14°

Quartieri-Frazioni

«Di Porporano amo la natura: ma il servizio di bus è inadeguato»

«Di Porporano amo la natura: ma il servizio di bus è inadeguato»
0

Michela Spotti
È nato in mezzo al verde e ai paesaggi mozzafiato di Bosco di Corniglio Giorgio Ghirardini, da 12 anni residente a Porporano, nel quartiere Cittadella, circondato dalla sua amata natura che ammira ogni giorno attraverso la grande vetrata del salotto. Ha 78 anni ed è stato primario di pediatria di Fano, di Fidenza e di Parma, dove ha studiato al liceo classico Romagnosi e alla facoltà di medicina. Una passione quella per la pediatria nata proprio da studente.
«Ho fatto la tesi in pediatria. Al quinto anno di medicina sono entrato in clinica pediatrica. Ho trovato persone di grande cultura, preparazione, taratura sociale, era facile rimanere coinvolti in questo clima. L'ambiente mi è piaciuto molto, il lavoro e i bambini anche. La scelta è stata spontanea». Quarant'anni di carriera professionale che il signor Ghirardini riassume in due parole.

«Un’avventura piacevole. Io da studente pensavo di fare il medico generico, poi ho fatto il medico generico dei bambini. Quando mi sono laureato io non c'erano tutte queste specialità di adesso, si faceva un po' di tutto». E ricorda con nostalgia ed emozione il suo più grande maestro. «Alessandro Laurinsich, era eccezionale. Presidente della Croce Rossa, ha fondato il centro trasfusionale insieme al dottor Walter Torsiglieri. Fu un grande professore universitario e direttore della clinica pediatrica. Ho conosciuto maestri e persone davvero meravigliosi che ricordo con molto affetto». E ricorda piacevolmente anche Torsiglieri. «Una persona squisita e amatissima a Parma. Ha creato un esercito di donatori».

Diverse le passioni di Ghirardini, che abita a Porporano insieme alla moglie Adriana con cui è sposato da quarant'anni e ha una figlia di nome Giorgia. «Mi intriga la politica (è stato sindaco di Corniglio), la lettura, la storia, la saggistica. Amo le passeggiate, la natura, il calcio, sono tifoso del Parma. E poi sono molto appassionato di jazz e classica e quest’estate voglio organizzare una serie di concerti a Corniglio di questo tipo di musica».
Per quanto riguarda il quartiere in cui vive, si trova molto bene. «Doveva essere d’élite. Sono posti che si raggiungevano facilmente con la carrozza, ci sono molte ville. La cosa più significativa di questa zona forse è il canale Maggiore sul quale si sono sviluppate le cartiere».


L’unica pecca è la «mancanza di un servizio di autobus adeguato, c'è una navetta che dal parcheggio scambiatore di via Traversetolo passa per Marano, Porporano, Malandriano, Coloreto e torna allo scambiatore. Per arrivare a Parma si prende l’8 o l’11 e in tutto ci si impiegano 40 minuti». E cosa le piace di più di questo posto in cui vive?
Allarga le braccia e i suoi occhi azzurri guardano intensamente fuori dalla finestra. «La vista sulla natura» risponde. E per chi è nato in montagna come Giorgio Ghirardini, ritrovarsi immersi in essa tutte le mattine, è davvero unico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Musica alla Latteria dal Beccio

pgn

Musica alla Latteria dal Beccio Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Calaiò! Parma avanti 1-0 a Salò

lega pro

Frattali infortunato resta in porta. Parma avanti 1-0 Gallery Video: il gol

Le formazioni (Guarda): non c'è Giorgino - Il Venezia ha schiacciato la Samb 3-1 e il Padova raggiunge il Parma (Risultati e classifica)

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

8commenti

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

8commenti

ITALIA/MONDO

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

1commento

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

SPORT

Coppa del mondo

Sci: Peter Fill vince il SuperG. Argento per gli azzurri nel Team sprint

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia