14°

27°

Quartieri-Frazioni

13 gennaio 2009 - Rissa fra giovanissimi in piazzale Picelli

13 gennaio 2009 - Rissa fra giovanissimi in piazzale Picelli
0

(* dalla Gazzetta di Parma del 14 gennaio 2009)
Piazzale Picelli sempre caldo, troppo caldo, nonostante la pista di ghiaccio che catalizza schiere di giovani all'insegna del divertimento sano. Non si è ancora spenta l'eco della brutta storia di domenica scorsa - il giovane albanese accoltellato al ventre da un connazionale per una questione di soldi - che ieri pomeriggio nel piazzale è scoppiata un'altra bagarre. Un episodio certo di portata ben minore, che tuttavia fa rimettere il dito nella solita piaga: troppe risse, troppi angoli in Oltretorrente dove basta un attimo perché si accenda una scintilla malsana e violenta. Quelli di ieri pomeriggio erano ragazzi - così a occhio a predominanza magrebina - un gruppo folto e misto, posizionato dietro il baracchino di legno, quindi in un punto piuttosto defilato rispetto al piazzale dove ora domina la pista di ghiaccio, anche ieri piena zeppa di gente. D'improvviso, è cominciato il parapiglia tra urla, spintoni, insulti. Sette-otto giovani al centro dell'agone con alcuni urlavano «dagli all'albanese» (forse alcuni erano albanesi davvero, forse era solo una triste sbruffonata in riferimento all'episodio dell'altro giorno) e in un lampo è cominciata anche la calca degli «osservatori» accorsi a vedere che stava succedendo. Alcune ragazze della compagnia hanno cercato di calmare un po' gli animi, tirando per il giaccone qualche «contendente» troppo esagitato. Insomma una situazione abbastanza esplosiva, con uno dei giovani che a un certo punto s'è perfino messo a sbraitare e a minacciare un fotografo («se fai foto si spacco la testa») che si era trovato praticamente per caso in mezzo alla rissa. Anche qui qualcuno ha chiamato il 113, è arrivata una Volante e nel frattempo - come sempre succede - un po' del gruppo si era disperso. Gli agenti hanno chiesto i documenti ad alcuni ragazzi, ma ormai era tornata la calma. Per questa volta. Riguardo invece la brutta storia di domenica: restano ancora molto gravi le condizioni di Nuri Dervishi, il 25enne muratore albanese accoltellato da un connazionale perché reclamava il pagamento di alcuni giorni di lavoro. L'uomo era stato arrestato dalla polizia nemmeno un'ora dopo l'accoltellamento. Nuri, che era stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico, sta ancora lottando nel reparto di rianimazione per farcela: la prognosi resta riservata. Piazzale «caldo»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Foto dalla pagina Facebook ufficiale di "Malena"

BARI

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Televisione

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Samuele Bersani rinvia tour, problema a corda vocale

musica

Samuele Bersani rinvia il tour: problema a una corda vocale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Legionella nel quartiere Montebello: 14 casi. Ecco le precauzioni da prendere

Parma

Legionella nel quartiere Montebello: 14 casi. Ecco le precauzioni da prendere

Collecchio

A Gaiano il commosso addio a Leonardo, ucciso da una malattia a 42 anni

Anteprima Gazzetta

Lungoparma, raccolta firme contro le corsie preferenziali Video

1commento

ciclismo

Malori, che sfortuna: caduta in gara e frattura alla clavicola

tg parma

Aeroporto: resta il volo per Trapani Video

1commento

A1

Incidente in A1: traffico in tilt per ore tra Fidenza e Piacenza

Parma Calcio

Simonetti: "A San Benedetto del Tronto servirà un Parma aggressivo"

PALLAVOLO

Festa con la società rivale: tre ragazzine saranno "processate"

15commenti

Pgn

Concerti d'autunno e nuovi locali

droga

Quando gli spacciatori non se ne vanno...

5commenti

san pancrazio

"Sradicano" il bancomat col carro attrezzi. Ma abbandonano il bottino Video

2commenti

San Polo d’Enza

Scippata dell'iPhone: nei guai tre giovani parmigiani traditi dalle foto-profilo

2commenti

Pericolo

Automobilisti al telefono: multe raddoppiate

17commenti

SICUREZZA

Telecamere, via alla «rivoluzione» Video

7commenti

Tintarella

Abbronzati in autunno: come evitare di «scolorire»

3commenti

stessa posa, stesso luogo

Oggi come ieri: sorrisi e nostalgia Gallery Inviateci le vostre foto

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Lettera di un onesto a un farabutto

4commenti

EDITORIALE

Hillary vince ai punti. Non è detto che basti

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Identificato l'uomo trovato morto in un canale

Palermo

Botte agli alunni di seconda elementare: arrestate tre maestre Foto

SOCIETA'

Gazzareporter

Giocoliere al semaforo Foto

C999

Ecco "Timeless", la video-installazione che dà il "la" a Verdi Off

SPORT

Calciomercato

Il Valencia nelle mani di Prandelli

Calcio

Simeone: "Potrei non rinnovare"

CURIOSITA'

foto parmigiana

Amatrice, quel guanciale-simbolo ritrovato tra le macerie e donato ai soccorritori

INTERVISTA

Gianni Bella: «In tv per Mogol»