OLTRETORRENTE

In via Bixio è arrivato «Re_love»

Il negozio dove tutto è bio

 negozio biologico RE_LOVE

negozio biologico RE_LOVE

0

 

Lorenzo Sartorio
Per una persona che rispetta la natura, tiene un rapporto civile con tutto ciò che la circonda e ama i prodotti genuini, all’inizio di  strada Bixio, quasi all’ombra del monumento a Corridoni, da una settimana, ha aperto i battenti  uno dei «templi» parmigiani del biologico e del naturale: «Re_love». 
Dietro il banco del nuovo negozio una giovane mamma, Maria Sole, una figlia estrosa con un’innata vena artistica, Eleonora ed Amedeo, un  ragazzo simpatico che, come tutta la squadra di «Re_love», crede a quello che fa. Un negozio arredato  con il gusto e la semplicità di chi ama la natura  dove il legno riciclato  ha il sopravvento e profuma l’ambiente di bosco e dove tutto è esposto con la massima cura  e in modo quasi scientifico,  tanta è l’attenzione  dei gestori ai prodotti che consigliano al cliente. 
La filosofia  che ha ispirato madre e figlia nell’affrontare  questa impresa è molto semplice, ma può risultare vincente: fare sentire  chi entra nel negozio come a casa propria sotto l’ala protettrice della natura e dell’arte.  
Ad esempio, chi volesse entrare nel negozio,  non necessariamente per acquistare qualcosa, ma solo per gustare un  salutare frullato di verdura, ovviamente biologica,  comodamente seduto nell’apposita sala – relax, può farlo liberamente. 
Come pure un ampio spazio,  nella taverna del locale, è dedicato ai bambini per momenti di aggregazione. 
Sono comunque  i prodotti alimentari che la fanno da padrone: frutta e verdura fresche, latte vaccino, di capra, soia e riso, formaggi di ogni specie ed anche vegetariani, yogurt, uova, birre artigianali, vini bio, caramelle, cioccolato, marmellate senza zucchero, sughi, tonno, patè, spezie, piatti pronti di proteine vegetali, oli (anche di lino e canapa), farine selezionate, legumi, biscotti, linee per celiaci, vegani e bambini, detersivi, cosmetici, oggetti artigianali, abbigliamento  in tessuto con fibre naturali,  giochi per bimbi in caucciù e quindi a prova dei primi dentini. 
E, per le feste natalizie, sono in arrivo tante sorprese, ovviamente bio, trasportate da un ecologico Babbo Natale che ha abbandonato la vecchia slitta ma preferisce l'auto elettrica.  
Lorenzo Sartorio

 

Per una persona che rispetta la natura, tiene un rapporto civile con tutto ciò che la circonda e ama i prodotti genuini, all’inizio di  strada Bixio, quasi all’ombra del monumento a Corridoni, da una settimana, ha aperto i battenti  uno dei «templi» parmigiani del biologico e del naturale: «Re_love». Dietro il banco del nuovo negozio una giovane mamma, Maria Sole, una figlia estrosa con un’innata vena artistica, Eleonora ed Amedeo, un  ragazzo simpatico che, come tutta la squadra di «Re_love», crede a quello che fa. Un negozio arredato  con il gusto e la semplicità di chi ama la natura  dove il legno riciclato  ha il sopravvento e profuma l’ambiente di bosco e dove tutto è esposto con la massima cura  e in modo quasi scientifico,  tanta è l’attenzione  dei gestori ai prodotti che consigliano al cliente. La filosofia  che ha ispirato madre e figlia nell’affrontare  questa impresa è molto semplice, ma può risultare vincente: fare sentire  chi entra nel negozio come a casa propria sotto l’ala protettrice della natura e dell’arte.  Ad esempio, chi volesse entrare nel negozio,  non necessariamente per acquistare qualcosa, ma solo per gustare un  salutare frullato di verdura, ovviamente biologica,  comodamente seduto nell’apposita sala – relax, può farlo liberamente. 

Come pure un ampio spazio,  nella taverna del locale, è dedicato ai bambini per momenti di aggregazione. Sono comunque  i prodotti alimentari che la fanno da padrone: frutta e verdura fresche, latte vaccino, di capra, soia e riso, formaggi di ogni specie ed anche vegetariani, yogurt, uova, birre artigianali, vini bio, caramelle, cioccolato, marmellate senza zucchero, sughi, tonno, patè, spezie, piatti pronti di proteine vegetali, oli (anche di lino e canapa), farine selezionate, legumi, biscotti, linee per celiaci, vegani e bambini, detersivi, cosmetici, oggetti artigianali, abbigliamento  in tessuto con fibre naturali,  giochi per bimbi in caucciù e quindi a prova dei primi dentini. E, per le feste natalizie, sono in arrivo tante sorprese, ovviamente bio, trasportate da un ecologico Babbo Natale che ha abbandonato la vecchia slitta ma preferisce l'auto elettrica.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

1commento

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

13commenti

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

4commenti

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)