Quartieri-Frazioni

11 gennaio 2009 - Accoltellato in Oltretorrente, gravissimo

11 gennaio 2009 - Accoltellato in Oltretorrente, gravissimo
0

(*dalla Gazzetta di Parma del 12 gennaio 2009)

La lama gli ha aperto in due il ventre. Una coltellata sola, ma profonda quanto basta a uccidere. A riceverla è stato un 25enne albanese, Nuri (di lui è stato rivelato solo il nome di battesimo), ricoverato in condizioni disperate e sottoposto a un delicato quanto complicato intervento in Chirurgia d'urgenza: la sua vita è appesa a un filo. A sferrare la coltellata - verso le 17,20 di ieri, a due passi dall'Hot Ice Village di piazzale Picelli - è stato un uomo sparito a bordo di un'auto: fino a ieri sera non era ancora stato rintracciato, ma pare che la sua fuga possa avere le ore contate. I poliziotti della Squadra mobile, intervenuti con la Squadra volanti e i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile lo stanno braccando. Gli inquirenti non si sbilanciano sulla sua identità. Ma, stando ad alcune testimonianze raccolte poco dopo il fatto, il presunto accoltellatore - a sua volta albanese - sarebbe il datore di lavoro del giovane ferito. Alla base dell'aggressione potrebbe esserci una questione di soldi.
Un litigio per un compenso. Un regolamento di conti, ma relativo a denaro pulito. Va subito sgombrato il campo dai sospetti: il 25enne, un muratore che abita da tempo a Parma, in Oltretorrente, è regolare e non è mai stato sfiorato da storie di droga o di violenza. «Un bravo ragazzo a cui tutti vogliono bene - dice un connazionale -. Avevo appena salutato lui e il fratello, entrando nel bar all'angolo tra piazzale Picelli e via Costituente». Poco dopo, i fratelli sono stati chiamati fuori da qualcuno, probabilmente il titolare di una piccola impresa edile. Nemmeno un grido ha annunciato la violenza, davanti alla macelleria islamica di via Costituente; sul lato opposto della strada, secondo altri. Forse i tre s'erano dati appuntamento per saldare il conto relativo a un lavoro appena concluso. Secondo alcune voci che si rincorrevano in piazzale Picelli, non si sarebbero trovati d'accordo sul conteggio delle ore.
La discussione sarebbe durata ben poco, troncata all'improvviso dalla coltellata sferrata dal basso verso l'alto, con la lama che ha perforato l'intestino e forse anche un polmone del giovane. Nuri è rimasto in piedi, lo sguardo sbarrato: più dalla sorpresa che dal dolore, che ha iniziato ad avvertire solo qualche secondo dopo. S'è portato le mani al ventre. A quel punto sono venute le grida. «Aiutatemi, vi prego, aiutatemi» urlava il fratello: un po' in albanese, un po' in italiano. Il giovane sorreggeva il ferito, che non è nemmeno caduto. Nonostante il gelo, il piazzale era pieno di gente. Molti ragazzi stavano pattinando. Altri - in gran parte stranieri - erano ai bordi della pista. Sono stati loro a dare l'allarme e ad accorrere per primi. «Lo abbiamo preso tra le braccia, per stenderlo sulla panchina - racconta un nordafricano -. Con la mano gli premevo i fazzoletti sulla ferita, cercando di fermare il sangue. Ma lui si contorceva per il dolore, e gli uscivano anche i visceri. “Portami all'ospedale in macchina” mi chiedeva. Io l'avrei anche fatto, ma non sapevo se era la cosa migliore. Meno male che l'ambulanza è arrivata quasi subito, con la polizia e i carabinieri». Intubato, Nuri è stato subito portato in Rianimazione, per essere poi sottoposto all'intervento in Chirurgia d'urgenza. Intanto, la Mobile iniziava a mettere insieme i tasselli per identificare l'accoltellatore. Ricercato fino a ieri sera per tentato omicidio, l'uomo potrebbe essere accusato d'omicidio. Dipenderà dall'esito dell'operazione, delicata e lunga: una maratona per la vita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

2commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Roberto D'Aversa

parma calcio

D'Aversa è il nuovo allenatore: "Diamo un'anima alla squadra" (Video) 

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video)

3commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

3commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

15commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

10commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

2commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

6commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

tg parma

Referendum costituzionale: domani urne aperte dalle 7 alle 23 Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

CALIFORNIA

Incendio al concerto: 9 morti

GRAN BRETAGNA

Chiude la fonderia della campana del Big Ben

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

sesso

E' italiano il primo strumento che misura l'intensità dell'orgasmo

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti