12°

25°

Quartieri-Frazioni

Affitti in nero: scatta il contro corteo

Affitti in nero: scatta il contro corteo
0

Chiara Pozzati
I nomi di chi è arrivato ai coltelli l’ultima volta sono impronunciabili. Nomi complicati, come è complicata la vita in Oltretorrente, considerato da molti (troppi) il fortino di spaccio e degrado. «Ma bisogna avere il coraggio di scavare per scoprire la vera causa di quanto accade. Invocare più controlli e poliziotti non serve a nulla». A parlare è Emilia Aresi, portavoce del Gruppo anarchico Cieri che ieri ha radunato i cronisti sotto i portici dell’Ospedale Vecchio, poco prima che iniziasse il corteo silenzioso in piazzale Inzani. «Il neo dell’Oltretorrente sono gli affitti in nero - assicura ancora la giovane -, le famiglie costrette a vivere in garage, cantine, negozi pagando prezzi esorbitanti. Chiunque preferirebbe trascorrere all’aperto più tempo possibile se l’alternativa è questa». Ecco perché i giovani anarchici, gli studenti, i ragazzi della Rete diritti in casa e il Comitato antifascista Montanara hanno organizzato il «contro corteo».  Lunedì, ore 18.30. I manifestanti sciamano dietro ai residenti sventolando il loro striscione, su cui campeggia la scritta: «Sfruttatori, speculatori, razzisti: è questo il vero degrado». «Com'è possibile che ci siano così tanti affitti irregolari e nessuno dica nulla?» rilanciano quelli del corteo bis. Partono da piazzale Inzani e imboccano borgo Galaverna, sfilano di fronte a borgo Poi («proprio qui, in un ex negozio puzzolente, vive una famiglia con una bimba di pochi mesi», ripetono) e inforcano via D’Azeglio. Sempre a debita distanza da chi cammina in silenzio (i patti con le forze dell’ordine sono chiarissimi: i cortei non devono sfiorarsi) passano il ponte di Mezzo e filano a passo spedito verso la Piazza. «Ciò che accade - rilanciano i manifestanti - è frutto di una politica sbagliata, di un’amministrazione - attuale e precedente - che è la vera colpevole».  I due cortei si azzuffano (verbalmente, s'intende) ma qualcuno trova il tempo di confrontarsi. Intanto Parma si affaccia alle finestre, si sporge dai balconi, resta attonita, parecchio confusa, di fronte a chi parla di cause e chi lamenta effetti devastanti. «Bisogna alzare la voce e denunciare chi affitta l’inaffittabile - concludono - chi sfrutta il lavoro nero e la rendita a nero, bisogna squarciare il velo dell’omertà».  Il nome di qualche presunto «affittuario strozzino» rimbalza nell’aria. «Finché ci saranno loro il sangue continuerà a scorrere in Oltretorrente».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cagnotto, matrimonio da favola

Gossip Sportivo

Cagnotto, matrimonio da favola

1commento

Le ritrovate

L'INDISCRETO

Gossip, la Top 5: le "ritrovate"

Lo spot "alla Zalone" per la ricerca

IL VIDEO

Lo spot "alla Zalone" per la ricerca Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La Gazzetta lancia una sottoscrizione con Cariparma

TERREMOTO

La sottoscrizione della Gazzetta con Cariparma

2commenti

Lealtrenotizie

Escursionista colta da malore in quota

Passo di Fugicchia

Escursionista colta da malore in quota

Raggiunta dal Soccorso Alpino e trasportata in ospedale in elicottero

polemica

Pizzarotti: "Parma non è ordinata? Provate Piacenza o Reggio..."

30commenti

incidente

Schianto tra auto e scooter: un ferito grave a Varsi

borbone parma

In Duomo il battesimo del Principe Carlo Enrico Le foto

C'era anche il re d'Olanda, uno dei padrini

7commenti

l'agenda

Tra porcini, nocino e street food: la domenica è golosa

Lega Pro

Evacuo fa gioire il Parma

4commenti

Scuola

Riccò, alla materna il 62% di stranieri

5commenti

Bufale e sogni

Un giorno inseguendo il fantasma di Angelina Jolie

QUATTRO CASTELLA

Agricoltore investe col trattore e uccide il figlio di 8 anni

La disgrazia in un fondo nel reggiano. Indagano i carabinieri

INCIDENTE

Via Reggio, motociclista ferito

stessa posa, stesso luogo

Oggi come ieri: sorrisi e nostalgia Gallery Inviateci le vostre foto

1commento

lega pro

Battuto l'Albinoleffe 1-0! Il Parma è quarto Foto Video

Decisiva la rete di Evacuo al 46'. Apolloni: "Serviva più ritmo". Risultati e classifica

3commenti

angelina a parma?

Col coccodrillo di Bogolese o a salutare con Dino: la Jolie e l'ironia-avvistamenti Foto

E spuntano anche i fotomontaggi

LUNEDI'

Sicurezza, bellezza, immigrazione, terrorismo, convegno al Wopa

VIOLENZA

Salva la barista pestata da un cliente. Ma si becca una denuncia

La titolare del «Laguna»: «Il mio compagno mi ha difesa. Quell'uomo mi aveva colpito con un portacenere»

20commenti

Visita

Carlo Saverio di Borbone: «Parma, una gioia per il cuore»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Ma la torta fritta non è blasfema

1commento

EDITORIALE

L'Italia che dice no «perché siamo incapaci»

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

Svizzera

Il Canton Ticino "respinge" i frontalieri italiani

Duchi di Cambridge

Will, Kate e bambini in Canada, George ignora il premier che vuole dargli il cinque Foto

CURIOSITA'

Fumetti

Dylan Dog, ha 30 anni l'indagatore dell'incubo Video

Spagna

Cartello dal barbiere: "Ammessi uomini e cani. Non le donne". E' polemica

SPORT

festa

San Ruffino: è festa per Giulia, campionessa della porta accanto Foto

400 metri ostacoli

Folorunso, un nuovo acuto: vittoria e primato personale

WEEKEND

auto storiche

Parma-Poggio: una passione senza tempo Foto

l'album 

35 anni fa: Phil Collins, la prima da solista (Video: In the air tonight)