21°

33°

BARILLA CENTER

«Misterlino», un buon caffè tra gomitoli di lana

Inaugurazione

L'inaugurazione di "Misterlino" al Barilla Center

L'inaugurazione di "Misterlino" al Barilla Center

Ricevi gratis le news
0

 

Giovanna Melli
L’abbinamento perfetto per il piacere mentale e il relax? L’immagine è: due ferri, un gomitolo di lana e accanto ad un cappuccino bollente. Questa è la risposta di Lino Alberini, il proprietario di «Misterlino Officina lana caffè», il nuovo locale che ha inaugurato all’interno del complesso del «Barilla Center» accanto all’Hotel De La Ville. 
Una nuova sfida per Lino Alberini che di torrefazione è esperto da anni: «Sono cresciuto nei bar - confida il proprietario - e così negli anni mi sono sempre più specializzato nella torrefazione, nel mondo del chicco del caffè». Il «Misterlino Officina lana caffè» è una novità in città. Dalle vetrine del locale si possono vedere scaffalature di gomitoli di lana colorata che ci accompagnano all’ingresso, dove ci accolgono il bancone e i gustosi caffè. «Apriamo tutti i giorni alle 7.30 fino alle 19.30, tranne la domenica che è giorno di chiusura - spiega Alberini -.  L’idea di abbinare il caffè alla lana viene dal desiderio di riprendere l’abitudine delle vecchie tradizioni. Un ambiente nuovo, dove chi vuole fermarsi, può assaporare un caffè di qualità e magari sferruzzare con la lana, in compagnia. Ci si può tranquillamente fermare e rilassarsi, lavorando a mano la lana». Dal caldo tropicale del chicco di caffè alla lana è norvegese «Drops». Dalla velocità tipica del caffè alla cura e pazienza del lavoro con i ferri, il «Misterlino» tiene il passo dei tempi moderni senza far dimenticare le vecchie e care abitudini. L’interno del locale è luminoso e accogliente, predominano i colori chiari e sulla testa del bancone c’è una curiosa esposizione di tantissime tazzine di caffè. Le sedute sono tante e comode, nella sala principale; ma il locale «è anche al piano inferiore - dice -. Uno spazio dedicato ad associazioni cittadine che vogliono usufruirne e dove si possono ritrovare per svolgere lavori insieme. Questo luogo è nato per essere un punto d’incontro di passioni comuni». «Misterlino officina lana caffè» dà sfogo alla creatività; «e per chi non sapesse usare i ferri -, conclude il proprietario -. Non deve aver paura. Abbiamo con noi due signore, tutti i giorni, Barbara e Ludmila, che aiutano chi è alle prime armi e organizziamo corsi per chi vuole imparare questo vecchio mestiere. Perché ciò che facciamo noi a mano, non sarà mai buttato».
Giovanna Melli

L’abbinamento perfetto per il piacere mentale e il relax? L’immagine è: due ferri, un gomitolo di lana e accanto ad un cappuccino bollente. Questa è la risposta di Lino Alberini, il proprietario di «Misterlino Officina lana caffè», il nuovo locale che ha inaugurato all’interno del complesso del «Barilla Center» accanto all’Hotel De La Ville. Una nuova sfida per Lino Alberini che di torrefazione è esperto da anni: «Sono cresciuto nei bar - confida il proprietario - e così negli anni mi sono sempre più specializzato nella torrefazione, nel mondo del chicco del caffè». Il «Misterlino Officina lana caffè» è una novità in città. Dalle vetrine del locale si possono vedere scaffalature di gomitoli di lana colorata che ci accompagnano all’ingresso, dove ci accolgono il bancone e i gustosi caffè. «Apriamo tutti i giorni alle 7.30 fino alle 19.30, tranne la domenica che è giorno di chiusura - spiega Alberini -.  L’idea di abbinare il caffè alla lana viene dal desiderio di riprendere l’abitudine delle vecchie tradizioni. Un ambiente nuovo, dove chi vuole fermarsi, può assaporare un caffè di qualità e magari sferruzzare con la lana, in compagnia. Ci si può tranquillamente fermare e rilassarsi, lavorando a mano la lana». Dal caldo tropicale del chicco di caffè alla lana è norvegese «Drops». Dalla velocità tipica del caffè alla cura e pazienza del lavoro con i ferri, il «Misterlino» tiene il passo dei tempi moderni senza far dimenticare le vecchie e care abitudini. L’interno del locale è luminoso e accogliente, predominano i colori chiari e sulla testa del bancone c’è una curiosa esposizione di tantissime tazzine di caffè. Le sedute sono tante e comode, nella sala principale; ma il locale «è anche al piano inferiore - dice -. Uno spazio dedicato ad associazioni cittadine che vogliono usufruirne e dove si possono ritrovare per svolgere lavori insieme. Questo luogo è nato per essere un punto d’incontro di passioni comuni». «Misterlino officina lana caffè» dà sfogo alla creatività; «e per chi non sapesse usare i ferri -, conclude il proprietario -. Non deve aver paura. Abbiamo con noi due signore, tutti i giorni, Barbara e Ludmila, che aiutano chi è alle prime armi e organizziamo corsi per chi vuole imparare questo vecchio mestiere. Perché ciò che facciamo noi a mano, non sarà mai buttato».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima telefonata con mamma Diana" Video

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

1commento

parma

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

L'INCHIESTA

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

13commenti

MERCATO

Dezi e Insigne jr, doppio colpo del Parma

1commento

tortiano

Vede scappare i ladri sull'auto della cliente. Ora il lieto fine

Fraore

Black out programmato. Ma nessuno lo sapeva

1commento

fontevivo

Schianto tra furgone e bicicletta: un ferito

SALA

E' morta la Milla, regina della torta fritta

Traversetolo

Escluso dai servizi scolastici chi non paga

Incredibile

Straordinaria scoperta nel Po: trovata la mandibola di un leone

4commenti

QUI PINZOLO

Bongiovanni: «Alleno il Parma a tavola»

Lutto

Alberto Greci, una vita per il museo Lombardi

MILANO

Sala: "Il Pd ha sbagliato a non dare credito a Pizzarotti"

Il sindaco di Parma alla Festa dell'Unità a Milano si schiera con Gori sull'immigrazione: "Lo Stato faccia di più"

5commenti

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Giorno, debutto con gol: "Pronto a dare tutto" Video - Le prossime amichevoli (guarda) 

meteo

Il caldo intenso sta per finire, arriva aria fresca

Piogge e temporali al Nord.Centro-sud,calo termico di 8-10 gradi

Bedonia

Con la moto in una scarpata al passo del Tomarlo: grave un 45enne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

Mombasa

Kenya, rapina in villa: uccisa Laura Satta, 71enne di Cremona. Ferito il marito

2commenti

Afghanistan

Kamikaze contro un minibus a Kabul: almeno 24 morti e 42 feriti

SPORT

ATLETICA

Under 20, Scotti d'oro nella 4x400

baseball

Scalera, 2 home run in un giorno: Parma Clima vittorioso

SOCIETA'

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

1commento

benessere

Yoga al parco: giovani e anziani in cerca di quiete e saggezza

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori