19°

Quartieri-Frazioni

Via Spalato: «Il Sert non c'è più, ma i problemi restano»

0

di Stella Ricchini
 

La porta del Sert in via Spalato è sbarrata, ormai, da tempo: da quando, cioè, la struttura è stata sposta a tutti gli effetti in via dei Mercati.
Dove pure i problemi non mancano, come documentato nei giorni scorsi da un'inchiesta della «Gazzetta»: lunghe code per la distribuzione di metadone e locali piuttosto fatiscenti.
Ma i disagi per i residenti della zona di via Spalato, soprattutto di via Riva, per la costante presenza di presunti frequentatori del servizio dell’Ausl,  continuano ancora ad esserci.
Liti furiose tra i membri del gruppo, baccanali all’aperto, continui schiamazzi e bottiglie di birra lanciate nei cortili delle case sono, infatti, all’ordine del giorno, come del resto le chiamate alle forze dell’ordine.
«Credevamo che con il trasloco del Sert la situazione da queste parti sarebbe tornata alla normalità e, invece, si vedono ancora le stesse facce qui in giro», osserva un residente. Già dal primo pomeriggio sembra che questi giovani, dai vent'anni in su e di diverse etnie, si radunino all’angolo tra via Spalato e via Riva.
Evidentemente ormai «affezionati» a quella zona frequentata in passato per via della presenza del Sert.
Poco alla volta, poi, arrivano i rifornimenti d’alcolici e iniziano ad esserci anche strani «movimenti».
«Sembra che si scambino qualcosa - commenta una residente della zona -. Non posso affermare che sia droga: ma quel che è certo è che quello che fanno, visto da fuori, è molto sospetto».
Sembra, comunque, che i «passaggi sottobanco» siano limitati ai membri del gruppo, che, però, non paiono intenzionati ad abbandonare l’area.
«In più di un’occasione tra di loro sono scoppiate liti furibonde, alcuni addirittura sono passati alle mani». E alcune di queste risse si sono verificate addirittura sulle scale d’ingresso della sede della Croce Rossa, dove ogni tanto vanno a bivaccare.
 «Puntualmente, siamo costretti a chiamare le forze dell’ordine, sperando che quei tipi decidano di andare a risolvere le loro questioni e i loro affari in un altro posto - rivela un residente -. Quando vedono arrivare una pattuglia si dileguano immediatamente ma, immancabilmente, neanche un’ora dopo sono di ritorno con una nuova scorta di birra. E ricominciano i guai».
Ma, per alcuni residenti, impauriti dalla costante presenza di quel folto gruppo, «sarebbe sufficiente che le pattuglie passassero con maggiore frequenza, di giorno e di notte, per mandar via quei ragazzi». E, così, gli abitanti non sarebbero più costretta a «cercare percorsi alternativi per evitare di incrociarli».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

San Leonardo, stavolta niente «rito»

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

CALCIO

Buffon a quota 1000

CONCERTO

Mario Biondi, voce e ricordi

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

1commento

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

5commenti

collecchio

Lo strazio dell'addio a "Gio", sempre a fianco degli ultimi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

LONDRA

Ventottenne bolognese ferita ma già dimessa

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano