12°

23°

Provincia-Emilia

Collecchio, l'adunata dei 18enni per avvicinare i giovani all'Avis

Collecchio, l'adunata dei 18enni per avvicinare i giovani all'Avis
Ricevi gratis le news
0

Andrea Ponticelli

Una festa dei giovani per avvicinarli al mondo dell'Avis «e per fare conoscere una realtà per certi versi a loro ancora sconosciuta». 
Elena Dondi, presidente della sezione di Collecchio, è stata tra le principali sostenitrici dell'«adunata» che si terrà domani sera a Casa I Prati: «abbiamo invitato soprattutto i diciottenni, ma le porte sono ovviamente aperte a tutti perchè la nostra associazione ha bisogno di tutti».
Mai, in passato, l'Avis Collecchio aveva organizzato una festa così. «Qualche incontro sporadico, ma mai un raduno di questa portata, che coinvolga tutti i ragazzi del collecchiese. Che li faccia ballare, che li faccia ascoltare musica, che li faccia divertire. Ma soprattutto, che spieghi loro perchè donare il sangue è bello e soprattutto utile».
Due i punti da far capire ai giovani. «Primo: la donazione del sangue è sempre gratificante. Secondo, far parte di un'associazione come la nostra vuol dire sentirsi parte della collettività. Diremo ai giovani che domani saranno a Casa I Prati: quando voi donate il sangue, contribuite a salvare una vita. E di questo dovete essere orgogliosi perchè fate un servizio alla comunità».
Si potrebbe pensare: se l'Avis Collecchio cerca giovani, allora vuol dire che l'età media dei soci e donatori è alta? «Non proprio - risponde Elena Dondi - nel nostro consiglio direttivo più della metà è under 30. Ma al tempo spesso ci rendiamo conto che molti ragazzi considerano la nostra un'associazione vecchia».
Per sfatare questa diceria può contribuire  non soltanto la festa di domani sera, ma anche altre iniziative già partite o in gestazione che coinvolgeranno i giovani nei loro principali luoghi di ritrovo.
A cominciare dalle autoscuole. «Da diversi anni abbiamo stipulato una convenzione con le due che si trovano a Collecchio: concedono sconti per le lezioni di scuola guida ai giovani iscritti alla nostra associazione».
Per proseguire con le scuole: «insieme all'Avoprorit abbiamo attivato un progetto con i ragazzi di seconda e terza media. Andremo nelle classi per fare capire loro quale grande opportunità sia entrare nelle nostre associazioni».
Per finire con lo sport. «Abbiamo già raggiunto un accordo con la Virtus Collecchio: prima, durante e dopo la tappa del Giro organizzeremo una serie di eventi sul territorio».
 Così l'Avis vuole iniziare una serie di collaborazioni con le società del comprensorio, «una grande miniera. Penso a quante squadre giovanili fanno giocare, penso a quanti tornei organizzano. Non abbiamo mai tastato questo terreno: potremmo cominciare a prendere contatti per capire se è possibile allestire dei nostri stand proprio in occasione di questi tornei».
Quella dell'Avis di Collecchio è un'attività a largo raggio. «Avis non vuol dire solamente donare il sangue - puntualizza Elena Dondi - noi cerchiamo i giovani, ma non vogliamo da loro che si sottopongano ai prelievi se magari non se la sentono. Però hanno mille e mille altri modi per esserci utili. Possono preparare il ristoro durante le sedute di donazione;  possono organizzare la nostra partecipazione a eventi divulgativi come ad esempio la festa multiculturale; possono fare i turni nei banchetti informativi che organizziamo nelle sagre di paese e nei punti di maggior passaggio; possono anche chiamare i numeri alla nostra tombola dell'Epifania».
Ma soprattutto, possono partecipare alla vita associativa «con le idee. I giovani sono una fucina di idee. E noi ne abbiamo bisogno». E al tempo stesso, i ragazzi possono dire: «attenzione, noi non siamo solamente la generazione degli smartphone o di Facebook. Quando c'è bisogno, noi siamo presenti». L'importante, conclude  Elena Dondi, «è il nostro messaggio: scegli consapevole». E' anche un messaggio di speranza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

Cane veglia per ore "amico" morto in strada. La foto commuove il web

ANIMALI

Un cane veglia per ore il suo "amico" morto in strada: commozione a Roma (e sul web)

1commento

Angelina Jolie, perdono Brad se ha imparato lezione

cinema

Angelina Jolie: "Perdono Brad se ha imparato la lezione"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fai le tue pagelle di Parma - Empoli

GAZZAFUN

Le tue pagelle di Parma - Empoli: Lucarelli il migliore

2commenti

Lealtrenotizie

Insegue due ladri e viene preso a pugni

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

Polemica

Scuola, mancano 779 insegnanti di sostegno

FIDENZA

Addio commosso a Filippo Nencini

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

INCHIESTA

Muti senatore, i sostenitori parmigiani

Infarto

Compie 40 anni il palloncino «salva-vite»

SERIE B

Niente alibi ma niente processi

Berceto

Lucchi: «Non pagate le spese postali per la bolletta»

IL CASO

Mezzano Rondani, la stazione-rudere

incidente

Madregolo, schianto tra un furgone e una moto: un ferito grave

MESSICO

Niente Mondiali paralimpici, Giulia Ghiretti tornerà a casa: "Scossa fortissima, secondi interminabili"

La manifestazione è stata annullata in seguito al violento terremoto

carabinieri

Lite con machete in via Lazio: e così viene incastrato per furto Video

3commenti

FATTO DEL GIORNO

"Un'intesa è fondamentale perché la sicurezza è un bene di tutti i cittadini" Video

ladri in azione

Sorbolo, foto-cronaca da un tentato furto in abitazione

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

17commenti

Calcio

Per il Parma un altro ko

14commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

Terremoto

Messico: una bimba viva sotto le macerie della scuola Foto

BERGAMO

Violentata operatrice del centro per migranti: arrestato 27enne della Sierra Leone

3commenti

SPORT

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

CALCIO

Michele Uva nominato vicepresidente dell'Uefa

SOCIETA'

MUSICA

"Wise - Lettere di scuse": canzone parmigiana della band "The Opposite" Video

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

PNEUMATICI

Michelin ha una "Vision". Ed è in 3D