13°

23°

Quartieri-Frazioni

San Leonardo - "Bimbi di Chernobyl ospitati qui: hanno giocato a calcio e pranzato"

San Leonardo - "Bimbi di Chernobyl ospitati qui: hanno giocato a calcio e pranzato"
Ricevi gratis le news
0

Michela Spotti
Un cuore giallo-blu, dove solidarietà e sport si incontrano per una partita che li vede entrambi vincitori. È un connubio vincente tra sociale e sport quello dell’associazione La Grande, in via Europa 2 nel quartiere San Leonardo. Presieduta da cinque anni da Giuliano Nissoli, il gruppo sportivo La Grande è stato fondato nel 1969 e ha avuto la sua prima sede in via Alessandria, sempre nel quartiere San Leonardo.
Attualmente conta circa un centinaio di soci. «E' un circolo che ha funzione sociale e poi sportiva - spiega il presidente Nissoli -, abbiamo una squadra di calcio, prima c'era anche la giovanile, ora solo amatori. Da qua sono passati diversi giovani promettenti del Parma calcio. Qui c'è il Parma Club Claudio Bozzetti e siamo tutti tifosi della squadra della nostra città».
 Ma come spesso capita nei circoli, la mancanza più grossa è quella dei giovani. «Non ci sono coloro che possono sostituire le attività sportive. Sono tutti anziani e di San Leonardo che vengono a fare una briscola, a ritrovarsi. Il circolo è una sorta di valvola di sfogo».
In via Europa dal 1991, La Grande ha visto i cambiamenti degli ultimi anni, soprattutto nelle persone.
«Sono cambiati i giovani. Hanno tanti interessi, non hanno magari voglia di impegnarsi e vengono giusto a fare una partita». E le iniziative organizzate sono davvero molte, tra di esse anche collaborazioni coi gruppi etnici del territorio. «Ce ne sono diversi. Ospitiamo gli stranieri come i peruviani che hanno la loro festa dell’indipendenza, oppure i moldavi, giocano a calcio, organizzano manifestazioni, passano la giornata».
Non solo, in prima linea la solidarietà. «Abbiamo ospitato i bambini di Chernobyl, hanno giocato a calcio, mangiato. Siamo un’associazione molto aperta. Dove si trova un circolo disponibile ad esempio a ospitare anche 150 persone straniere con le proprie famiglie per una festa etnica?». E l’aria che si respira al suo interno è davvero di grande socialità e accoglienza. Alla domanda qual è un ricordo particolarmente significativo che ricorda, Nissoli non ha dubbi. «La festa degli alpini. Erano dappertutto, fin dentro il torrente. Abbiamo avuto un’affluenza straordinaria».
Un luogo quello in cui si trova l’associazione, che al presidente e ai soci piace molto, ma lo stesso Nissoli con un velo di tristezza aggiunge. «Siamo in prossimità di un esproprio perché qui ci viene il ponte a Nord, speriamo di trovare un altro posto altrettanto accogliente e grande».
 Già, perché in via Europa si sta bene. «Siamo in campagna e in città allo stesso tempo. Mi è anche capitato di vedere cinque fagiani, le nutrie, lepri». Lo definisce «Un posto fantastico. In dieci minuti a piedi siamo in piazza, c'è un ampio parcheggio che viene anche sfruttato. Andiamo via con molto dispiacere».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

2commenti

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

spettacoli

Sanremo, Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

1commento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

INCHIESTA

La Massese resta piena di pericoli

2commenti

POLIZIA

Al setaccio le strade della droga

1commento

weekend

Tra porcini, stinco e giardini incantati: l'agenda del sabato

DELITTO DI BASILICAGOIANO

Il giudice: «Habassi colpito e seviziato per un'ora»

SALSO

Addio all'imprenditore Nando Bellini

BORGOTARO

Laminam, tornano i cattivi odori

Fontanellato

Addio a Spinazzi, agricoltore all'avanguardia

Calcio

Parma, riscatto a Venezia?

AL «GULLI»

In passerella le miss «Over 80»

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

5commenti

Università

Cambiamento climatico: a Parma + 1,8° dagli anni '60 Video

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

Pilotta

Verdi Off, le emozioni di Brilliant Waltz Video - 2

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, allagate due cittadine

Massa Carrara

Le spese pazze di don Euro: indagato anche il vescovo di Massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery