14°

27°

Provincia-Emilia

Ma le Comunità montane sono utili o no?

Ma le Comunità montane sono utili o no?
4

Se ne parla in Regione, dove all'inizio di giugno potrebbe essere approvata una legge che suona come un colpo di grazia.

Se ne è parlato in Provincia, dove il consiglio ha invece espresso perplessità su questa proposta di riordino territoriale.

Sulle Comunità montane c'è una spada di Damocle che allarma molti esponenti politici e molte zone del nostro Appennino.

Ma al di là degli aspetti tecnico-politici, qual è l'effettivo ruolo della Comunità montana?  E' un'istituzione ancora utile ed efficace o ha ragione chi vorebbe abolirla o ridimensionarla? Il nostro sito può raccogliere ed amplificare la voce della nostra montagna.

Il dibattito è aperto: dite la vostra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliano

    31 Maggio @ 09.20

    sono veramente inutili

    Rispondi

  • mo69

    30 Maggio @ 09.19

    Comunità montane, ascaa, consorzi vari di bonifica, per argini e chi più ne ha più ne metta..... competenze e balzelli che si intrecciano..... senza contare regione, provincia e comuni...ma allora dico: un unico ente con tanti uffici preposti ai vari problemi, così i dipendenti sono sempre quelli ma i famosi dirigenti/politici che si accaparrano le poltrone sono pochi: ricordiamoci che spesso in questi enti la spesa maggiore ordinaria sono proprio i compensi/stipendi per i dirigenti (che magari lo sono in più enti) e non gli impiegati che vi lavorano... se si accentrasse per esempio tutti sotto la provincia, creando un ufficio per i problemi della bonifica, uno per gli acquedotti, uno per le varie zone di montagna...... senza dimenticare che i vari uffici esistono già...ma allora sono proprio doppioni???? vogliamo o no incominciare a risparmiare sulla spesa pubblica ...?????

    Rispondi

  • patrizia

    29 Maggio @ 18.08

    Sono utili solamente alle persone che ne fanno parte e che comandano. Fanno parte di quella moltitudine di istituzioni che non danno un reale ed oggettivo riscontro sugli innumerevoli problemi che quotidianamente la gente vive.Che la spada di Damolcle metta in allarme i politici ne sono ampiamente convinta, ma sull'affermazione che gli abitanti dei nostri Appennini siano preoccupati onestamente nutro delle forti riserve. Mi chiedo a cosa servano le Province, le Regioni se per ogni problema vengono create altri organi definiti competenti. Ogni anno ne nasce uno che viene dipinto come la panacea per tutti i problemi ed ogni volta un politico si accaparra una sedia. Spendere meno no?

    Rispondi

    • roberto

      29 Maggio @ 20.52

      sono inutili e sprecano soldi pubblici

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Game of thrones 7

Game of Thrones

"La grande guerra è arrivata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

LA NOVITA' 

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

Lealtrenotizie

Parma calcio sorteggio

LEGA PRO

Play-off: il Parma giocherà con la Lucchese

Sondaggio: i nostri lettori speravano nei toscani o nella Reggiana. In caso di passaggio del turno, i crociati incontrerebbero la vincente di Pordenone-Cosenza

10commenti

anteprima gazzetta

Fabi "ridisegna" l'ospedale. Ecco come cambia Video

Focus sui confronti elettorali fra i dieci candidati. Dopo molti anni due nuovi sacerdoti ordinati insieme. Inchieste sulle scuole materne di Parma. Tubercolosi, un secondo caso?

lega pro

Paolo Grossi: "Lucchese, sorteggio favorevole, attenti a Forte" Video

Il Parma verso la Lucchese, guidata in panchina l'ex laziale Lopez, che ha sostituito Galderisi

1commento

VIA COSTITUENTE

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

VERSO IL VOTO

Legalità, Alfieri lancia la sfida del certificato 335

E' il documento nel quale sono trascritti gli eventuali carichi pendenti

VERSO IL VOTO

Amministrative, i sondaggi nazionali sul «caso Parma». In testa Pizzarotti

6commenti

ENERGIA

Enel smetterà di cercare nuovi clienti via telefono

Novità dal 1° giugno

TRAVERSETOLO

I ragazzini fanno i vandali, il sindaco: "Pagheranno le famiglie"

1commento

tg parma

Tubercolosi: migliora il 17enne malato ma c'è un altro caso "sospetto" al Rondani Video

2commenti

PARMA

Spacciava eroina in via Spadolini: condannato a 4 anni

Aveva 5,5 chili di cannabis: patteggia 36enne

POLITICA

Il senatore Pagliari: "Dal 5 giugno arriveranno nuovi 15 vigili del fuoco a Parma"

2commenti

PARMA

Scontro auto-moto in via Colorno: un ferito

Criminalità

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

1commento

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

Alimentare

Parmacotto rilancia il brand sui canali digitali

ESTATE

Torna "Musica in castello": 36 eventi in tutta la provincia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Nato

Trump prima delle foto spinge via il presidente del Montenegro Video

grecia

Ordigno nell'auto: ferito l'ex premier Papademos

SOCIETA'

MILANO

La danza dell'amore dei serpenti. In un parco pubblico

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

SPORT

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

CICLISMO

Giro: a Van Garderen il tappone dolomitico

MOTORI

novita'

Mazda CX-5, il Suv compatto che sfida i marchi premium

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza