20°

31°

Quartieri-Frazioni

San Leonardo - "Bimbi di Chernobyl ospitati qui: hanno giocato a calcio e pranzato"

San Leonardo - "Bimbi di Chernobyl ospitati qui: hanno giocato a calcio e pranzato"
0

Michela Spotti
Un cuore giallo-blu, dove solidarietà e sport si incontrano per una partita che li vede entrambi vincitori. È un connubio vincente tra sociale e sport quello dell’associazione La Grande, in via Europa 2 nel quartiere San Leonardo. Presieduta da cinque anni da Giuliano Nissoli, il gruppo sportivo La Grande è stato fondato nel 1969 e ha avuto la sua prima sede in via Alessandria, sempre nel quartiere San Leonardo.
Attualmente conta circa un centinaio di soci. «E' un circolo che ha funzione sociale e poi sportiva - spiega il presidente Nissoli -, abbiamo una squadra di calcio, prima c'era anche la giovanile, ora solo amatori. Da qua sono passati diversi giovani promettenti del Parma calcio. Qui c'è il Parma Club Claudio Bozzetti e siamo tutti tifosi della squadra della nostra città».
 Ma come spesso capita nei circoli, la mancanza più grossa è quella dei giovani. «Non ci sono coloro che possono sostituire le attività sportive. Sono tutti anziani e di San Leonardo che vengono a fare una briscola, a ritrovarsi. Il circolo è una sorta di valvola di sfogo».
In via Europa dal 1991, La Grande ha visto i cambiamenti degli ultimi anni, soprattutto nelle persone.
«Sono cambiati i giovani. Hanno tanti interessi, non hanno magari voglia di impegnarsi e vengono giusto a fare una partita». E le iniziative organizzate sono davvero molte, tra di esse anche collaborazioni coi gruppi etnici del territorio. «Ce ne sono diversi. Ospitiamo gli stranieri come i peruviani che hanno la loro festa dell’indipendenza, oppure i moldavi, giocano a calcio, organizzano manifestazioni, passano la giornata».
Non solo, in prima linea la solidarietà. «Abbiamo ospitato i bambini di Chernobyl, hanno giocato a calcio, mangiato. Siamo un’associazione molto aperta. Dove si trova un circolo disponibile ad esempio a ospitare anche 150 persone straniere con le proprie famiglie per una festa etnica?». E l’aria che si respira al suo interno è davvero di grande socialità e accoglienza. Alla domanda qual è un ricordo particolarmente significativo che ricorda, Nissoli non ha dubbi. «La festa degli alpini. Erano dappertutto, fin dentro il torrente. Abbiamo avuto un’affluenza straordinaria».
Un luogo quello in cui si trova l’associazione, che al presidente e ai soci piace molto, ma lo stesso Nissoli con un velo di tristezza aggiunge. «Siamo in prossimità di un esproprio perché qui ci viene il ponte a Nord, speriamo di trovare un altro posto altrettanto accogliente e grande».
 Già, perché in via Europa si sta bene. «Siamo in campagna e in città allo stesso tempo. Mi è anche capitato di vedere cinque fagiani, le nutrie, lepri». Lo definisce «Un posto fantastico. In dieci minuti a piedi siamo in piazza, c'è un ampio parcheggio che viene anche sfruttato. Andiamo via con molto dispiacere».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera»

PERSONAGGI

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera» Foto

Grande Fratello UK

televisione

Rissa al Grande Fratello UK: interviene la security Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Spaccata nella notte al barino: i ladri se ne vanno con la cassa  (vuota)

furto

Folle notte al Barino, video 1: i ladri se ne vanno con la cassa, video 2  il secondo "visitatore" con 2 bottigliette d'acqua

5commenti

Il personaggio

Spadi, il maturando che dirigerà il Consiglio

12commenti

Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

17commenti

musica

Silvia Olari ci racconta "Fuori di Testa" Videointervista

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Bocciata la politica che sa solo criticare»

7commenti

Lutto

Di Camillo, il sorriso sopra il camice

1commento

Via Venezia

Devastati gli orti sociali

3commenti

l'attimo

Ballando sotto la pioggia La foto fa boom di clic

FIDENZA

Bagno notturno alla Guatelli: giovani multati

1commento

IL CASO

Omicidio di Alessia, nessun accordo per l'estradizione: Jella processato in Tunisia

Poggio di Sant'Ilario

L'ivoriano temeva di essere lasciato dalla moglie

PARMA

Vento e forte pioggia: danni a Marore e Monticelli, rami in strada in città Foto

Le foto dei lettori (scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video)

6commenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Europa: grave una 16enne

16commenti

Assemblea Upi

Figna al ministro Delrio: "Si trovino le risorse per TiBre, Pontremolese e aeroporto Verdi"

Bene l'economia di Parma, fiducia delle imprese ai massimi. Delrio promette defiscalizzazione e sostegno al lavoro

3commenti

Asessuali

Vivere senza sesso: il documentario della parmigiana Soresini

5commenti

Lo sconfitto

Scarpa: "Il Pd ha adottato Pizzarotti, trattandolo come enfant prodige"

Il Pd regionale: "Impariamo dalle sconfitte in Emilia-Romagna"

26commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Cinque anni fa vinse Grillo. Questa volta ha vinto lui

di Stefano Pileri

2commenti

ITALIA/MONDO

lutto

E' morto Paolo Limiti: conduttore e paroliere. Scrisse per Mina - Gallery - Video

delitto

Italiano assassinato a Londra: è giallo sulla morte

SOCIETA'

MALTEMPO

Albero sradicato a Monticelli: la foto di una lettrice

archeologia

Scoperta una piccola Pompei sotto la metro di Roma Gallery Video

SPORT

vela

America's Cup, trionfo New Zealand

Moto

Viñales ringrazia Dovizioso: "Grazie per avermi evitato"

2commenti

MOTORI

OPEL

Grandland X, via agli ordini. Si parte da 26 mila euro

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse