-1°

12°

Quartieri-Frazioni

Via Venezia, pista ciclabile di guerra

Via Venezia, pista ciclabile di guerra
0

Pierluigi Dallapina
Bene per i ciclisti, ma male per i commercianti. La pista ciclabile di via Venezia non piace ad alcuni negozianti, che al Comune chiedono di studiare delle soluzioni per consentire ai clienti e ai fornitori di fermarsi con la propria auto a pochi metri di distanza dalle loro  vetrine. Una richiesta condivisa anche da un gruppo di commercianti di via Trieste.
«Via Venezia è una via di passaggio e non di passeggio» dice Alfredo, dal 1976 dietro al bancone della sua fioreria.
 «La viabilità è scorrevole e grazie alla tangenziale è stato eliminato il traffico pesante - sottolinea Claudia della Fioreria Venezia - ma le nuove modifiche alla viabilità impediscono ai clienti di fermarsi. A noi manca anche la zona di carico e scarico delle merci».
Per evitare la sosta selvaggia, che dà luogo al malcostume di auto parcheggiate sulla pista ciclabile o, peggio ancora, in mezzo alla carreggiata, qualcuno propone di adottare la soluzione imboccata in via Emilia est.
«In corrispondenza dei negozi - propone Carlotta Spezia del Magic Bar - si potrebbero realizzare almeno alcune rientranze, tanto per offrire qualche posto auto». Invece, l'idea di mettere dei colonnotti come dissuasori di sosta viene respinta senza mezzi termini dai negozianti della strada.
«Per via Venezia - dice Ottorino, dell’ortofrutta Pisani - c'è anche un altro nodo da risolvere, che è la riapertura in tempi brevi di strada Benedetta».
Sul problema parcheggi, l’assessore alla Mobilità Pietro Somenzi ha avuto un faccia a faccia con alcuni commercianti. Alla fine, dal Comune è arrivata la proposta della sosta a tempo, con il disco orario nelle laterali di via Venezia.
La carenza di parcheggi per i clienti e non solo, resta però un nervo scoperto anche per alcuni negozianti di via Trieste.
«Al Comune - dice Federica Ravazzoni di Lyz Baby - chiediamo solo che aiuti la nostra attività di commercianti. Noi abbiamo bisogno di parcheggi, perché qua davanti le auto si fermano comunque». Tanto che le multe fioccano di continuo e in gran numero.
«Dicembre è stato un mese negativo, per fortuna a gennaio i vigili sono stati più clementi», aggiunge la commerciante. A convincere poco i negozianti e alcuni residenti è l’obbligo di svolta a destra per chi, da via Palermo, deve immettersi su via Trieste.
E anche i tempi d'attesa del semaforo all’incrocio con viale Fratti non superano l'esame degli automobilisti. «Per ridare ossigeno alle attività di  via Trieste vanno fatte altre manifestazioni con le bancarelle. Ma per farle sarebbe meglio attendere la bella stagione» dice Romina dalla sua edicola, lanciando una richiesta che piace anche a Barbara, Rino e Maurizio del bar tabacchi all’incrocio con via Venezia. 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Parma 1913: D'Aversa per la panchina, Sensibile-Faggioni ballottaggio ds

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Aemilia

I pm fanno appello contro il proscioglimento di Bernini

Il reato dell'ex assessore parmigiano era stato giudicato prescritto. Appello anche per il consigliere comunale di Reggio Emilia Pagliani.

prato

Sparita l'ultima lettera di Verdi: è giallo

1commento

Tg Parma

Verso il voto: primarie per Dall'Olio, nessuna alleanza per Alfieri

gazzareporter

Rifiuti e cartoni in Galleria Santa Croce Gallery

1commento

polizia

Lite al parco Falcone e Borsellino: recuperate tre bici rubate

5commenti

EMILIA ROMAGNA

Nuovi orari ferroviari sulle linee regionali dall’11 dicembre

tribunale

Botte e insulti alla moglie: due anni ad un 47enne romeno

Mezzani

300 grammi di cocaina scoperti dai carabinieri

Arrestato 32enne albanese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery