12°

25°

Quartieri-Frazioni

Blitz della banda del trapano

0

L'allarme ha suonato, ma per poco. Il telefono collegato con il 112 non ha suonato per niente: e i ladri hanno fatto razzia in un'officina elettromeccanica in via Doberdò, una trasversale di via Trieste. «Una strada chiusa per tre anni dai lavori per l'interconnessione e fin troppo “aperta” per chi vuole rubare» dicono gli abitanti. La gente di qui è alle prese con rabbia e demoralizzazione: si parla di  «un'illuminazione scarsa» e «scarsi controlli di prevenzione: pattuglie, da queste parti non se ne vedono. Ci sentiamo abbandonati». Insomma, un mal di periferia al quale l'altra notte s'è aggiunto lo sfregio di un furto. L'ennesimo subito dall'officina. «Dopo esserci protetti in tutti i modi, pensavamo di poter stare tranquilli. E invece ora siamo qui a contare i danni» dicono i titolari.
  In realtà, troppo  tranquillo non è mai stato  nessuno. L'altra notte, nemmeno 24 ore prima dell'ultima razzia, il proprietario della ditta era andato a fare un giro di controllo, per vedere che tutto fosse in ordine. C'erano stati segnali preoccupanti. «Nel capannone a fianco, vuoto da tempo, qualcuno era appena entrato». Lì per lì, sembrava la «visita» di balordi, che se n'erano andati dopo aver sradicato i rubinetti dal muro. Ma l'obiettivo non era tanto  quel magro bottino quanto un sopralluogo. Già, perché pare che proprio da lì siano passati i ladri l'altra notte, per raggiungere il retro del capannone e tagliare la recinzione.
Erano  le 22,35, quando i razziatori hanno tagliato le sbarre di una finestra, molto probabilmente con un flessibile. L'orario è noto, perché è quello registrato dall'allarme. Già, l'allarme che avrebbe dovuto girare una telefonata al 112, in via delle Fonderie. «Accadde, tempo fa, e una pattuglia dei carabinieri intervenne in pochi secondi, sventando il furto» ricordano i proprietari. Ma questa volta il telefono è rimasto muto: sia quello della caserma che i cellulari dei titolari e di un dipendente. La sirena ha suonato per pochi secondi, e una vicina s'è affacciata, senza notare nulla di strano. I ladri s'erano acquattati nell'ombra, lasciando che si calmassero le acque. Quindi, hanno ripreso il loro raid: una mezz'oretta dopo (come registrato dal sistema d'allarme), sono entrati nell'officina, dedicandosi a una razzia indisturbata.
      E' stato il dipendente, l'indomani mattina, a scoprire quanto avvenuto. L'allarme, all'interno, faceva sentire un debole, inutile «bip». Ormai, non c'era che da sporgere denuncia e iniziare l'inventario del dopofurto. Dall'officina sono stati rubati trapani elettrici di marca, martelli e utensili vari, oltre a una macchina fotografica digitale usata per quando si devono effettuare riparazioni nelle case. Perfino il cassetto della macchinetta del caffè è stato forzato. Ma è facile immaginare che i soldi trovati lì dentro rappresentino la minima parte del bottino, che dovrebbe superare la dozzina di migliaia di euro (oltre ai danni alle sbarre e al sistema d'allarme).
«E' il quarto furto che subiamo - ricordano i titolari dell'officina -. Il primo fu nel 2002. Poi, ce ne fu uno nell'ottobre del 2004, seguito da un terzo una quindicina di giorni dopo, mentre stavamo installando l'allarme e le inferriate». In tutti i casi, il bottino fu sui seimila euro. Una volta messi i sensori e le sbarre alle finestre, si fece largo la speranza che le visite fossero finite. Un'illusione. «Ora, rafforzeremo l'allarme - dicono i titolari -. Speriamo che basti». rob.lon.     

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cagnotto, matrimonio da favola

Gossip Sportivo

Cagnotto, matrimonio da favola

Le ritrovate

L'INDISCRETO

Gossip, la Top 5: le "ritrovate"

Signorini al Tg5: "Angelina Jolie si consola a Parma"

gossip

Signorini al Tg5: "Angelina Jolie si è rifugiata a Parma"

12commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La Gazzetta lancia una sottoscrizione con Cariparma

TERREMOTO

La sottoscrizione della Gazzetta con Cariparma

2commenti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: "Parma non è ordinata? Provate Piacenza o Reggio..."

polemica

Pizzarotti: "Parma non è ordinata? Provate Piacenza o Reggio..."

16commenti

Lega Pro

Evacuo fa gioire il Parma

3commenti

l'agenda

Tra porcini, nocino e street food: la domenica è golosa

borbone parma

In Duomo il battesimo del Principe Carlo Enrico

C'era anche il re d'Olanda, uno dei padrini

Scuola

Riccò, alla materna il 62% di stranieri

1commento

Bufale e sogni gossip

Un giorno con l'ombra di Angelina Jolie

Ultima partita

Bianchini, la «bandiera» del calcio mezzanese

Visita

Carlo Saverio di Borbone: «Parma, una gioia per il cuore»

1commento

Teatro al Cerchio

Una stagione in prima fila

Diocesi

Un grafico e un architetto ordinati diaconi

LA META

L'altro volto del Levante

lega pro

Battuto l'Albinoleffe 1-0! Il Parma è quarto Foto Video

Decisiva la rete di Evacuo al 46'. Apolloni: "Serviva più ritmo". Risultati e classifica

3commenti

VIOLENZA

Salva la barista pestata da un cliente. Ma si becca una denuncia

La titolare del «Laguna»: «Il mio compagno mi ha difesa. Quell'uomo mi aveva colpito con un portacenere»

12commenti

stessa posa, stesso luogo

Oggi come ieri: sorrisi e nostalgia Gallery Inviateci le vostre foto

angelina a parma?

Col coccodrillo di Bogolese o a salutare con Dino: la Jolie e l'ironia-avvistamenti Foto

E spuntano anche i fotomontaggi

TEATRO REGIO

Il Don Carlo per i giovani Fotogallery

Guarda che c'era

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Ma la torta fritta non è blasfema

1commento

IL COMMENTO

Se la giustizia
ti lascia un senso di ingiustizia

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

m5s

Di Battista: "Pizzarotti? Pace a lui"

8commenti

USA

Video choc, uomo di colore ucciso a Charlotte Video

CURIOSITA'

social network

Ironia Morandi: "Oggi è domenica e non mi muovo di casa"

cinema

Il film indipendente parmigiano "Rollercoaster Love" ormeggia a Venezia Foto

SPORT

400 metri ostacoli

Folorunso, un nuovo acuto: vittoria e primato personale

RUGBY

Zebre sconfitte.
Ma a testa alta

WEEKEND

AJTO STORICHE

Anteprima Parma-Poggio, le immagini più belle

l'album 

35 anni fa: Phil Collins, la prima da solista (Video: In the air tonight)