12°

22°

Quartieri-Frazioni

Via Venezia, pista ciclabile di guerra

Via Venezia, pista ciclabile di guerra
Ricevi gratis le news
0

Pierluigi Dallapina
Bene per i ciclisti, ma male per i commercianti. La pista ciclabile di via Venezia non piace ad alcuni negozianti, che al Comune chiedono di studiare delle soluzioni per consentire ai clienti e ai fornitori di fermarsi con la propria auto a pochi metri di distanza dalle loro  vetrine. Una richiesta condivisa anche da un gruppo di commercianti di via Trieste.
«Via Venezia è una via di passaggio e non di passeggio» dice Alfredo, dal 1976 dietro al bancone della sua fioreria.
 «La viabilità è scorrevole e grazie alla tangenziale è stato eliminato il traffico pesante - sottolinea Claudia della Fioreria Venezia - ma le nuove modifiche alla viabilità impediscono ai clienti di fermarsi. A noi manca anche la zona di carico e scarico delle merci».
Per evitare la sosta selvaggia, che dà luogo al malcostume di auto parcheggiate sulla pista ciclabile o, peggio ancora, in mezzo alla carreggiata, qualcuno propone di adottare la soluzione imboccata in via Emilia est.
«In corrispondenza dei negozi - propone Carlotta Spezia del Magic Bar - si potrebbero realizzare almeno alcune rientranze, tanto per offrire qualche posto auto». Invece, l'idea di mettere dei colonnotti come dissuasori di sosta viene respinta senza mezzi termini dai negozianti della strada.
«Per via Venezia - dice Ottorino, dell’ortofrutta Pisani - c'è anche un altro nodo da risolvere, che è la riapertura in tempi brevi di strada Benedetta».
Sul problema parcheggi, l’assessore alla Mobilità Pietro Somenzi ha avuto un faccia a faccia con alcuni commercianti. Alla fine, dal Comune è arrivata la proposta della sosta a tempo, con il disco orario nelle laterali di via Venezia.
La carenza di parcheggi per i clienti e non solo, resta però un nervo scoperto anche per alcuni negozianti di via Trieste.
«Al Comune - dice Federica Ravazzoni di Lyz Baby - chiediamo solo che aiuti la nostra attività di commercianti. Noi abbiamo bisogno di parcheggi, perché qua davanti le auto si fermano comunque». Tanto che le multe fioccano di continuo e in gran numero.
«Dicembre è stato un mese negativo, per fortuna a gennaio i vigili sono stati più clementi», aggiunge la commerciante. A convincere poco i negozianti e alcuni residenti è l’obbligo di svolta a destra per chi, da via Palermo, deve immettersi su via Trieste.
E anche i tempi d'attesa del semaforo all’incrocio con viale Fratti non superano l'esame degli automobilisti. «Per ridare ossigeno alle attività di  via Trieste vanno fatte altre manifestazioni con le bancarelle. Ma per farle sarebbe meglio attendere la bella stagione» dice Romina dalla sua edicola, lanciando una richiesta che piace anche a Barbara, Rino e Maurizio del bar tabacchi all’incrocio con via Venezia. 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

SERIE B

Parma, batti un colpo

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: si vota per la finale

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

6commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Libere: domina Hamilton. Vettel (terzo) gira poco

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: