-2°

Quartieri-Frazioni

Viale Duca Alessandro, percorso di guerra da teleriscaldamento

Viale Duca Alessandro, percorso di guerra da teleriscaldamento
0

Molte strade cittadine presentano i vistosi effetti del maltempo che ha imperversato durante questo lungo inverno. E in alcune c'è stato anche un «pronto intervento» del Comune per rimediare nei casi più gravi.
Ma esistono anche le strade che, più che del maltempo, sono «vittime del teleriscaldamento». E lo stato in cui si presenta tutto viale Duca Alessandro ne è un esempio in negativo. L'intera strada, ma in particolare il lungo tratto compreso fra l'incrocio con via Racagni e via Massari e quello con via Guicciardini, è in condizioni che definire disastrose è un eufemismo: in pratica, tutto il manto stradale è caratterizzato da continui saliscendi e da pericolosi dossi in corrispondenza dei tombini presenti sulla carreggiata.  Una situazione provocata in gran parte dal ripristino frettoloso dell'asfalto dopo i profondi scavi per la posa delle tubature del teleriscaldamento che nel 2008 hanno provocato la chiusura della strada per quasi 6 mesi. Lavori necessari, ma ai quali non è seguito un ripristino adeguato dell'asfaltatura, limitato semplicemente alla larghezza dello scavo. Inoltre, l'assestamento del terreno provocato da pioggia, neve e gelo ha portato a un dissesto generalizzato della strada. Il risultato è che adesso per le auto, percorrendo un viale che sopporta anche un importante mole di traffico, si ritrovano quasi su un «percorso di guerra» e sono costrette in alcuni casi a improvvise e pericolose sterzate per evitare sobbalzi che potrebbero provocare anche danni alle sospensioni. Senza contare che di fatto sono anche «scomparsi» i 3 dossi in corrispondenza di altrettanti attraversamenti pedonali che erano stati realizzati proprio per garantire al meglio la sicurezza dei pedoni. E' quindi urgente un intervento di ripristino, magari anche parziale, prima che possano avvenire incidenti causati proprio dal dissesto stradale.
E, sempre in tema di teleriscaldamento, è stato «dimenticato» anche il ripristino del tratto di via XXIV maggio che va da via Casa Bianca a via Sidoli, via Puccini, via Emilio Casa e via Cenni. Tutte strade meno trafficate di viale Duca Alessandro ma in cui in passato sono stati effettuati gli scavi per il teleriscaldamento non seguiti da adeguati ripristini dell'asfalto e sulle quali sarebbe necessario intervenire nuovamente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

1commento

Viabilità

Pericolo nebbia sulle strade: visibilità 110 metri in A1 Traffico in tempo reale

Scontro fra due auto: chiusa la statale 63 del Cerreto nel Reggiano

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

1commento

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

2commenti

Solidarietà

Il pranzo per i poveri raddoppia

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

ALLARME

Ladri scatenati: raffica di furti in città nelle ultime ore Video

5commenti

Intervista

Rocco Hunt: «Sono un po' meno buono»

cinema

Il DomAtoRe di RaNe al cinema Astra

La proiezione del documentario su Lorenzo Dondi

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

LA GT

Renault, arriva la Twingo «cattiva»