22°

32°

Quartieri-Frazioni

Fraore, spaccata alla pizzeria. Razzia davanti a un testimone

Fraore, spaccata alla pizzeria. Razzia davanti a un testimone
Ricevi gratis le news
0

La sirena del locale suonava a tutto spiano (e faceva squillare il telefono dei titolari del locale) nella notte. Come se non bastasse, al primo allarme  se n'era aggiunto un altro: quello lanciato da un camionista che aveva dormito lì davanti  fino a quando non era stato svegliato dalla sirena e dai colpi della bocchetta del tombino di ghisa contro la vetrata. Una dozzina di mazzate, e il vetro antisfondamento (un bello spessore per due metri e mezzo di larghezza e uno e mezzo d'altezza) è stato sfondato.
 «Quei quattro hanno fatto ciò che hanno voluto: sapevano di avere a disposizione il tempo che gli serviva prima che arrivasse qualcuno» racconta Alide Tambassi, uno dei soci del bar-pizzeria Otto mulini di Fraore, accanto all'area di servizio Esso affacciata sulla via Emilia. Che fossero quattro è uno dei dati certi della spaccata messa a segno alle 3 di ieri: la scena è stata seguita in diretta dal camionista al quale - dopo aver telefonato al 113 - non è rimasto che  restarsene rintanato nella cabina del suo autotreno.
 Rotto il vetro con il coperchio  del tombino (una trentina di chili) che si trova sul bordo della via Emilia, due razziatori si sono infilati all'interno della pizzeria. Con loro, un terzo che dalla veranda del locale aveva tenuto d'occhio la strada. Che all'interno del locale ci fosse una telecamera non ha certo inibito il terzetto, entrato a volto scoperto. Pochi secondi («una decina al masssimo»), e i tre sono usciti da dove erano appena entrati: in tasca, sei-settecento euro, tra le schede telefoniche e il denaro del fondo cassa. Tra le braccia, la slot machine del locale.
«Ad aiutarli, un complice che li aspettava fuori. I quattro hanno portato la slot  machine  attraverso i campi fino alla camera di decompressione del gas, laggiù». Tambassi indica un edificio basso alle spalle della pizzeria. Sarà lontano quasi un chilometro. «E' là che è stata trovata, tutta ammaccata, ma con ancora l'incasso all'interno». Alla fine, anche loro hanno avuto fretta: l'arrivo delle volanti deve aver consigliato una ritirata senza zavorre, con in tasca i soldi del bottino più leggero.
   
Dietro di sé, i razziatori hanno lasciato una scia di danni. Hanno rotto una mensola di vetro, oltre alla grande finestra già sfondata un anno e mezzo fa, in un colpo-fotocopia («ma prima che mettessimo un sistema d'allarme sofisticato» spiega Tambassi). L'altra volta la sostituzione del vetro era costata un migliaio di euro. «I prezzi non devono essere cambiati di molto». Altri danni non si lasciano misurare in euro. «C'era l'allarme, c'era un testimone, ma questa gente ha messo a segno lo stesso la sua razzia. Che sfrontatezza: c'è da  sentirsi impotenti».rob.lon.    

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

METEO

Temporali, vento e caldo oggi in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

13commenti

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

turku

Finlandia, c'è anche un'italiana tra i feriti a colpi di coltello. La Polizia: "E' terrorismo"

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti