-1°

Quartieri-Frazioni

11 gennaio 2009 - Accoltellato in Oltretorrente, gravissimo

11 gennaio 2009 - Accoltellato in Oltretorrente, gravissimo
Ricevi gratis le news
0

(*dalla Gazzetta di Parma del 12 gennaio 2009)

La lama gli ha aperto in due il ventre. Una coltellata sola, ma profonda quanto basta a uccidere. A riceverla è stato un 25enne albanese, Nuri (di lui è stato rivelato solo il nome di battesimo), ricoverato in condizioni disperate e sottoposto a un delicato quanto complicato intervento in Chirurgia d'urgenza: la sua vita è appesa a un filo. A sferrare la coltellata - verso le 17,20 di ieri, a due passi dall'Hot Ice Village di piazzale Picelli - è stato un uomo sparito a bordo di un'auto: fino a ieri sera non era ancora stato rintracciato, ma pare che la sua fuga possa avere le ore contate. I poliziotti della Squadra mobile, intervenuti con la Squadra volanti e i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile lo stanno braccando. Gli inquirenti non si sbilanciano sulla sua identità. Ma, stando ad alcune testimonianze raccolte poco dopo il fatto, il presunto accoltellatore - a sua volta albanese - sarebbe il datore di lavoro del giovane ferito. Alla base dell'aggressione potrebbe esserci una questione di soldi.
Un litigio per un compenso. Un regolamento di conti, ma relativo a denaro pulito. Va subito sgombrato il campo dai sospetti: il 25enne, un muratore che abita da tempo a Parma, in Oltretorrente, è regolare e non è mai stato sfiorato da storie di droga o di violenza. «Un bravo ragazzo a cui tutti vogliono bene - dice un connazionale -. Avevo appena salutato lui e il fratello, entrando nel bar all'angolo tra piazzale Picelli e via Costituente». Poco dopo, i fratelli sono stati chiamati fuori da qualcuno, probabilmente il titolare di una piccola impresa edile. Nemmeno un grido ha annunciato la violenza, davanti alla macelleria islamica di via Costituente; sul lato opposto della strada, secondo altri. Forse i tre s'erano dati appuntamento per saldare il conto relativo a un lavoro appena concluso. Secondo alcune voci che si rincorrevano in piazzale Picelli, non si sarebbero trovati d'accordo sul conteggio delle ore.
La discussione sarebbe durata ben poco, troncata all'improvviso dalla coltellata sferrata dal basso verso l'alto, con la lama che ha perforato l'intestino e forse anche un polmone del giovane. Nuri è rimasto in piedi, lo sguardo sbarrato: più dalla sorpresa che dal dolore, che ha iniziato ad avvertire solo qualche secondo dopo. S'è portato le mani al ventre. A quel punto sono venute le grida. «Aiutatemi, vi prego, aiutatemi» urlava il fratello: un po' in albanese, un po' in italiano. Il giovane sorreggeva il ferito, che non è nemmeno caduto. Nonostante il gelo, il piazzale era pieno di gente. Molti ragazzi stavano pattinando. Altri - in gran parte stranieri - erano ai bordi della pista. Sono stati loro a dare l'allarme e ad accorrere per primi. «Lo abbiamo preso tra le braccia, per stenderlo sulla panchina - racconta un nordafricano -. Con la mano gli premevo i fazzoletti sulla ferita, cercando di fermare il sangue. Ma lui si contorceva per il dolore, e gli uscivano anche i visceri. “Portami all'ospedale in macchina” mi chiedeva. Io l'avrei anche fatto, ma non sapevo se era la cosa migliore. Meno male che l'ambulanza è arrivata quasi subito, con la polizia e i carabinieri». Intubato, Nuri è stato subito portato in Rianimazione, per essere poi sottoposto all'intervento in Chirurgia d'urgenza. Intanto, la Mobile iniziava a mettere insieme i tasselli per identificare l'accoltellatore. Ricercato fino a ieri sera per tentato omicidio, l'uomo potrebbe essere accusato d'omicidio. Dipenderà dall'esito dell'operazione, delicata e lunga: una maratona per la vita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

bologna

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

Va in vacanza, amici di Fb bisbocciano e rubano in casa, presi

varese

Gli amici vedono da Fb che è in vacanza e bisbocciano e rubano a casa sua

2commenti

Dadaumpa: le serate Dadacita

FESTE PGN

Dadaumpa: le serate Dadacita Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

INTERVISTA

Pizzarotti e Guerra: «Ora siamo un modello»

Scuola

Troppi studenti maleducati: aumentano le insufficienze in condotta

domenica

Carnevale, ultimo atto. E poi favole, ciaspole e mercatini: l'agenda

Teatro

Il «Procacciatore» Gene Gnocchi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Ko a Empoli

Parma rosso di vergogna

Colorno

Treno bloccato per un principio d'incendio

salso

Pusher arrestato con un etto di coca purissima

PERSONAGGIO

Francesca Zanetti ambasciatrice di parmigianità

Serie B

Parma umiliato ad Empoli 4-0 crolla all'8° posto. D'Aversa resta Risultati e classifica

D'Aversa: "Tutto gira storto. Dobbiamo stare zitti e lavorare" (Video)Grossi: "Parma disastroso" (Guarda il videocommento)

17commenti

gazzareporter

Polizia in via Cavour: nel mirino le baby gang Foto

4commenti

tg parma

Busseto: cinque ragazzini denunciati per furto e danneggiamenti

1commento

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

7commenti

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

incidente

Ciclista cade in una curva a Mulazzano: è grave

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tutti uniti per il rilancio della città

di Claudio Rinaldi

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Insulti alla fidanzata di Harry, si dimette il leader dell'Ukip

femminicidio

Uccise la bandante e gettò il cadavere nel Po, arrestato

SPORT

Serie A

Il Genoa batte l'Inter che viene sorpassata dalla Roma

GAZZAFUN

Empoli - Parma: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

piazza garibaldi

One Billion Rising: Flash Mob per i diritti delle Donne

il disco

50 anni di 2001: la musica secondo Kubrick

MOTORI

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto