15°

Quartieri-Frazioni

Affitti in nero: scatta il contro corteo

Affitti in nero: scatta il contro corteo
0

Chiara Pozzati
I nomi di chi è arrivato ai coltelli l’ultima volta sono impronunciabili. Nomi complicati, come è complicata la vita in Oltretorrente, considerato da molti (troppi) il fortino di spaccio e degrado. «Ma bisogna avere il coraggio di scavare per scoprire la vera causa di quanto accade. Invocare più controlli e poliziotti non serve a nulla». A parlare è Emilia Aresi, portavoce del Gruppo anarchico Cieri che ieri ha radunato i cronisti sotto i portici dell’Ospedale Vecchio, poco prima che iniziasse il corteo silenzioso in piazzale Inzani. «Il neo dell’Oltretorrente sono gli affitti in nero - assicura ancora la giovane -, le famiglie costrette a vivere in garage, cantine, negozi pagando prezzi esorbitanti. Chiunque preferirebbe trascorrere all’aperto più tempo possibile se l’alternativa è questa». Ecco perché i giovani anarchici, gli studenti, i ragazzi della Rete diritti in casa e il Comitato antifascista Montanara hanno organizzato il «contro corteo».  Lunedì, ore 18.30. I manifestanti sciamano dietro ai residenti sventolando il loro striscione, su cui campeggia la scritta: «Sfruttatori, speculatori, razzisti: è questo il vero degrado». «Com'è possibile che ci siano così tanti affitti irregolari e nessuno dica nulla?» rilanciano quelli del corteo bis. Partono da piazzale Inzani e imboccano borgo Galaverna, sfilano di fronte a borgo Poi («proprio qui, in un ex negozio puzzolente, vive una famiglia con una bimba di pochi mesi», ripetono) e inforcano via D’Azeglio. Sempre a debita distanza da chi cammina in silenzio (i patti con le forze dell’ordine sono chiarissimi: i cortei non devono sfiorarsi) passano il ponte di Mezzo e filano a passo spedito verso la Piazza. «Ciò che accade - rilanciano i manifestanti - è frutto di una politica sbagliata, di un’amministrazione - attuale e precedente - che è la vera colpevole».  I due cortei si azzuffano (verbalmente, s'intende) ma qualcuno trova il tempo di confrontarsi. Intanto Parma si affaccia alle finestre, si sporge dai balconi, resta attonita, parecchio confusa, di fronte a chi parla di cause e chi lamenta effetti devastanti. «Bisogna alzare la voce e denunciare chi affitta l’inaffittabile - concludono - chi sfrutta il lavoro nero e la rendita a nero, bisogna squarciare il velo dell’omertà».  Il nome di qualche presunto «affittuario strozzino» rimbalza nell’aria. «Finché ci saranno loro il sangue continuerà a scorrere in Oltretorrente».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

giudice

Crociati a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

Fidenza

Concari, la medicina come missione

L'intervista Il direttore dell'équipe di Ortopedia a Vaio racconta la sua esperienza: nove volte in Bangladesh

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

6commenti

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

8commenti

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

5commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

4commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv