Quartieri-Frazioni

13 gennaio 2009 - Rissa fra giovanissimi in piazzale Picelli

13 gennaio 2009 - Rissa fra giovanissimi in piazzale Picelli
Ricevi gratis le news
0

(* dalla Gazzetta di Parma del 14 gennaio 2009)
Piazzale Picelli sempre caldo, troppo caldo, nonostante la pista di ghiaccio che catalizza schiere di giovani all'insegna del divertimento sano. Non si è ancora spenta l'eco della brutta storia di domenica scorsa - il giovane albanese accoltellato al ventre da un connazionale per una questione di soldi - che ieri pomeriggio nel piazzale è scoppiata un'altra bagarre. Un episodio certo di portata ben minore, che tuttavia fa rimettere il dito nella solita piaga: troppe risse, troppi angoli in Oltretorrente dove basta un attimo perché si accenda una scintilla malsana e violenta. Quelli di ieri pomeriggio erano ragazzi - così a occhio a predominanza magrebina - un gruppo folto e misto, posizionato dietro il baracchino di legno, quindi in un punto piuttosto defilato rispetto al piazzale dove ora domina la pista di ghiaccio, anche ieri piena zeppa di gente. D'improvviso, è cominciato il parapiglia tra urla, spintoni, insulti. Sette-otto giovani al centro dell'agone con alcuni urlavano «dagli all'albanese» (forse alcuni erano albanesi davvero, forse era solo una triste sbruffonata in riferimento all'episodio dell'altro giorno) e in un lampo è cominciata anche la calca degli «osservatori» accorsi a vedere che stava succedendo. Alcune ragazze della compagnia hanno cercato di calmare un po' gli animi, tirando per il giaccone qualche «contendente» troppo esagitato. Insomma una situazione abbastanza esplosiva, con uno dei giovani che a un certo punto s'è perfino messo a sbraitare e a minacciare un fotografo («se fai foto si spacco la testa») che si era trovato praticamente per caso in mezzo alla rissa. Anche qui qualcuno ha chiamato il 113, è arrivata una Volante e nel frattempo - come sempre succede - un po' del gruppo si era disperso. Gli agenti hanno chiesto i documenti ad alcuni ragazzi, ma ormai era tornata la calma. Per questa volta. Riguardo invece la brutta storia di domenica: restano ancora molto gravi le condizioni di Nuri Dervishi, il 25enne muratore albanese accoltellato da un connazionale perché reclamava il pagamento di alcuni giorni di lavoro. L'uomo era stato arrestato dalla polizia nemmeno un'ora dopo l'accoltellamento. Nuri, che era stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico, sta ancora lottando nel reparto di rianimazione per farcela: la prognosi resta riservata. Piazzale «caldo»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Poliziotti americani presi in un "fuoco incrociato"

usa

I bambini fanno a palle di neve coi poliziotti Video

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Colorno visto dall'elicottero dei vigili del fuoco

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

colorno

Tra fango e conta dei danni. Visita di Bonaccini all'alba: "Chiederò stato d'emergenza" Foto

1commento

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

3commenti

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

4commenti

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

1commento

CONCERTO

Fiorella Mannoia grandiosa al Teatro Regio

SERIE B

Parma in crescita: lo dicono i numeri

NOCETO

Addio a nonna «Centina»

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

usa

Il democratico Jones sconfigge Moore, schiaffo per Trump

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

SOCIETA'

gusto light

La ricetta a tema - I biscottini di Santa Lucia

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS