16°

31°

Quartieri-Frazioni

Gli abitanti: "Non ne possiamo più"

Gli abitanti: "Non ne possiamo più"
Ricevi gratis le news
0

Lorenzo Sartorio
Una rabbia e un’amarezza che si tagliano con il coltello come quelle angurie che  un tempo affettavano le anziane  nelle afose serate estive quando si sedevano davanti «l'uss äd cà». Stati d’animo che sono affiorati  ieri pomeriggio da parte di tanti residenti in occasione del corteo silenzioso organizzato dal Movimento nuovi consumatori per attirare l'attenzione delle autorità sullo stato di degrado in cui versa  l’Oltretorrente sotto diversi aspetti. Ma, soprattutto,  per ciò che attiene la mancanza di sicurezza che, a quanto lamentano residenti e commercianti, specie in piazzale Inzani e dintorni, ha raggiunto livelli intollerabili.  Gino Agostini, presidente del circolo «Ragazzi di via Imbiani - Aquila Gigole» con sede in piazzale Inzani da oltre quarant'anni, è furente: «Non ne possiamo più - dice - entrano extracomunitari ubriachi fradici, con pretese e usando modi violenti. Minacciano botte e  ritorsioni.  Alla sera chiudiamo  ma, sistematicamente, tutte le mattine,  troviamo l'ingresso del circolo fatto oggetto di vandalismi e delle deiezioni di questa gente. Penso di interpretare - conclude Gino - lo stato d’animo di tutti i residenti e anche del titolare  del vicino ristorante  da Aldo». Adelmo Chiesi, da sempre residente in borgo Bosazza. è telegrafico ma chiarissimo . «Sa a cosa è ridotto il nostro borgo? A una latrina». Clara Sacchetti,  da 45 anni residente in piazzale Inzani, è arrabbiatissima. «A parte l'insicurezza  causata da risse continue, spaccio giorno e notte,  aggressioni, urla diurne e notturne,  il piazzale, con quelle assurde strutture in legno, è diventato un ricettacolo di topi. Regna dappertutto sporcizia e senso di abbandono». Gli fa eco il marito: «Qui in questo piazzale non c'è più pace». Serafina Dazzi, residente storica   di borgo Galaverna, è esasperata poiché tutte le mattine deve lavare e disinfettare la porta di casa «che di notte - sostiene - viene scambiata per una toilette». Paolo, titolare del bar «La Pulcinella» di piazzale Picelli, che da poco ha rilevato il locale creandone una sorta di bistrot parigino, spiega che «nel piazzale le cose sono un po' cambiate - dice - ma c'è ancora tanto da fare  poiché perdurano bivacchi  e  andirivieni di sfaccendati. Noi teniamo aperto fino alle 21 e qualche sera fino alle 24  cercando di fare il possibile per far sì che i parmigiani si riapproprino di uno dei loro piazzali più cari».  Deborah Cavazzini, giovane mamma di due bimbi di 2 e 4 anni, residente in piazzale Inzani,  non se la sente più di portare i suoi bambini davanti a casa. «Oltre tutto - ricorda - mi sono trovata  con mio figlio in mezzo all’ultima rissa e il bambino è ancora traumatizzato  a causa di quell'episodio di sangue».  Pietro e Nicola della Caffetteria D’Azeglio si aggiungono al coro di coloro  che protestano: «Negli ultimi tempi - sostengono -  la situazione anche in strada D’Azeglio è peggiorata. A certe ore c'e da aver paura. Alla sera, data la presenza di strane persone  con dei cani,  c'è un abbaiare tremendo e poi,  da qualche tempo, è subentrata la moda di numerosi ragazzi di sedersi in mezzo alla strada al punto  di impedire l’accesso del traffico e dei mezzi di soccorso, comprese le auto della Polizia che, proprio l'altra sera,  hanno stentato a passare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Terrorismo, posizionate le fioriere antintrusione in centro

sicurezza

Terrorismo, posizionate le fioriere antintrusione in centro Video

1commento

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

7commenti

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

5commenti

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

1commento

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

1commento

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

9commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Tendenze

Il tradimento al tempo dei social

Terremoto

I parmigiani ad Ischia: «Notte di paura»

1commento

Due colpi in poche ore

Nuova rapina ad un bancomat

2commenti

COLORNO

50 anni fa Mazzoli divenne il re della motonautica

TRIBUNALE

Blitz notturno nel bar di via Bixio, condannato il ladro

1commento

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

11commenti

ITALIA/MONDO

danimarca

Trovato decapitato il corpo di Kim, la giornalista scomparsa sul sottomarino

taranto

Gioca 2 euro al 10eLotto e vince 1 milione

1commento

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti