21°

Provincia-Emilia

Traversetolo, i commercianti: "Prodotti di qualità per battere la crisi"

Traversetolo, i commercianti: "Prodotti di qualità per battere la crisi"
0

Bianca Maria Sarti

Tra i commercianti di Traversetolo c’è voglia di reazione al difficile momento economico. In passato si era puntato il dito contro il declassamento del mercatone domenicale, oggi c’è chi cerca la ripresa a partire dal proprio negozio. «Hanno lasciato crescere il mercato come erba selvatica - commenta Ivano Zecchetti dell’omonima salumeria - ma bisogna lamentarsi meno e investire in immagine e qualità del prodotto, cercando di vendere quello che la grande distribuzione non offre. Senza il mercato molte attività chiuderebbero». C’è chi la crisi non la sente affatto, come Roberto Sandrini, che gestisce un negozio di abbigliamento in piazza Fanfulla: «Noi lavoriamo molto bene sia perché il mercato porta moltissima gente, sia, soprattutto, perché abbiamo investito su un prodotto di qualità. Bisogna avere la capacità e la voglia di puntare sull’eccellenza». Per Carlotta Rosati del negozio «La Piazza dei salumi»: «Il mercato non è da buttare, resta un bacino di clientela, è solo cambiato il modo di lavorare. Noi puntiamo sulle offerte che attirano. Si potrebbe pensare a mercati di alta qualità in Corte Agresti e a tenere le attività speciali in centro». Per molti il calo fisiologico c’è stato: «La crisi incide - sottolinea Flavio Mazzini della pasticceria Portici - ma anche le troppe multe: occorre più elasticità. La domenica si lavora un po’ di più ma non come due anni fa. L’unico a cui non è variata l’entrata la domenica è il Comune». Sandra Capelli lavora in un negozio di intimo: «Sentiamo la domenica di molti furti e di multe, il mercato non è più come una volta. Il Comune deve intervenire ma i commercianti devono curare la pubblicità». Interviene Gabriella Giusti del negozio di arredo interni «San Giorgio»: «Le vendite cambiano molto da zona a zona, abbiamo scelto un punto di passaggio strategico la domenica. In generale noi puntiamo su qualità e personalizzazione del prodotto». Per Emilio Casappa, dell’omonima cartoleria: «Il mercato è un buon trampolino ma la qualità dei banchi e il target sono molto cambiati; forse andrebbe ripensato da capo. Dobbiamo presentare il prodotto in modo allettante, pensare a iniziative comuni e valorizzare la Corte Agresti, sempre chiusa, magari facendo una colletta tra commercianti per aprire il museo Brozzi. Indichiamo meglio i parcheggi. Altri comuni hanno il mercato dell’usato tra privati la domenica». Ettore Scapuzzi del Lino’s Coffee aggiunge: «Il mercato è un supporto incredibile, ma andrebbe curato di più. Noi abbiamo selezionato la clientela con la qualità, presentandoci in un certo modo». Stefano Tagliavini di Best Carni ribadisce: «C’è un calo fisiologico per la crisi ma il mercato resta un’ottima opportunità per chi lavora bene e ha voglia di fare. Qualche evento in più non sarebbe male ma la concorrenza di altri comuni è tanta». Giovanni Orto, di Mara Shoes, lamenta mancanza d’unità tra i commercianti: «Il tavolo di lavoro esiste ma non è partecipato forse perché finora è mancata la capacità di concretizzare le iniziative».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

2commenti

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Il candidato

Laura Cavandoli: Il centrodestra si divide

1commento

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

5commenti

TRAFFICO

Baganzola, accesso alle fiere al rallentatore. Code per chi arriva dall'A1

Formaggio

La grana del grana

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano

Sentenza

Multa ingiusta, Equitalia condannata

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

6commenti

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

19commenti

gazzareporter

Fontanini o.... Corcagnano?

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

Treviso

Il giudice girerà armato: "Lo Stato non c'è, devo difendermi"

2commenti

WEEKEND

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

Formula 1

La prima pole è firmata Hamilton

Mondiali

l'Italia batte l'Albania (2-0)

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery