20°

34°

Provincia-Emilia

Minorenni di Parma e Reggio si procuravano la droga con le "paghette": arrestati tre spacciatori

Minorenni di Parma e Reggio si procuravano la droga con le "paghette": arrestati tre spacciatori
11

Rifornivano di hashish e marijuana una clientela composta da minorenni, residenti nell’area della Val d’Enza tra Reggio Emilia e Parma, che pagavano la droga grazie alle "paghette" elargite loro da mamma e papà. A porre fine al "giro" messo in piedi da tre pusher, un 28enne, un 32enne ed un 20enne (residenti tra Bibbiano, Canossa e Reggio Emilia) sono stati i carabinieri, che li hanno arrestati con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti, aggravato per essere stato commesso in danno di minorenni.

Luogo d’elezione per lo scambio era l’abitazione di uno dei tre arrestati, già con precedenti specifici, che ha venduto stupefacenti ai ragazzini accorsi per partecipare a corsi di musica denominati "Cubase5", molto in voga tra le fasce dei più giovani.

E proprio "Cubase 5" è stata ribattezzata l’operazione condotta dai militari di San Polo d’Enza, coordinati dal sostituto procuratore reggiano Maria Rita Pantani, che ha portato all’arresto dei tre spacciatori: a dare il via all’indagine, la scorsa estate, l’arresto di un minorenne reggiano protagonista del tentato furto di un’auto, per procurarsi il denaro per comprare la droga.

Oltre ad arrestare i pusher, l’operazione dei militari ha portato alla segnalazione di decine di assuntori di droga, molti dei quali minorenni, dediti da tempo a hashish e marijuana (in un caso sin dall’età di 12 anni). Si tratta di ragazzi di buona famiglia i cui genitori, convocati in caserma a San Polo d’Enza, hanno scoperto dove andavano a finire le "paghette" che consegnavano ai loro figli i quali, con assiduità, chiedevano soldi motivandoli come spese per la scuola o per ricariche telefoniche.

Nel corso degli arresti i carabinieri, con il supporto di una unità cinofila della polizia municipale Valtassobbio, hanno effettuato perquisizioni domiciliari sequestrando a casa del 20enne di Bibbiano un bilancino di precisione nascosto nella stampante di un computer. I tre tre spacciavano in maniera autonoma ovvero non collegata tra loro: un cliente è stato denunciato per favoreggiamento poichè, sentito dai carabinieri, ha reso dichiarazioni mendaci per sviare le indagini.

(foto d'archivio)

 Emergenza droghe: ora si comincia a 13-14 anni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Franco Bifani

    12 Novembre @ 10.14

    Può anche darsi che, ogni tanto, la Gazetta pubblichi notizie di piccolo taglio, ma non si può sempre parlare dei due massimi sistemi del Cosmo. La facecnda denunciata ha una sua importanza, in quanto accade a livello locale, nazionale e mondiale.

    Rispondi

  • dd_77

    12 Novembre @ 10.11

    @ leonardo: io speravo che i loro genitori li controllassero di piu, non è difficile sentire odore di fumo impregnato nei vestiti..

    Rispondi

  • marco

    12 Novembre @ 09.42

    Evidentemente certe persone che mandano certi commenti non hanno proprio nulla da fare e soprattutto non hanno figli adolescenti. Mi spaventa pensare che per alcuni il fatto che un dodicenne faccia uso di droga è una non notizia, come se fosse una cosa del tutto normale.

    Rispondi

  • Luca

    12 Novembre @ 09.28

    io trovo invece che questo articolo sia molto utile così magari qualche genitore che si chiede come mai suo figlio gli chiede 10 euro tutti i giorni e non riesce a capire come li spende, forse si sveglia! anzi, forse ce ne vorrebbero di più! sono certo che questo articolo, svegliando qualche genitore, salverà qualche ragazzo dalla droga (che è un problema e rovina la vita, a differenza di quanto pensano altri benpensanti commentatori)

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    12 Novembre @ 07.13

    Ma guarda questi pseudogiornalisti: sono così scemi che gli mando due mail con nomi diversi. Uno lo fimo ihihihih , l'altra la firmo Orco, tanto loro non se ne accorgono. Torna a studiare, ridicolo..............

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Daniel Day-Lewis (60 anni): "Basta film vado in pensione"

Hollywood

Daniel Day-Lewis (60 anni): "Basta film vado in pensione" Foto

Maxi murale a Rio de Janeiro: è pronto per il Guinness

record

Maxi murale a Rio de Janeiro: è pronto per il Guinness Video

Figlio di Madonna preso dal Benfica

calcio

Il figlio di Madonna preso dal Benfica

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Si fa presto a dire Lambrusco

"ROSSO FRIZZANTE"

Si fa presto a dire Lambrusco. Lo speciale

di Chichibio

Lealtrenotizie

Le fiamme divorano il deposito di una disossatura: due vigili del fuoco feriti

SALA BAGANZA

Le fiamme divorano il deposito di una disossatura: due vigili del fuoco feriti Video

Salvata la fabbrica vicina. Dipendenti al lavoro nello stabilimento produttivo 

Gaione

Ladri in camera da letto, anziana finge di dormire

3commenti

via della salute

La banda degli scooter torna in azione. Ma stavolta è costretta a fuggire Foto

2commenti

tg parma

La città vissuta su una carrozzina: Scarpa e Pizzarotti in giro con Anmic Video

SPETTACOLI

Il «Sogno» inaugura l'Arena del Due

GIOVANI

Servizio civile, pochissime adesioni e il bando sta per scadere

1commento

Paura

Fidenza: incendio in un appartamento, cinque intossicati

tragedia

Sorbolo: 40enne muore dopo una partita di calcetto Video

parma

Cercano di scipparla sul Ponte Italia: 20enne ferita

1commento

gazzareporter

I topi d'auto stavolta scelgono via Abruzzi

SONDAGGIO

Nel Parma in B preferireste rivedere Cassano o Gilardino? Votate

2commenti

I COMMENTI

Maturità, la prima prova? «Fattibile. Matematica e quizzone sono le bestie nere»

BEDONIA

Estate, risorgono i paesi disabitati

1commento

PARALIMPIADI

Ciclismo, la nuova sfida di Righetti

LIBRI

Leo Ortolani e l'arte di meravigliarsi ancora

calciomercato

Il 60% del Parma ai cinesi di Desports (a luglio): investiranno 15 milioni Video

Crespo sarà vicepresidente. L'annuncio di Marco Ferrari: "Lascio la vicepresidenza, spazio a nuove competenze"

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Da Romano», qualità a conduzione famigliare

di chichibio

ITALIA/MONDO

teramo

Dottoressa accoltellata a morte: il presunto killer si è ucciso

mafie

La Dna: 'Ndrangheta stabile in quasi tutte le Regioni.E in Emilia patto con altre organizzazioni criminali"

SOCIETA'

GUSTO

I tortelli diversi: ecco le ricette

1commento

la ricetta

La ricéta p'r i tordéj d'arbètta in djalètt Pramzàn

SPORT

Moto

Max Biaggi resta in ospedale, altra operazione

Formula 1

F1, Sainz al posto di Alonso?

MOTORI

novità

Volkswagen Arteon, salutate l'ammiraglia

TECNOLOGIA

L'auto? La proveremo sul divano. Parola di Ford