19°

34°

Quartieri-Frazioni

Quarant'anni con i bambini «E' il mestiere più bello al mondo»

Quarant'anni con i bambini «E' il mestiere più bello al mondo»
Ricevi gratis le news
0

Michela Spotti


Ricorda con tenera commozione i suoi primi 50 bimbi, tutti maschi e di cinque anni. Aveva 18 anni Carla Coruzzi quando ha cominciato a insegnare, ora ne ha 58 ed è maestra alla scuola dell’infanzia statale Agazzi, dell’Istituto comprensivo Bocchi a Baganzola,   quartiere Golese.
Sono passati quarant'anni, ma l’entusiasmo è ancora quello degli inizi, la passione è viva in Carla che parla dei colleghi, della scuola e dei primi bambini che si è trovata di fronte.
«All’epoca ero talmente giovane e inesperta. Ero in una scuola privata, ma nonostante l’inesperienza sono riuscita a gestirli bene e li ricordo tutti con emozione... sono stati i primi». Ora è cambiato il modo di lavorare. «Prima lavoravo a seconda di quello che avevo studiato, poi l’esperienza ha naturalmente avuto il sopravvento». Da 35 anni è all’Agazzi dove è circondata da piccoli dai 3 ai 5 anni.
«I bambini sono fantastici. Ogni giorno hanno battute o espressioni particolari che riempiono le nostre giornate. Sono esplosivi nelle loro espressioni affettive, sono semplici e spontanei. Tanti ex alunni, ora genitori, portano qui i loro bimbi».
Carla ricorda  con riconoscenza e affetto «chi mi ha aiutato nella formazione, come colleghi o dirigenti scolastici passati nel corso degli anni che ci hanno formato, aiutato ad analizzare i cambiamenti della scuola. Momenti di crescita positiva, come il passaggio da circolo didattico a istituto comprensivo. Certo all’inizio dispiaceva perdere il nome ‘circolo’, ma poi abbiamo capito le opportunità, abbiamo collaborato con altri istituti, con le elementari e le medie».
 La giornata di Carla e i bambini inizia al mattino con l’arrivo dei piccoli, poi la colazione, giochi e le diverse attività. «La nostra è una scuola che accoglie, si mette in gioco facendo sua l’idea di un bambino libero, creativo, disponibile nell’incontro con l’altro. Al centro ci sono i bisogni del bambino, lavorare sui loro vissuti, la memoria e le conoscenze attraverso l’osservazione e l’ascolto». La scuola è in stretta collaborazione col quartiere e con le realtà inserite al suo interno, come le associazioni Avis, Anspi, Aido e Arci, i negozi della zona, la scuola Dante Alighieri e gli enti Comune e Provincia, sostenitori di numerosi progetti educativi.
 Carla a Baganzola ci abita da 25 anni, ci sta bene, è sposata con Daniele e ha due figli, Luigi di 36 anni e Chiara di 29. Ma quando ha avuto la vocazione per fare la maestra? «L'avevo detto a una mia insegnante, Giuliana Sandroni con cui ho lavorato nello stesso circolo didattico. L’ho avuta per un anno. Una persona dolce, brava, pacata, mi dava molta serenità, una figura in cui mi sono identificata».
 Da bambina però aveva anche un altro sogno, prima intraprendere la strada dell’insegnamento. «Volevo fare l’infermiera caposala. Sono stata felicissima d’aver scelto il mestiere di maestra, è il più bello di tutti». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bloccata asta oggetti Madonna, tra cui slip usati

musica

Bloccata un'asta di oggetti di Madonna (tra cui slip usati)

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

Torino

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

2commenti

Sgarbi operato, sta bene

A CATTOLICA

Sgarbi operato, sta bene

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Il papà: voglio riabbracciare Solomon

Delitto

Papà Fred si racconta: tra il dolore infinito e la forza dell'amore

3commenti

Tg Parma

Delitto di via San Leonardo: Solomon a Parma incontra il padre Video

Guardia di Finanza

Fa sparire 135mila euro destinati ai creditori: nei guai imprenditore parmense

PARMA CALCIO

Luca Siligardi, nuovo bomber: "Bel gruppo. La serie B? Imprevedibile" Video

Tg Parma

In arrivo il caldo record, fiume Po sempre più in basso Video

via fleming

Urta un veicolo in sosta e finisce con l'auto a ruote all'aria Foto

carabinieri

Rapina in banca con sequestro a Busseto: arrestati in tre

panocchia

Auto fuori strada: liberato il conducente incastrato tra le lamiere

Tribunale

Stalker violento condannato a tre anni

Inchiesta

Le casalinghe a Parma, pareri a confronto

4commenti

SORAGNA E BUSSETO

I sindaci dicono no ai profughi: "Non ci sono strutture adatte"

5commenti

CONFCONSUMATORI

Energia e gas: boom di reclami contro le maxi bollette

Dagli errori di fatturazione alle attivazioni mai richieste: scoppia la protesta

1commento

SPETTACOLI

La carica dei 5mila all'Arena Shakespeare

Storie

Ieri e oggi: i maestri gelatai della Valtaro e Valceno

PARMA

Famiglie fragili: bando della Fondazione Pizzarotti Insieme per aiutarle

Fidenza

Addio a Crovini, l'artista dei modelli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

9commenti

ROMA

"Mafia Capitale", esclusa l'aggravante mafiosa, 20 anni a Carminati

SPORT

RUGBY

Zebre, fumata "grigia." Il presidente della Fir dà le garanzie

I SEGNI DEL TOUR

Vene in rilievo e muscoli gonfi: le gambe di Poljanski sconcertano il web

SOCIETA'

telefono azzurro

Telefono e social, i bambini "inchiodano" gli adulti Video

Gazzareporter

Notte d'estate a Parma: Elena, modella sullo Stradone

4commenti

MOTORI

TOYOTA

Yaris GRMN, dal Nurburgring la Yaris più potente di sempre

DAIMLER

Mercedes, "richiamo" volontario per 3 milioni di motori diesel