-1°

Provincia-Emilia

Le sfide di Giacomo Magri e dell'Acmi: "Solidarietà e spazio ai giovani"

Le sfide di Giacomo Magri e dell'Acmi: "Solidarietà e spazio ai giovani"
0

 Giulia Viviani

 Le qualità dell’imprenditore ma anche le doti umane sono i motivi per cui Giacomo Magri, socio fondatore dell’azienda Acmi di Fornovo, nei giorni scorsi ha ricevuto durante la cerimonia di consegna delle onorificenze dell’Ordine «Al merito della Repubblica italiana», il titolo di «cavaliere».
 Ad accoglierlo sul palco dell’auditorium del Carmine di Parma, il prefetto Luigi Viana, il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli, il sindaco di Fornovo Emanuela Grenti e Massimo De Matteis, sindaco di Corniglio (comune che ha dato i natali all’imprenditore).
«È stata una grande emozione – spiega Giacomo Magri - una soddisfazione che ho vissuto come un riconoscimento per quanto fatto nella mia vita, non solo in campo lavorativo». 
Pioniere dell’imprenditoria parmense, Magri ha fondato Acmi (che opera nel settore dell’imbottigliamento e confezionamento) nel 1984 portando l’azienda ai massimi livelli; grazie alla sua capacità di pianificazione e alla visione imprenditoriale del mercato, è riuscito a fidelizzare i clienti più importanti del mondo del beverage come Danone, Nestlé, Acqua Minerale San Benedetto, Coca Cola, Pepsi Cola, Heineken, raggiungendo nel 2012 un fatturato di 50 milioni di euro. 
Ma sono anche e soprattutto le capacità nei rapporti umani che caratterizzano l’imprenditore e l’uomo: l’attenzione alle esigenze del territorio, la valorizzazione delle risorse umane dell’azienda, le opportunità date ai giovani, l’occhio di riguardo per il mondo del volontariato. 
Da anni la Pro Loco di Fornovo può contare sull’impegno di uno sponsor attento, così come ci conta l’Avoprorit, senza dimenticare i lavori eseguiti in alcuni edifici della frazione di Beduzzo, dove l’imprenditore vive con la moglie Rosanna che per anni ha gestito un negozio di alimentari e vendita giornali.
 Proprio a lei, e al figlio Luca, non poteva non andare uno speciale ringraziamento: «Aiuto e appoggio non mi sono mai mancati – racconta Magri - mi sono sposato giovane, poco più che ventenne e quando ho sentito l’esigenza di iniziare a lavorare autonomamente e poi di seguire la mia ambizione d’imprenditore sono stato supportato in tutto e per tutto. Nel futuro c’è Luca, che in Acmi ha cominciato a lavorare da ragazzo in officina e negli anni è passato prima all’ufficio tecnico e poi al commerciale». 
E nel futuro ci sono sicuramente altre sfide, in primis quella di mantenere certi standard di eccellenza: «Oggi Acmi ha quasi 230 dipendenti e tre filiali commerciali all’estero, in Inghilterra, Messico e Stati Uniti. Al futuro guardiamo con la consapevolezza che innovazione e servizi alla clientela sono la chiave per continuare a crescere. I giovani? Vanno incentivati, resi partecipi e soprattutto responsabili: noi stiamo assumendo anche in questi giorni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Intervista

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

Graiani, il vigile del fuoco volante

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

6 febbraio

Superbowl: sfida dell'anno tra Patriots e Falcons

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria