23°

Quartieri-Frazioni

Quarant'anni con i bambini «E' il mestiere più bello al mondo»

Quarant'anni con i bambini «E' il mestiere più bello al mondo»
Ricevi gratis le news
0

Michela Spotti


Ricorda con tenera commozione i suoi primi 50 bimbi, tutti maschi e di cinque anni. Aveva 18 anni Carla Coruzzi quando ha cominciato a insegnare, ora ne ha 58 ed è maestra alla scuola dell’infanzia statale Agazzi, dell’Istituto comprensivo Bocchi a Baganzola,   quartiere Golese.
Sono passati quarant'anni, ma l’entusiasmo è ancora quello degli inizi, la passione è viva in Carla che parla dei colleghi, della scuola e dei primi bambini che si è trovata di fronte.
«All’epoca ero talmente giovane e inesperta. Ero in una scuola privata, ma nonostante l’inesperienza sono riuscita a gestirli bene e li ricordo tutti con emozione... sono stati i primi». Ora è cambiato il modo di lavorare. «Prima lavoravo a seconda di quello che avevo studiato, poi l’esperienza ha naturalmente avuto il sopravvento». Da 35 anni è all’Agazzi dove è circondata da piccoli dai 3 ai 5 anni.
«I bambini sono fantastici. Ogni giorno hanno battute o espressioni particolari che riempiono le nostre giornate. Sono esplosivi nelle loro espressioni affettive, sono semplici e spontanei. Tanti ex alunni, ora genitori, portano qui i loro bimbi».
Carla ricorda  con riconoscenza e affetto «chi mi ha aiutato nella formazione, come colleghi o dirigenti scolastici passati nel corso degli anni che ci hanno formato, aiutato ad analizzare i cambiamenti della scuola. Momenti di crescita positiva, come il passaggio da circolo didattico a istituto comprensivo. Certo all’inizio dispiaceva perdere il nome ‘circolo’, ma poi abbiamo capito le opportunità, abbiamo collaborato con altri istituti, con le elementari e le medie».
 La giornata di Carla e i bambini inizia al mattino con l’arrivo dei piccoli, poi la colazione, giochi e le diverse attività. «La nostra è una scuola che accoglie, si mette in gioco facendo sua l’idea di un bambino libero, creativo, disponibile nell’incontro con l’altro. Al centro ci sono i bisogni del bambino, lavorare sui loro vissuti, la memoria e le conoscenze attraverso l’osservazione e l’ascolto». La scuola è in stretta collaborazione col quartiere e con le realtà inserite al suo interno, come le associazioni Avis, Anspi, Aido e Arci, i negozi della zona, la scuola Dante Alighieri e gli enti Comune e Provincia, sostenitori di numerosi progetti educativi.
 Carla a Baganzola ci abita da 25 anni, ci sta bene, è sposata con Daniele e ha due figli, Luigi di 36 anni e Chiara di 29. Ma quando ha avuto la vocazione per fare la maestra? «L'avevo detto a una mia insegnante, Giuliana Sandroni con cui ho lavorato nello stesso circolo didattico. L’ho avuta per un anno. Una persona dolce, brava, pacata, mi dava molta serenità, una figura in cui mi sono identificata».
 Da bambina però aveva anche un altro sogno, prima intraprendere la strada dell’insegnamento. «Volevo fare l’infermiera caposala. Sono stata felicissima d’aver scelto il mestiere di maestra, è il più bello di tutti». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

Cane veglia per ore "amico" morto in strada. La foto commuove il web

ANIMALI

Un cane veglia per ore il suo "amico" morto in strada: commozione a Roma (e sul web)

1commento

Angelina Jolie, perdono Brad se ha imparato lezione

cinema

Angelina Jolie: "Perdono Brad se ha imparato la lezione"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fai le tue pagelle di Parma - Empoli

GAZZAFUN

Le tue pagelle di Parma - Empoli: Lucarelli il migliore

2commenti

Lealtrenotizie

Madregolo, schianto tra un'auto e una moto: un ferito grave

incidente

Madregolo, schianto tra un furgone e una moto: un ferito grave

MESSICO

Niente Mondiali paralimpici, Giulia Ghiretti tornerà a casa: "Scossa fortissima, secondi interminabili"

La manifestazione è stata annullata in seguito al violento terremoto

carabinieri

Lite con machete in via Lazio: e così viene incastrato per furto Video

3commenti

FATTO DEL GIORNO

"Un'intesa è fondamentale perché la sicurezza è un bene di tutti i cittadini" Video

ladri in azione

Sorbolo, foto-cronaca da un tentato furto in abitazione

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

17commenti

Calcio

Per il Parma un altro ko

14commenti

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

6commenti

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

1commento

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, si attendono gli interrogatori

boretto

Si schianta al limite del coma etilico, denunciato. E rischia multa fino a 10mila euro

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

1commento

COMUNE

Sicurezza: proposte del centrosinistra su vigili, controlli e inclusione sociale

SOS ANIMALI

E' scomparsa Molletta in zona Cornocchio

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

Terremoto

Messico: una bimba viva sotto le macerie della scuola Foto

BERGAMO

Violentata operatrice del centro per migranti: arrestato 27enne della Sierra Leone

3commenti

SPORT

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

CALCIO

Michele Uva nominato vicepresidente dell'Uefa

SOCIETA'

MUSICA

"Wise - Lettere di scuse": canzone parmigiana della band "The Opposite" Video

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

PNEUMATICI

Michelin ha una "Vision". Ed è in 3D