Quartieri-Frazioni

Ghiaia, il cantiere entra nel vivo

Ghiaia, il cantiere entra nel vivo
Ricevi gratis le news
0

di Gian Luca Zurlini

Con l'inizio del 2009 il cantiere di Piazza Ghiaia è entrato nel «vivo» della sua attività.
Il «via libera» del Comune al progetto definitivo per la risistemazione di una delle piazze storicamente più amate dai parmigiani «del sasso», ha infatti consentito alle imprese della «Progetto Ghiaia srl», vale a dire la capogruppo «Bonatti» assieme a «Buia Nereo» e «Cea», di dare il via alla fase centrale del cantiere, che prevede la realizzazione dei profondi «diaframmi» in calcestruzzo che, dalla superficie e fino a una profondità di sedici metri, costituiranno l'«ossatura» portante dei futuri tre piani interrati che si troveranno sotto la superficie della piazza.
Come procederanno i lavori
Dopo le fasi di studio preliminare e quelle di preparazione, adesso il cantiere ha iniziato a lavorare per la vera e propria «costruzione» della «nuova Ghiaia». 
Dai primi di gennaio, infatti, una gigantesca perforatrice, ben visibile anche dal Lungoparma, partendo dal «fronte strada» che si trova davanti a Palazzo Medioli, ha iniziato gli scavi, della larghezza di circa ottanta centimetri, che servono a contenere il diaframma in cemento.
Un'operazione complessa, che è però necessaria per evitare, nelle fasi successive, la necessità di un gigantesco scavo «a cielo aperto» profondo oltre sedici metri.
Il maltempo delle ultime settimane ha rallentato, ma non fermato il ritmo del cantiere.
Gli obiettivi temporali del cantiere restano però immutati: entro maggio dovrebbe esserci il completamento del diaframma attorno alla piazza per poter partire subito dopo con lo scavo vero e proprio nella piazza. Uno scavo che verrà effettuato nei mesi di bella stagione e che però arriverà «solo» fino a poco più di quattro metri di profondità per realizzare la base del primo piano interrato, in cui troveranno posto le attività commerciali.
Quindi, verrà realizzata la «soletta» di copertura del «piano -1» e lo scavo verrà richiuso. 
E questo consentirà di eseguire la pavimentazione della parte superiore della piazza entro fine novembre-inizio dicembre di quest'anno, in modo da rispettare la promessa di «riconsegnare» la Ghiaia disponibile, almeno in superficie, entro il periodo natalizio.
Box e copertura nel 2010
Il cantiere, che a quel punto sarà diventato comunque molto meno «invasivo», proseguirà poi nel 2010 per realizzare la complessa copertura in vetro e metallo, di cui è ancora in fase di preparazione il progetto esecutivo, e quindi completare scavando però «da sotto», il secondo e terzo piano interrato, che saranno interamente destinati alla realizzazione di box chiusi di ampie dimensioni che saranno messi in vendita dando priorità ai residenti, ai commercianti e ai titolari di uffici nel comparto compreso fra la Pilotta, strada Garibaldi, via delle Orsoline e borgo Romagnosi.
La «nuova Ghiaia» nel suo aspetto definitivo dovrebbe, salvo imprevisti, essere così pronta per la fine del 2010.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

allarme maltempo

L'Enza e il Taro fanno paura: vertice notturno. Sorbolo, ponte chiuso fino a domani (Paura a Vignale: il video)

5commenti

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

MALTEMPO

Ghiaccio (le foto) e black-out, Lucchi: "Berceto in ginocchio" Video: il Baganza fa paura

anteprima Gazzetta

Un altro grave incidente sulla Massese

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

Ladri, rifiuti, droga: non c'è pace. Ma qualcuno "resiste". Parlano i commercianti

4commenti

autostrada

Auto si capovolge in A1 a Campegine: conducente illeso Foto

ieri sera

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

28commenti

squadra mobile

Vicofertile, quattro kg di droga in casa del pusher "impenitente" Video

3commenti

legambiente

La Brescia-Parma tra le peggiori linee ferroviarie d'Italia con la Circumvesuviana e l'Agrigento-Palermo

3commenti

GAZZAFUN

Dagli ex alle coppe vinte: 10 quiz per sapere tutto del Parma

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

1commento

tg parma

Guerra: "Per Fedez nessuna location bocciata. In settimana l'annuncio"

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

1commento

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

COREA DEL NORD

Pyongyang prepara la guerra batteriologica?

manhattan

Esplosione a New York: "Bombardano il mio Paese (Bangladesh) volevo vendetta" Mappa - Foto - Il momento dell'esplosione

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS