Quartieri-Frazioni

Parco Ferrari: due ipotesi

Parco Ferrari: due ipotesi
Ricevi gratis le news
0

Una permuta con un altro bene dello Stato oppure un «riscatto» del bene tramite il pagamento del Comune allo Stato di un canone annuo per un periodo da stabilire.
Sono queste le due ipotesi alternative rispetto alla cosiddetta «perequazione» per le quali fra una settimana ci dovrebbe essere una risposta. E' questo il responso di un incontro tenuto ieri a Roma  fra il sindaco Pietro Vignali e gli assessori all'Urbanistica Francesco Manfredi e al Patrimonio Giuseppe Pellacini, e i dirigenti del ministero del Tesoro e della Patrimonio spa. Il percorso, però, si presenta irto di ostacoli, soprattutto a causa del passaggio del parco alla Patrimonio spa nel 2002. Un passaggio che da «bene pubblico» lo ha trasformato in «bene patrimoniale», dal quale quindi la società deve ricavare comunque un gettito..
Permuta, percorso a ostacoli
Il sindaco ha comunque dichiarato ieri «di avere posto con forza la questione, soprattutto perché il Parco Ferrari è un bene di evidente uso pubblico. Il problema però è che le procedure amministrative sono a uno stadio molto avanzato. Come ulteriore complicazione c'è poi il fatto che il Comune ha inserito il Paro tra le aree verdi oggetto di perequazione nel 2006 e la Patrimonio spa ha aderito a questa procedura, per cui ora fare retromarcia richiede complicati passaggi burocratici». A questo punto, però, «abbiamo chiesto che vengano valutate altre soluzioni e entro una settimana ci verrà data una risposta sull'eventuale permuta con un altro bene dello Stato oppure per il riscatto tramite un canone d'affitto a un prezzo che sarebbe comunque inferiore rispetto a quello stabilito dalla perequazione».
Le altre soluzioni possibili
Dunque, la strada verso la permuta non è comunque del tutto chiusa.  Ma anche il «riscatto», avrebbe il vantaggio per il Comune di diventare comunque  proprietario  dell'area al termine del pagamento, potendo però allo stesso tempo prenderne possesso fin dall'avvio del canone. In questo caso l'area avrebbe una minore valutazione rispetto alla perequazione, anche se  i fondi uscirebbero  direttamente dalle casse comunali e non dai proventi della perequazione. Infine, Vignali ha chiesto anche di definire in tempi rapidi le intenzioni sull'ex caserma di via Padre Onorio e il deposito militare di via Zarotto per poter avviare progetti di riqualificazione di queste aree. g.l.z.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

La 2° C della scuola media di Sorbolo visita la redazione

SCUOLE

La 2° C della scuola media di Sorbolo visita la redazione

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Neve anche a quote basse, pioggia in città

PARMENSE

Neve anche a quote basse, pioggia in città Invia le tue foto

A Corniglio, 20 centimetri di neve

INCIDENTI

Incidente a Tortiano: disagi e deviazioni in mattinata. Scontro in piazza a Soragna

Auto fuori strada in A15: un ferito

CORTE DEI CONTI

Nomina del direttore generale, Pizzarotti e Giorgi citati in giudizio

Terremoto

Scossa di magnitudo 3.3 a Castelnovo Monti. "Avvertita anche a Traversetolo"

Commenti sui social: c'è chi ha avvertito la scossa anche nella Val d'Enza parmense

Viale Piacenza

10eLotto, in otto vincono 160mila euro

Scomparso

Addio al ragionier Bandini

borgotaro

Caso Laminam: Oggi l'incontro al tavolo tecnico senza il comitato

Zibello

Addio a Goliardo Cavalli, uno degli ultimi barcaioli del Po

CALCIO

Verso Parma-Venezia, parla Gazzola: «Vincere per ripartire»

1commento

Noceto

In piazza Lunardi residenti ostaggio delle fogne

FUSIONE

Verso l'unione tra Palanzano e Monchio?

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

1commento

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

5commenti

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

4commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Modena

"Il contratto non prevede di spostare i letti, i bimbi dormano in terra"

3commenti

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

SPORT

olimpiadi

Sofia Goggia rinuncia alla combinata. Sci, l'allenatore azzurro: "Bilancio negativo"

CHAMPIONS

Roma battuta di misura: 2-1 per lo Shakhtar

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra