19°

30°

Quartieri-Frazioni

Parco Ferrari: due ipotesi

Parco Ferrari: due ipotesi
Ricevi gratis le news
0

Una permuta con un altro bene dello Stato oppure un «riscatto» del bene tramite il pagamento del Comune allo Stato di un canone annuo per un periodo da stabilire.
Sono queste le due ipotesi alternative rispetto alla cosiddetta «perequazione» per le quali fra una settimana ci dovrebbe essere una risposta. E' questo il responso di un incontro tenuto ieri a Roma  fra il sindaco Pietro Vignali e gli assessori all'Urbanistica Francesco Manfredi e al Patrimonio Giuseppe Pellacini, e i dirigenti del ministero del Tesoro e della Patrimonio spa. Il percorso, però, si presenta irto di ostacoli, soprattutto a causa del passaggio del parco alla Patrimonio spa nel 2002. Un passaggio che da «bene pubblico» lo ha trasformato in «bene patrimoniale», dal quale quindi la società deve ricavare comunque un gettito..
Permuta, percorso a ostacoli
Il sindaco ha comunque dichiarato ieri «di avere posto con forza la questione, soprattutto perché il Parco Ferrari è un bene di evidente uso pubblico. Il problema però è che le procedure amministrative sono a uno stadio molto avanzato. Come ulteriore complicazione c'è poi il fatto che il Comune ha inserito il Paro tra le aree verdi oggetto di perequazione nel 2006 e la Patrimonio spa ha aderito a questa procedura, per cui ora fare retromarcia richiede complicati passaggi burocratici». A questo punto, però, «abbiamo chiesto che vengano valutate altre soluzioni e entro una settimana ci verrà data una risposta sull'eventuale permuta con un altro bene dello Stato oppure per il riscatto tramite un canone d'affitto a un prezzo che sarebbe comunque inferiore rispetto a quello stabilito dalla perequazione».
Le altre soluzioni possibili
Dunque, la strada verso la permuta non è comunque del tutto chiusa.  Ma anche il «riscatto», avrebbe il vantaggio per il Comune di diventare comunque  proprietario  dell'area al termine del pagamento, potendo però allo stesso tempo prenderne possesso fin dall'avvio del canone. In questo caso l'area avrebbe una minore valutazione rispetto alla perequazione, anche se  i fondi uscirebbero  direttamente dalle casse comunali e non dai proventi della perequazione. Infine, Vignali ha chiesto anche di definire in tempi rapidi le intenzioni sull'ex caserma di via Padre Onorio e il deposito militare di via Zarotto per poter avviare progetti di riqualificazione di queste aree. g.l.z.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

America si infuria con Phelps, gara squalo 'truffa'

il caso

L'America s'infuria con Phelps: la gara con lo squalo è una "truffa" Video

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

concorso

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima telefonata con mamma Diana" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

parma

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

Il padre accusato di abbandono di minore

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

Nuove rivelazioni dell'ex fidanzato

3commenti

anteprima gazzetta

Pusher, la città adesso chiede risposte

3commenti

MERCATO

Dezi e Insigne jr, doppio colpo del Parma

1commento

tg parma

Rapina un'anziana sul treno durante la sosta a Parma: arrestato Video

Aveva anche molestato altri viaggiatori e spaventato tutti azionando il freno d'emergenza

3commenti

langhirano

Un "dolce" Festival del Prosciutto: arriva Ernst Knam Foto

L'INCHIESTA

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

46commenti

Fraore

Black-out programmato. Ma nessuno lo sapeva

1commento

SALA

E' morta la Milla, regina della torta fritta

fontevivo

Schianto tra furgone e bicicletta: un ferito

UN MACEDONE

Ricercato per condanna a Parma, arrestato al confine a Trieste

INTERVISTA

Bonatti, utili triplicati e maxi-commessa in Egitto

Intervista al presidente Paolo Ghirelli: il 90% dei ricavi (saliti a 800 milioni) all'estero. E il portafoglioordini sale a 1,4 miliardi di euro

tortiano

Vede scappare i ladri sull'auto della cliente. Ora il lieto fine

Incredibile

Straordinaria scoperta nel Po: trovata la mandibola di un leone

8commenti

Traversetolo

Escluso dai servizi scolastici chi non paga

2commenti

RUGBY

Ufficiale: le Zebre tornano «federali»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

LONDRA

I genitori di Charlie si arrendono, "Vai con gli angeli" Video

torino

Assalti ai bancomat, presi i banditi mascherati da Trump Video

1commento

SPORT

Calciomercato

Cassano: "Mia moglie ha sbagliato, mi ritiro"

PARMA CALCIO

Open Day femminile il 2 agosto

SOCIETA'

FRANCIA

Il leader degli U2 Bono ricevuto da Macron Video

il caso

Bibbia in ebraico, Verde respinge le accuse di Klaus Davi

MOTORI

BMW

Serie 2 Coupé e Cabrio, debutta il restyling

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori