16°

OLTRETORRENTE

In via Bixio è arrivato «Re_love»

Il negozio dove tutto è bio

 negozio biologico RE_LOVE

negozio biologico RE_LOVE

0

 

Lorenzo Sartorio
Per una persona che rispetta la natura, tiene un rapporto civile con tutto ciò che la circonda e ama i prodotti genuini, all’inizio di  strada Bixio, quasi all’ombra del monumento a Corridoni, da una settimana, ha aperto i battenti  uno dei «templi» parmigiani del biologico e del naturale: «Re_love». 
Dietro il banco del nuovo negozio una giovane mamma, Maria Sole, una figlia estrosa con un’innata vena artistica, Eleonora ed Amedeo, un  ragazzo simpatico che, come tutta la squadra di «Re_love», crede a quello che fa. Un negozio arredato  con il gusto e la semplicità di chi ama la natura  dove il legno riciclato  ha il sopravvento e profuma l’ambiente di bosco e dove tutto è esposto con la massima cura  e in modo quasi scientifico,  tanta è l’attenzione  dei gestori ai prodotti che consigliano al cliente. 
La filosofia  che ha ispirato madre e figlia nell’affrontare  questa impresa è molto semplice, ma può risultare vincente: fare sentire  chi entra nel negozio come a casa propria sotto l’ala protettrice della natura e dell’arte.  
Ad esempio, chi volesse entrare nel negozio,  non necessariamente per acquistare qualcosa, ma solo per gustare un  salutare frullato di verdura, ovviamente biologica,  comodamente seduto nell’apposita sala – relax, può farlo liberamente. 
Come pure un ampio spazio,  nella taverna del locale, è dedicato ai bambini per momenti di aggregazione. 
Sono comunque  i prodotti alimentari che la fanno da padrone: frutta e verdura fresche, latte vaccino, di capra, soia e riso, formaggi di ogni specie ed anche vegetariani, yogurt, uova, birre artigianali, vini bio, caramelle, cioccolato, marmellate senza zucchero, sughi, tonno, patè, spezie, piatti pronti di proteine vegetali, oli (anche di lino e canapa), farine selezionate, legumi, biscotti, linee per celiaci, vegani e bambini, detersivi, cosmetici, oggetti artigianali, abbigliamento  in tessuto con fibre naturali,  giochi per bimbi in caucciù e quindi a prova dei primi dentini. 
E, per le feste natalizie, sono in arrivo tante sorprese, ovviamente bio, trasportate da un ecologico Babbo Natale che ha abbandonato la vecchia slitta ma preferisce l'auto elettrica.  
Lorenzo Sartorio

 

Per una persona che rispetta la natura, tiene un rapporto civile con tutto ciò che la circonda e ama i prodotti genuini, all’inizio di  strada Bixio, quasi all’ombra del monumento a Corridoni, da una settimana, ha aperto i battenti  uno dei «templi» parmigiani del biologico e del naturale: «Re_love». Dietro il banco del nuovo negozio una giovane mamma, Maria Sole, una figlia estrosa con un’innata vena artistica, Eleonora ed Amedeo, un  ragazzo simpatico che, come tutta la squadra di «Re_love», crede a quello che fa. Un negozio arredato  con il gusto e la semplicità di chi ama la natura  dove il legno riciclato  ha il sopravvento e profuma l’ambiente di bosco e dove tutto è esposto con la massima cura  e in modo quasi scientifico,  tanta è l’attenzione  dei gestori ai prodotti che consigliano al cliente. La filosofia  che ha ispirato madre e figlia nell’affrontare  questa impresa è molto semplice, ma può risultare vincente: fare sentire  chi entra nel negozio come a casa propria sotto l’ala protettrice della natura e dell’arte.  Ad esempio, chi volesse entrare nel negozio,  non necessariamente per acquistare qualcosa, ma solo per gustare un  salutare frullato di verdura, ovviamente biologica,  comodamente seduto nell’apposita sala – relax, può farlo liberamente. 

Come pure un ampio spazio,  nella taverna del locale, è dedicato ai bambini per momenti di aggregazione. Sono comunque  i prodotti alimentari che la fanno da padrone: frutta e verdura fresche, latte vaccino, di capra, soia e riso, formaggi di ogni specie ed anche vegetariani, yogurt, uova, birre artigianali, vini bio, caramelle, cioccolato, marmellate senza zucchero, sughi, tonno, patè, spezie, piatti pronti di proteine vegetali, oli (anche di lino e canapa), farine selezionate, legumi, biscotti, linee per celiaci, vegani e bambini, detersivi, cosmetici, oggetti artigianali, abbigliamento  in tessuto con fibre naturali,  giochi per bimbi in caucciù e quindi a prova dei primi dentini. E, per le feste natalizie, sono in arrivo tante sorprese, ovviamente bio, trasportate da un ecologico Babbo Natale che ha abbandonato la vecchia slitta ma preferisce l'auto elettrica.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

1commento

fotografia

Il "Mercante" secondo il fotografo Fabrizio Ferrari Gallery

comune

Casa: "Positivo il 2016, ma ci mancano 40 agenti" Tutti i numeri

L'assessore ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

1commento

GAZZAREPORTER

Ancora rifiuti selvaggi a San Leonardo Fotogallery

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia