20°

33°

Provincia-Emilia

Collecchio, l'adunata dei 18enni per avvicinare i giovani all'Avis

Collecchio, l'adunata dei 18enni per avvicinare i giovani all'Avis
Ricevi gratis le news
0

Andrea Ponticelli

Una festa dei giovani per avvicinarli al mondo dell'Avis «e per fare conoscere una realtà per certi versi a loro ancora sconosciuta». 
Elena Dondi, presidente della sezione di Collecchio, è stata tra le principali sostenitrici dell'«adunata» che si terrà domani sera a Casa I Prati: «abbiamo invitato soprattutto i diciottenni, ma le porte sono ovviamente aperte a tutti perchè la nostra associazione ha bisogno di tutti».
Mai, in passato, l'Avis Collecchio aveva organizzato una festa così. «Qualche incontro sporadico, ma mai un raduno di questa portata, che coinvolga tutti i ragazzi del collecchiese. Che li faccia ballare, che li faccia ascoltare musica, che li faccia divertire. Ma soprattutto, che spieghi loro perchè donare il sangue è bello e soprattutto utile».
Due i punti da far capire ai giovani. «Primo: la donazione del sangue è sempre gratificante. Secondo, far parte di un'associazione come la nostra vuol dire sentirsi parte della collettività. Diremo ai giovani che domani saranno a Casa I Prati: quando voi donate il sangue, contribuite a salvare una vita. E di questo dovete essere orgogliosi perchè fate un servizio alla comunità».
Si potrebbe pensare: se l'Avis Collecchio cerca giovani, allora vuol dire che l'età media dei soci e donatori è alta? «Non proprio - risponde Elena Dondi - nel nostro consiglio direttivo più della metà è under 30. Ma al tempo spesso ci rendiamo conto che molti ragazzi considerano la nostra un'associazione vecchia».
Per sfatare questa diceria può contribuire  non soltanto la festa di domani sera, ma anche altre iniziative già partite o in gestazione che coinvolgeranno i giovani nei loro principali luoghi di ritrovo.
A cominciare dalle autoscuole. «Da diversi anni abbiamo stipulato una convenzione con le due che si trovano a Collecchio: concedono sconti per le lezioni di scuola guida ai giovani iscritti alla nostra associazione».
Per proseguire con le scuole: «insieme all'Avoprorit abbiamo attivato un progetto con i ragazzi di seconda e terza media. Andremo nelle classi per fare capire loro quale grande opportunità sia entrare nelle nostre associazioni».
Per finire con lo sport. «Abbiamo già raggiunto un accordo con la Virtus Collecchio: prima, durante e dopo la tappa del Giro organizzeremo una serie di eventi sul territorio».
 Così l'Avis vuole iniziare una serie di collaborazioni con le società del comprensorio, «una grande miniera. Penso a quante squadre giovanili fanno giocare, penso a quanti tornei organizzano. Non abbiamo mai tastato questo terreno: potremmo cominciare a prendere contatti per capire se è possibile allestire dei nostri stand proprio in occasione di questi tornei».
Quella dell'Avis di Collecchio è un'attività a largo raggio. «Avis non vuol dire solamente donare il sangue - puntualizza Elena Dondi - noi cerchiamo i giovani, ma non vogliamo da loro che si sottopongano ai prelievi se magari non se la sentono. Però hanno mille e mille altri modi per esserci utili. Possono preparare il ristoro durante le sedute di donazione;  possono organizzare la nostra partecipazione a eventi divulgativi come ad esempio la festa multiculturale; possono fare i turni nei banchetti informativi che organizziamo nelle sagre di paese e nei punti di maggior passaggio; possono anche chiamare i numeri alla nostra tombola dell'Epifania».
Ma soprattutto, possono partecipare alla vita associativa «con le idee. I giovani sono una fucina di idee. E noi ne abbiamo bisogno». E al tempo stesso, i ragazzi possono dire: «attenzione, noi non siamo solamente la generazione degli smartphone o di Facebook. Quando c'è bisogno, noi siamo presenti». L'importante, conclude  Elena Dondi, «è il nostro messaggio: scegli consapevole». E' anche un messaggio di speranza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Usa, morto John Heard

STATI UNITI

Trovato morto l'attore John Heard ("Mamma ho perso l'aereo") Video

Enrica Merlo, libero della Savino Del Bene Scandicci

SPORT

Enrica Merlo fra pallavolo e beach volley: "Gioco perché mi diverto" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: premiata lettrice "cronista di strada"

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Schiacciato dal muletto: muore un 74enne

gaione

Schiacciato dal muletto: muore l'imprenditore Alberto Greci

Aveva 74 anni

1commento

Incidente

Carro attrezzi e furgone si scontrano sull'Asolana

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

5commenti

carabinieri

Con la scusa di un selfie rapina studente in via D'azeglio: arrestato

8commenti

BASSA

Un uomo scompare nel Po: ricerche in corso

Disperso un uomo originario del Parmense

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

PARMA CALCIO

Lucarelli "interrogato" dai tifosi: "Quando scegli con il cuore non sbagli mai" Video

Il capitano conferma: ultimo anno nel calcio giocato ma "l'importante è esserci, l'ho voluto per mille motivi"

VARANO

Mangiano pollo avariato, studenti intossicati

polizia municipale

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

1commento

autostrada

Frana tra il casello di Parma e il bivio A1-A15

Testimonianze

Notte di paura per i parmigiani a Kos

tg parma

Identificato l'aggressore che ha colpito un 47enne a forbiciate Video

1commento

Siccità

Vietato lavare le auto e innaffiare i giardini attingendo dall'acquedotto nel Bercetese

Ordinanza del Comune per limitare l'uso di acqua

Inchiesta bollette

Luce, acqua e gas: storie di ordinaria vessazione

Fortuna

Fidentino gratta e vince 100 mila euro

traversetolo

«Insieme abbiamo salvato il nostro condominio»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

METEO

Ancora caldo africano ma da lunedì temperature in calo

Prefettura

A Modena nuovo bando per accogliere fino a 2300 migranti

2commenti

SPORT

Auguri capitano

Parma, il Parma, la famiglia: i 40 di Lucarelli

1commento

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

CINEMA

A Firenze la "temutissima" Coppa Cobram per ricordare Paolo Villaggio

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up