10°

24°

Quartieri-Frazioni

Viale Duca Alessandro, percorso di guerra da teleriscaldamento

Viale Duca Alessandro, percorso di guerra da teleriscaldamento
Ricevi gratis le news
0

Molte strade cittadine presentano i vistosi effetti del maltempo che ha imperversato durante questo lungo inverno. E in alcune c'è stato anche un «pronto intervento» del Comune per rimediare nei casi più gravi.
Ma esistono anche le strade che, più che del maltempo, sono «vittime del teleriscaldamento». E lo stato in cui si presenta tutto viale Duca Alessandro ne è un esempio in negativo. L'intera strada, ma in particolare il lungo tratto compreso fra l'incrocio con via Racagni e via Massari e quello con via Guicciardini, è in condizioni che definire disastrose è un eufemismo: in pratica, tutto il manto stradale è caratterizzato da continui saliscendi e da pericolosi dossi in corrispondenza dei tombini presenti sulla carreggiata.  Una situazione provocata in gran parte dal ripristino frettoloso dell'asfalto dopo i profondi scavi per la posa delle tubature del teleriscaldamento che nel 2008 hanno provocato la chiusura della strada per quasi 6 mesi. Lavori necessari, ma ai quali non è seguito un ripristino adeguato dell'asfaltatura, limitato semplicemente alla larghezza dello scavo. Inoltre, l'assestamento del terreno provocato da pioggia, neve e gelo ha portato a un dissesto generalizzato della strada. Il risultato è che adesso per le auto, percorrendo un viale che sopporta anche un importante mole di traffico, si ritrovano quasi su un «percorso di guerra» e sono costrette in alcuni casi a improvvise e pericolose sterzate per evitare sobbalzi che potrebbero provocare anche danni alle sospensioni. Senza contare che di fatto sono anche «scomparsi» i 3 dossi in corrispondenza di altrettanti attraversamenti pedonali che erano stati realizzati proprio per garantire al meglio la sicurezza dei pedoni. E' quindi urgente un intervento di ripristino, magari anche parziale, prima che possano avvenire incidenti causati proprio dal dissesto stradale.
E, sempre in tema di teleriscaldamento, è stato «dimenticato» anche il ripristino del tratto di via XXIV maggio che va da via Casa Bianca a via Sidoli, via Puccini, via Emilio Casa e via Cenni. Tutte strade meno trafficate di viale Duca Alessandro ma in cui in passato sono stati effettuati gli scavi per il teleriscaldamento non seguiti da adeguati ripristini dell'asfalto e sulle quali sarebbe necessario intervenire nuovamente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

1commento

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

spettacoli

Sanremo, Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

1commento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Cade in bici, è grave

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

5commenti

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

Pilotta

Verdi Off, le emozioni di Brilliant Waltz Video - 2

venezia-Parma

Brutto momento, D'Aversa: "Dobbiamo uscirne con la voglia di lottare" Video

1commento

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

27commenti

fauna selvatica

Trasporto di animali feriti, affidato l'incarico

Il responsabile del servizio è il dr.Giovanni Maria Pisani

2commenti

tg parma

Blitz col coltello in farmacia, è caccia ai rapinatori Video

1commento

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

2commenti

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, allagate due cittadine

Massa Carrara

Le spese pazze di don Euro: indagato anche il vescovo di Massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery