-1°

12°

Quartieri-Frazioni

Via Spalato: «Il Sert non c'è più, ma i problemi restano»

0

di Stella Ricchini
 

La porta del Sert in via Spalato è sbarrata, ormai, da tempo: da quando, cioè, la struttura è stata sposta a tutti gli effetti in via dei Mercati.
Dove pure i problemi non mancano, come documentato nei giorni scorsi da un'inchiesta della «Gazzetta»: lunghe code per la distribuzione di metadone e locali piuttosto fatiscenti.
Ma i disagi per i residenti della zona di via Spalato, soprattutto di via Riva, per la costante presenza di presunti frequentatori del servizio dell’Ausl,  continuano ancora ad esserci.
Liti furiose tra i membri del gruppo, baccanali all’aperto, continui schiamazzi e bottiglie di birra lanciate nei cortili delle case sono, infatti, all’ordine del giorno, come del resto le chiamate alle forze dell’ordine.
«Credevamo che con il trasloco del Sert la situazione da queste parti sarebbe tornata alla normalità e, invece, si vedono ancora le stesse facce qui in giro», osserva un residente. Già dal primo pomeriggio sembra che questi giovani, dai vent'anni in su e di diverse etnie, si radunino all’angolo tra via Spalato e via Riva.
Evidentemente ormai «affezionati» a quella zona frequentata in passato per via della presenza del Sert.
Poco alla volta, poi, arrivano i rifornimenti d’alcolici e iniziano ad esserci anche strani «movimenti».
«Sembra che si scambino qualcosa - commenta una residente della zona -. Non posso affermare che sia droga: ma quel che è certo è che quello che fanno, visto da fuori, è molto sospetto».
Sembra, comunque, che i «passaggi sottobanco» siano limitati ai membri del gruppo, che, però, non paiono intenzionati ad abbandonare l’area.
«In più di un’occasione tra di loro sono scoppiate liti furibonde, alcuni addirittura sono passati alle mani». E alcune di queste risse si sono verificate addirittura sulle scale d’ingresso della sede della Croce Rossa, dove ogni tanto vanno a bivaccare.
 «Puntualmente, siamo costretti a chiamare le forze dell’ordine, sperando che quei tipi decidano di andare a risolvere le loro questioni e i loro affari in un altro posto - rivela un residente -. Quando vedono arrivare una pattuglia si dileguano immediatamente ma, immancabilmente, neanche un’ora dopo sono di ritorno con una nuova scorta di birra. E ricominciano i guai».
Ma, per alcuni residenti, impauriti dalla costante presenza di quel folto gruppo, «sarebbe sufficiente che le pattuglie passassero con maggiore frequenza, di giorno e di notte, per mandar via quei ragazzi». E, così, gli abitanti non sarebbero più costretta a «cercare percorsi alternativi per evitare di incrociarli».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Presentata la stagione 2016-2017 di Europa Teatri

presentazione

Europa Teatri, domani al via la stagione

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Innovazione ict

INNOVAZIONE ICT 

L'Italia scommette sulle imprese 4.0

di Patrizia Ginepri

Lealtrenotizie

Incidente

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

calcio

Parma, Ds e allenatore: fumata bianca in vista  Video

Dieci giorni di trepidante attesa per i tifosi (Guarda)

1commento

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

4commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

prato

Sparita l'ultima lettera di Verdi: è giallo

1commento

Aemilia

I pm fanno appello contro il proscioglimento di Bernini

Il reato dell'ex assessore parmigiano era stato giudicato prescritto. Appello anche per il consigliere comunale di Reggio Emilia Pagliani.

amministrative

Dall'Olio si candida alle primarie del Pd

"Ma prima c'è il referendum e l'attività di Consigliere comunale"

polizia

Lite al parco Falcone e Borsellino: recuperate tre bici rubate

4commenti

tribunale

Botte e insulti alla moglie: due anni ad un 47enne romeno

Mezzani

300 grammi di cocaina scoperti dai carabinieri

Arrestato 32enne albanese

parma

Morrone ai tifosi: "Un coro in più in questo momento fa la differenza"

tragedia

Lunedì l'autopsia sul corpo di Elio Spinabelli morto asfissiato Video

Via Amendola

Aggredisce carabinieri: arrestato

Ventenne nigeriano finisce in cella

2commenti

Mezzani

Viola i sigilli della sua carrozzeria e brucia rifiuti speciali

Nuovi guai per un 56enne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

IL CASO

Ritrovato in Norvegia il cancello di Dachau

stati uniti

Obama accende il suo ultimo albero di Natale alla Casa Bianca Video

SOCIETA'

VELLUTO ROSSO

Elisabetta Pozzi, Paolo Rossi... tutti a teatro

sos animali

Ritrovato gatto in Via Solari

SPORT

Calcio

La telenovela del diesse

Rugby

Cambia il Sei Nazioni: arrivano i punti bonus

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

bologna

Motor Show, ci siamo. Ecco tuti i numeri e le novità