giovani autori (il primo armato di penna, gli altri due di macchina fotografica) che hanno raccolto  le pagine pubblicate negli ultimi due anni sul quotidiano nella omonima rubrica  domenicale. E che, come ha compendiato Giorgio Torelli nella sua prefazione «è il prontuario di quanta bella gente ci sia ancora in giro sui monti, nel piano e dovunque».
Gente tra loro molto diversa s'intende, giovane e vecchia, con alle spalle un bagaglio di avventure straordinarie o piuttosto capace di narrare la straordinaria grandiosità della vita normale ma che, messa insieme, riunita sulle pagine di questo libro prezioso per foto e parole, racconta l'emozione della provincia. Che, come ha ricordato lo scrittore Guido Conti, «è un angolo di mondo unico,  generoso. E la sua gente è diversa». Un giudizio fatto proprio da Stefano Rotta, lodigiano di origine ma parmigiano per scelta, che nel corso della presentazione ha trasmesso l'emozione degli incontri con chi ha aperto le porte di casa per raccontarsi. Spalancando, cosa ben più rara, il repertorio più privato dei ricordi.
Nel corso della presentazione, moderata dal giornalista Gabriele Balestrazzi è stato quindi come avvicinare chi ha combattuto la guerra sui monti e chi dei mulinelli del Po conosce le alchimie, chi ha scelto la vita dei campi e chi, quelle zolle, le ha accarezzate per una vita. Fino a impararne il linguaggio segreto. «Evidenziare la profonda umanità, la forza, la capacità di queste persone di sognare e lottare per realizzare i loro sogni sono le leve che ci hanno mosso nell'aderire a questo progetto», ha spiegato Luigi Capitani, amministratore delegato di Cepim, l'interporto di Parma, che ha contribuito alla realizzazione di questo progetto targato «Gazzetta».
Un libro che parla di ieri, come è stato ribadito dagli autori, per raccontare a chi, domani, si interrogherà come fosse la propria terra. Quella provincia speciale fatta da uomini e donne che, a modo proprio, hanno fatto la storia di Parma e delle sue terre. Sia quelle piatte delle lanche e dei pioppeti sia quelle ripide e accarezzate dai castagni del monte appennino. Dove, tra alpini, partigiani, liutai, emigranti, contadini e sognatori trovano posto anche le storie di due provinciali speciali: lui, Sharma, bergamino indiano a Soragna, e Tatiana, badante dell'est con la laurea in medicina in tasca. A riprova che i  provinciali sono tanti e diversi. Ma uniti da un comune filo rosso: la dignità. E da una storia fatta di passione. 

Guarda il servizio del TgParma

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • paolo androvandi

    12 Novembre @ 22.44

    già.

    Rispondi

  • Luca

    07 Novembre @ 18.36

    Bellissima iniziativa!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un coro di no per la chiusura del supermercato di via D'Azeglio

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

1commento

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

2commenti

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti