-4°

-2°

consigli

Necrologie, alcune regole da seguire

Ricevi gratis le news
0

Da una parte, il desiderio e l’esigenza di comunicare la notizia. Dall’altra, l’angoscia ad appesantire i gesti di ogni giorno. Si tratti anche di occuparsi di un semplice annuncio. La scomparsa di un familiare è un episodio di tristezza e riflessione, tuttavia alla morte di un proprio caro la parentela più stretta è chiamata a una serie di impegni che impediscono talvolta ai membri di attraversare il doloroso momento nella pace e nell’intimità. 

L’incombenza di diffondere l’accaduto dalle pagine di un quotidiano, dettando a voce il necrologio a un operatore oppure compilando un apposito modulo online, rientra in ogni caso tra i compiti più semplici. È sufficiente conformarsi a una breve serie di principi ispirati al buon senso, alla compostezza, e soprattutto al buon gusto. 

1. Carta canta

Quella di affidare il necrologio al quotidiano locale è una prassi seguita dalla maggioranza delle famiglie residenti in aree densamente popolate, laddove cioè la notizia non può essere trasmessa alla comunità soltanto per via orale o tramite affissioni. 

2. Semplicità e discrezione

La funzione di un necrologio è di carattere informativo, ciò non significa che il messaggio debba a tutti i costi apparire freddo e distaccato: si tratta pur sempre della morte di un proprio familiare, per questo sono ammessi ricordi affettuosi e citazioni. 

3. Magniloquenza, no grazie

Anche la grafica dovrebbe rispecchiare canoni di sobrietà ed eleganza: ammessi simboli religiosi e decorativi, purché in misura contenuta. Sarebbe inoltre buona norma attenersi a un tono e a un gergo coerente con la personalità e la fede del defunto (ateo, credente, praticante, etc.). Espressioni retoriche o eccessivamente creative rischiano di stonare. 

4. Dignità, ma anche modestia

Ogni necrologio dovrebbe contenere nome e cognome del defunto, il cognome del marito in caso di donna o la dicitura “vedova” qualora il marito stesso sia scomparso in precedenza. Seguiranno il luogo e la data di morte. Talvolta, alla persona deceduta appartenevano un titolo o una carica: è possibile citarli (Conte, Prof. Avv.), purché non si cada nell’esibizionismo. 

5. Chi, come, dove

Seguono generalmente i nominativi di coloro che comunicano la notizia, di solito i parenti più prossimi al defunto quali padre/madre, moglie/marito, figli e fratelli. Si precisano poi il luogo, la data e l’orario della eventuale cerimonia. 

6. Attenzione alla sintassi

Le espressioni “esequie” e “funerali” appartengono alla famiglia dei “pluralia tantum”, quei vocaboli derivati dalla lingua latina che esigono sempre la forma plurale. Non si scriverà, quindi, “il funerale” o “l’esequia”, bensì “i funerali” e “le esequie”. In caso di cerimonia laica, si parlerà di “servizio funebre”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

90 Special: le 7 ragazze diventate famose - Ambra Angiolini

L'INDISCRETO

Non è la Rai, Ambra Angiolini e le "sue" ragazze

Sant'Ilario: allegria al Be Movie

FESTE PGN

Sant'Ilario: allegria al Be Movie Foto

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

Grave incidente in via dei Mercati: ragazza 19enne in Rianimazione

PARMA

Grave incidente in via dei Mercati: ragazza 19enne in Rianimazione

E dalle testimonianze spunta un furgone pirata che ha sfiorato i feriti

MALTEMPO

Dopo i fiocchi fa paura il grande gelo. E la neve tornerà giovedì Video

APPENNINO

Rischio gelo: scuole chiuse a Bardi, Bore, Varsi, Varano Melegari e Berceto

GAZZAREPORTER

I primi effetti di Buran

Temperature sotto lo zero

Comune di Parma

Maltempo, cimiteri chiusi fino al 28 febbraio

MONTICELLI

Si sentono male alla festa: 45 persone finiscono in ospedale a Parma

ANTEPRIMA GAZZETTA

I lupi sono alle porte di Salso

Via Picasso

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

Svaligiato per l'ennesima volta il Tato Bar

1commento

CALCIO

Salernitana-Parma, non ci saranno Siligardi, Munari e Di Gaudio: parla D'Aversa Video

2commenti

Attore

Addio a Poletti, recitò con Fellini

GAZZAREPORTER

Le foto di una lettrice: "Piazzale San Lorenzo, rifiuti abbandonati nonostante l'ecostation"

2commenti

SORBOLO

Il sindaco Cesari: "Bocconi avvelenati nel parco di via Bottego"

Il primo cittadino lancia l'allerta con un post su Facebook

1commento

In treno

Violinista dimentica la valigia, «miracolo» della Polfer

GAZZAREPORTER

Domenica, ore 7: "Sta nevicando abbondantemente a Panocchia" Foto

Tg Parma

Casa inagibile per due famiglie in strada del Traglione

ATLETICA

Fidenza rinnova il centro sportivo Ballotta: ecco come sarà Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il misterioso filo che lega le vite di tutti noi

di Michele Brambilla

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

LA SPEZIA

Maltempo: neve in Liguria, imbiancate le Cinque Terre

MALTEMPO

Pilone crolla sul ponte: riaperto l'accesso stradale a Venezia

SPORT

SERIE A

Il Milan sbanca l'Olimpico: Roma ko

Tg Parma

Panthers pronti per la nuova stagione, torneranno al "Lanfranchi" Video

SOCIETA'

LA PEPPA

Frittata di spaghetti, la ricetta del cuore

IL VINO

«Pecorello Grisara» di Ceraudo, aromi fragranti e agrumi solari ma non solo

MOTORI

Il salone

Ginevra, la guida completa. 100 anteprime

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery