12°

26°

Quartieri-Frazioni

San Leonardo, allarme per le nutrie

San Leonardo, allarme per le nutrie
0

Di Laura Ugolotti

E’ stata avvistata la prima volta un paio di giorni fa, attorno alla rotonda che da via San Leonardo, appena prima del Centro Torri, porta alla rampa della tangenziale, direzione Piacenza. E’ una grossa nutria, forse attirata dal cibo del  vicino Mc Donald's, soprattutto dai resti che i clienti del fast food preferiscono lasciare in strada piuttosto che gettare negli appositi cestini.
Non è certo la prima volta che se ne vede una a Parma, ma in questo caso a preoccupare i cittadini che l’hanno notata è il fatto che la zona scelta dall’animale si trova a pochi passi da un asilo e da uno stradello pedonale.
La nutria in genere non aggredisce, se non viene provocata. I casi di morsi sono rari perché l’animale teme la fisicità dell’uomo e preferisce darsi alla fuga; ma si sa che la prudenza non è mai troppa. Oltre ai danni agli argini, alle coltivazioni e alla fauna che costeggia le sponde dei canali, la nutria infatti potrebbe essere portatrice di alcune malattie, tra cui la leptospirosi.
Il timore è soprattutto per i bambini dell’asilo di via San Leonardo che potrebbero avvicinarsi all’animale senza riconoscerne la pericolosità e provocarne una possibile reazione.
«In realtà – spiega il dottor Vitali, direttore del Servizio di Medicina preventiva, igiene ospedaliera, sicurezza igienico-sanitaria – sono eventi molto rari; non ci risultano casi recenti di persone morse da una nutria. Il rischio più grave, così come accade per qualsiasi ferita, è quello di un’infezione; la leptospirosi è molto rara in questi animali, così come la rabbia che è praticamente scomparsa. In caso di morso l’unica raccomandazione è recarsi al Pronto Soccorso per far vedere la ferita, che dovrà essere pulita e disinfettata. Se la persona non è coperta potrebbe eventualmente essere necessaria un’antitetanica, ma nulla di più».
La Provincia di Parma, unico ente deputato alla gestione e al controllo di questi animali selvatici, conferma: i monitoraggi periodici sugli esemplari catturati non hanno evidenziato la presenza di questa malattia, anche se non è consigliabile avvicinarsi senza le giuste precauzioni.
Intanto la presenza della nutria è stata segnalata al Comune di Parma che, come previsto dal Piano provinciale, ha subito attivato i volontari preposti alla cattura e all’abbattimento dell’animale.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Foto dalla pagina Facebook ufficiale di "Malena"

BARI

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Televisione

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Samuele Bersani rinvia tour, problema a corda vocale

musica

Samuele Bersani rinvia il tour: problema a una corda vocale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Legionella nel quartiere Montebello: 14 casi. Ecco le precauzioni da prendere

Parma

Legionella nel quartiere Montebello: 14 casi. Ecco le precauzioni da prendere

Collecchio

A Gaiano il commosso addio a Leonardo, ucciso da una malattia a 42 anni

Anteprima Gazzetta

Lungoparma, raccolta firme contro le corsie preferenziali Video

Parma Calcio

Simonetti: "A San Benedetto del Tronto servirà un Parma aggressivo"

ciclismo

Malori, che sfortuna: caduta in gara e frattura alla clavicola

A1

Incidente in autostrada: 8 chilometri di coda tra Fidenza e Piacenza Tempo reale

L'autostrada era rimasta bloccata in seguito all'incidente

PALLAVOLO

Festa con la società rivale: tre ragazzine saranno "processate"

15commenti

Pgn

Concerti d'autunno e nuovi locali

droga

Quando gli spacciatori non se ne vanno...

5commenti

san pancrazio

"Sradicano" il bancomat col carro attrezzi. Ma abbandonano il bottino Video

1commento

San Polo d’Enza

Scippata dell'iPhone: nei guai tre giovani parmigiani traditi dalle foto-profilo

2commenti

Pericolo

Automobilisti al telefono: multe raddoppiate

16commenti

SICUREZZA

Telecamere, via alla «rivoluzione» Video

6commenti

Tintarella

Abbronzati in autunno: come evitare di «scolorire»

3commenti

stessa posa, stesso luogo

Oggi come ieri: sorrisi e nostalgia Gallery Inviateci le vostre foto

1commento

IL CASO

Notte in ospedale a Miami per atleta parmigiana. Il conto: 18mila dollari

42commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Lettera di un onesto a un farabutto

1commento

EDITORIALE

Hillary vince ai punti. Non è detto che basti

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Identificato l'uomo trovato morto in un canale

Malaysian AIRLINES

Aereo civile abbattuto in Ucraina: "Fu un missile russo"

SOCIETA'

Casa della Fotografia

Concorso: foto in bianco e nero per raccontare Parma

C999

Ecco "Timeless", la video-installazione che dà il "la" a Verdi Off

SPORT

Calciomercato

Il Valencia nelle mani di Prandelli

Calciomercato

Chelsea, assalto a Romagnoli

CURIOSITA'

foto parmigiana

Amatrice, quel guanciale-simbolo ritrovato tra le macerie e donato ai soccorritori

INTERVISTA

Gianni Bella: «In tv per Mogol»