18°

32°

Quartieri-Frazioni

Via Venezia, pista ciclabile di guerra

Via Venezia, pista ciclabile di guerra
Ricevi gratis le news
0

Pierluigi Dallapina
Bene per i ciclisti, ma male per i commercianti. La pista ciclabile di via Venezia non piace ad alcuni negozianti, che al Comune chiedono di studiare delle soluzioni per consentire ai clienti e ai fornitori di fermarsi con la propria auto a pochi metri di distanza dalle loro  vetrine. Una richiesta condivisa anche da un gruppo di commercianti di via Trieste.
«Via Venezia è una via di passaggio e non di passeggio» dice Alfredo, dal 1976 dietro al bancone della sua fioreria.
 «La viabilità è scorrevole e grazie alla tangenziale è stato eliminato il traffico pesante - sottolinea Claudia della Fioreria Venezia - ma le nuove modifiche alla viabilità impediscono ai clienti di fermarsi. A noi manca anche la zona di carico e scarico delle merci».
Per evitare la sosta selvaggia, che dà luogo al malcostume di auto parcheggiate sulla pista ciclabile o, peggio ancora, in mezzo alla carreggiata, qualcuno propone di adottare la soluzione imboccata in via Emilia est.
«In corrispondenza dei negozi - propone Carlotta Spezia del Magic Bar - si potrebbero realizzare almeno alcune rientranze, tanto per offrire qualche posto auto». Invece, l'idea di mettere dei colonnotti come dissuasori di sosta viene respinta senza mezzi termini dai negozianti della strada.
«Per via Venezia - dice Ottorino, dell’ortofrutta Pisani - c'è anche un altro nodo da risolvere, che è la riapertura in tempi brevi di strada Benedetta».
Sul problema parcheggi, l’assessore alla Mobilità Pietro Somenzi ha avuto un faccia a faccia con alcuni commercianti. Alla fine, dal Comune è arrivata la proposta della sosta a tempo, con il disco orario nelle laterali di via Venezia.
La carenza di parcheggi per i clienti e non solo, resta però un nervo scoperto anche per alcuni negozianti di via Trieste.
«Al Comune - dice Federica Ravazzoni di Lyz Baby - chiediamo solo che aiuti la nostra attività di commercianti. Noi abbiamo bisogno di parcheggi, perché qua davanti le auto si fermano comunque». Tanto che le multe fioccano di continuo e in gran numero.
«Dicembre è stato un mese negativo, per fortuna a gennaio i vigili sono stati più clementi», aggiunge la commerciante. A convincere poco i negozianti e alcuni residenti è l’obbligo di svolta a destra per chi, da via Palermo, deve immettersi su via Trieste.
E anche i tempi d'attesa del semaforo all’incrocio con viale Fratti non superano l'esame degli automobilisti. «Per ridare ossigeno alle attività di  via Trieste vanno fatte altre manifestazioni con le bancarelle. Ma per farle sarebbe meglio attendere la bella stagione» dice Romina dalla sua edicola, lanciando una richiesta che piace anche a Barbara, Rino e Maurizio del bar tabacchi all’incrocio con via Venezia. 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

"Dai un bacio a Chiara"  Fedez e Chiara Ferragni approdano a Capri

gossip

Fedez e Chiara Ferragni (e Rovazzi) a Capri: folla in delirio Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Notiziepiùlette

Samuele Turco suicida in carcere
delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

Ultime notizie

Le parole del giovane parmigiano

SONDAGGIO

Da bagolón a bagolone: come cambia il dialetto dei giovani

di Mara Varoli

1commento

Lealtrenotizie

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

La relazione

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

Lutto

La morte di Igino Lemoigne, una vita nelle assicurazioni

Il caso Turco

«Il suicidio? Impossibile prevederlo»

L'intervista

Insinna: «Vi racconto la verità sui fuori-onda»

IL PERSONAGGIO

Torrechiara, Alberto Angela «gira» nel castello

BORGOTARO

La medicina del Santa Maria, untutti i dati del 2016

IL CASO

Colorno, «portoghesi» del bagno in piscina. Ora le denunce

Fidenza

Roslyn, campionessa di nuoto a 74 anni

delitto s.prospero

Omicidio all' "Angelica club": Samuele Turco suicida in carcere Video

1commento

seconda amichevole

Calaiò inarrestabile, 5 gol; tripletta Iacoponi: Parma-Settaurense 12-0

via Anselmi

Fiamme in una palazzina: grave una 60enne - Video: dentro l'appartamento distrutto

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

4commenti

via capelluti

Teneva la pianta di marijuana sul balcone. Ma sono passati i vigili....

1commento

droga

Arrestata l'insospettabile studentessa-pusher

22commenti

economia

Pomodoro, oltre 1000 assunti per la campagna Mutti

Nei 3 stabilimenti di Parma, Collecchio e Salerno, oltre ai fissi

incidente

Cade dalla bici in via Repubblica: grave 74enne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

22commenti

ITALIA/MONDO

operazione

Milano, stazione Centrale invasa dai migranti: nuovo blitz della polizia

Francia

Incendi in Costa Azzurra, evacuate 10.000 persone Foto

SPORT

mondiali nuoto

Pazzesca Pellegrini, impresa in rimonta: è oro. "Vorrei fare la velocista" Foto

nuoto

Italia show ai mondiali: Detti oro e Paltrinieri bronzo negli 800 sl

SOCIETA'

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

gazzareporter

Quando l'imbianchino non c'è... il gatto balla Video

MOTORI

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video

anniversario

Pajero One/Hundred, Mitsubishi festeggia il secolo di vita