12°

26°

Quartieri-Frazioni

Via Venezia, pista ciclabile di guerra

Via Venezia, pista ciclabile di guerra
0

Pierluigi Dallapina
Bene per i ciclisti, ma male per i commercianti. La pista ciclabile di via Venezia non piace ad alcuni negozianti, che al Comune chiedono di studiare delle soluzioni per consentire ai clienti e ai fornitori di fermarsi con la propria auto a pochi metri di distanza dalle loro  vetrine. Una richiesta condivisa anche da un gruppo di commercianti di via Trieste.
«Via Venezia è una via di passaggio e non di passeggio» dice Alfredo, dal 1976 dietro al bancone della sua fioreria.
 «La viabilità è scorrevole e grazie alla tangenziale è stato eliminato il traffico pesante - sottolinea Claudia della Fioreria Venezia - ma le nuove modifiche alla viabilità impediscono ai clienti di fermarsi. A noi manca anche la zona di carico e scarico delle merci».
Per evitare la sosta selvaggia, che dà luogo al malcostume di auto parcheggiate sulla pista ciclabile o, peggio ancora, in mezzo alla carreggiata, qualcuno propone di adottare la soluzione imboccata in via Emilia est.
«In corrispondenza dei negozi - propone Carlotta Spezia del Magic Bar - si potrebbero realizzare almeno alcune rientranze, tanto per offrire qualche posto auto». Invece, l'idea di mettere dei colonnotti come dissuasori di sosta viene respinta senza mezzi termini dai negozianti della strada.
«Per via Venezia - dice Ottorino, dell’ortofrutta Pisani - c'è anche un altro nodo da risolvere, che è la riapertura in tempi brevi di strada Benedetta».
Sul problema parcheggi, l’assessore alla Mobilità Pietro Somenzi ha avuto un faccia a faccia con alcuni commercianti. Alla fine, dal Comune è arrivata la proposta della sosta a tempo, con il disco orario nelle laterali di via Venezia.
La carenza di parcheggi per i clienti e non solo, resta però un nervo scoperto anche per alcuni negozianti di via Trieste.
«Al Comune - dice Federica Ravazzoni di Lyz Baby - chiediamo solo che aiuti la nostra attività di commercianti. Noi abbiamo bisogno di parcheggi, perché qua davanti le auto si fermano comunque». Tanto che le multe fioccano di continuo e in gran numero.
«Dicembre è stato un mese negativo, per fortuna a gennaio i vigili sono stati più clementi», aggiunge la commerciante. A convincere poco i negozianti e alcuni residenti è l’obbligo di svolta a destra per chi, da via Palermo, deve immettersi su via Trieste.
E anche i tempi d'attesa del semaforo all’incrocio con viale Fratti non superano l'esame degli automobilisti. «Per ridare ossigeno alle attività di  via Trieste vanno fatte altre manifestazioni con le bancarelle. Ma per farle sarebbe meglio attendere la bella stagione» dice Romina dalla sua edicola, lanciando una richiesta che piace anche a Barbara, Rino e Maurizio del bar tabacchi all’incrocio con via Venezia. 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelo Pintus fa la sua proposta di matrimoni durante il concerto a Verona

musica

Pintus, proposta di matrimonio "live". E commovente Video

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Televisione

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Le "bufale del web" e la notte dei (veri) ricercatori Video

doctor web

Le "bufale del web" e la notte dei (veri) ricercatori Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Quando gli spacciatori non se ne vanno...

droga

Quando gli spacciatori non se ne vanno...

2commenti

san pancrazio

"Sradicano" il bancomat col carro attrezzi. Ma abbandonano il bottino Video

1commento

PALLAVOLO

Festa con la società rivale: tre ragazzine saranno "processate"

9commenti

Parma

Lungoparma: i lettori "bocciano" le nuove regole

I risultati del nostro sondaggio

1commento

San Polo d’Enza

Scippata dell'iPhone: nei guai tre giovani parmigiani traditi dalle foto-profilo

1commento

Pericolo

Automobilisti al telefono: multe raddoppiate

14commenti

SICUREZZA

Telecamere, via alla «rivoluzione» Video

3commenti

allarme furti

'Topi' notturni in perlustrazione: bloccati a Pilastro

1commento

Tintarella

Abbronzati in autunno: come evitare di «scolorire»

2commenti

libro

Pizzarotti, volume due: "Racconto Parma che ce l'ha fatta"

3commenti

INTERVISTA

Gianni Bella: «In tv per Mogol»

stessa posa, stesso luogo

Oggi come ieri: sorrisi e nostalgia Gallery Inviateci le vostre foto

1commento

TRAVERSETOLO

La partita che unisce i popoli

tg parma

Il regista Greenaway prof ad honorem all'Università di Parma Video

Chef

Marcolin, da Salso all'Antartide

Berceto

Lucchi: «I rifiuti? Ce li gestiamo noi»

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Lettera di un onesto a un farabutto

EDITORIALE

Hillary vince ai punti. Non è detto che basti

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Identificato l'uomo trovato morto in un canale

Milano

Ex conduttore tv a processo per un omicidio di 18 anni fa

SOCIETA'

IL CASO

Notte in ospedale a Miami per atleta parmigiana. Il conto: 18mila dollari

42commenti

pgn

Serate latine al Jamaica Foto

SPORT

Bar Sport

"Buon compleanno, Sandro Piovani!": video-auguri 

Calciomercato

Il Valencia punta su Prandelli

ANIMALI

cani

Giotto da adottare

Sos amici animali

Chi vuole adottare Cappuccino?