13°

26°

OLTRETORRENTE

In via Bixio è arrivato «Re_love»

Il negozio dove tutto è bio

 negozio biologico RE_LOVE

negozio biologico RE_LOVE

0

 

Lorenzo Sartorio
Per una persona che rispetta la natura, tiene un rapporto civile con tutto ciò che la circonda e ama i prodotti genuini, all’inizio di  strada Bixio, quasi all’ombra del monumento a Corridoni, da una settimana, ha aperto i battenti  uno dei «templi» parmigiani del biologico e del naturale: «Re_love». 
Dietro il banco del nuovo negozio una giovane mamma, Maria Sole, una figlia estrosa con un’innata vena artistica, Eleonora ed Amedeo, un  ragazzo simpatico che, come tutta la squadra di «Re_love», crede a quello che fa. Un negozio arredato  con il gusto e la semplicità di chi ama la natura  dove il legno riciclato  ha il sopravvento e profuma l’ambiente di bosco e dove tutto è esposto con la massima cura  e in modo quasi scientifico,  tanta è l’attenzione  dei gestori ai prodotti che consigliano al cliente. 
La filosofia  che ha ispirato madre e figlia nell’affrontare  questa impresa è molto semplice, ma può risultare vincente: fare sentire  chi entra nel negozio come a casa propria sotto l’ala protettrice della natura e dell’arte.  
Ad esempio, chi volesse entrare nel negozio,  non necessariamente per acquistare qualcosa, ma solo per gustare un  salutare frullato di verdura, ovviamente biologica,  comodamente seduto nell’apposita sala – relax, può farlo liberamente. 
Come pure un ampio spazio,  nella taverna del locale, è dedicato ai bambini per momenti di aggregazione. 
Sono comunque  i prodotti alimentari che la fanno da padrone: frutta e verdura fresche, latte vaccino, di capra, soia e riso, formaggi di ogni specie ed anche vegetariani, yogurt, uova, birre artigianali, vini bio, caramelle, cioccolato, marmellate senza zucchero, sughi, tonno, patè, spezie, piatti pronti di proteine vegetali, oli (anche di lino e canapa), farine selezionate, legumi, biscotti, linee per celiaci, vegani e bambini, detersivi, cosmetici, oggetti artigianali, abbigliamento  in tessuto con fibre naturali,  giochi per bimbi in caucciù e quindi a prova dei primi dentini. 
E, per le feste natalizie, sono in arrivo tante sorprese, ovviamente bio, trasportate da un ecologico Babbo Natale che ha abbandonato la vecchia slitta ma preferisce l'auto elettrica.  
Lorenzo Sartorio

 

Per una persona che rispetta la natura, tiene un rapporto civile con tutto ciò che la circonda e ama i prodotti genuini, all’inizio di  strada Bixio, quasi all’ombra del monumento a Corridoni, da una settimana, ha aperto i battenti  uno dei «templi» parmigiani del biologico e del naturale: «Re_love». Dietro il banco del nuovo negozio una giovane mamma, Maria Sole, una figlia estrosa con un’innata vena artistica, Eleonora ed Amedeo, un  ragazzo simpatico che, come tutta la squadra di «Re_love», crede a quello che fa. Un negozio arredato  con il gusto e la semplicità di chi ama la natura  dove il legno riciclato  ha il sopravvento e profuma l’ambiente di bosco e dove tutto è esposto con la massima cura  e in modo quasi scientifico,  tanta è l’attenzione  dei gestori ai prodotti che consigliano al cliente. La filosofia  che ha ispirato madre e figlia nell’affrontare  questa impresa è molto semplice, ma può risultare vincente: fare sentire  chi entra nel negozio come a casa propria sotto l’ala protettrice della natura e dell’arte.  Ad esempio, chi volesse entrare nel negozio,  non necessariamente per acquistare qualcosa, ma solo per gustare un  salutare frullato di verdura, ovviamente biologica,  comodamente seduto nell’apposita sala – relax, può farlo liberamente. 

Come pure un ampio spazio,  nella taverna del locale, è dedicato ai bambini per momenti di aggregazione. Sono comunque  i prodotti alimentari che la fanno da padrone: frutta e verdura fresche, latte vaccino, di capra, soia e riso, formaggi di ogni specie ed anche vegetariani, yogurt, uova, birre artigianali, vini bio, caramelle, cioccolato, marmellate senza zucchero, sughi, tonno, patè, spezie, piatti pronti di proteine vegetali, oli (anche di lino e canapa), farine selezionate, legumi, biscotti, linee per celiaci, vegani e bambini, detersivi, cosmetici, oggetti artigianali, abbigliamento  in tessuto con fibre naturali,  giochi per bimbi in caucciù e quindi a prova dei primi dentini. E, per le feste natalizie, sono in arrivo tante sorprese, ovviamente bio, trasportate da un ecologico Babbo Natale che ha abbandonato la vecchia slitta ma preferisce l'auto elettrica.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sara in campo per i diritti dei sordi

Social network

Sara Giada Gerini in campo per i diritti dei sordi: il video è virale

Tra piscina e montagna: foto da Palanzano

Pgn

Tra piscina e montagna: foto da Palanzano 

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Foto dalla pagina Facebook ufficiale di "Malena"

BARI

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Via Paradigna, una lite condominiale finisce con un 60enne accoltellato

via paradigna

Chiede ai vicini di terminare la nottata ad alto volume: accoltellato

2commenti

lavori finiti

Debutta la cassa di espansione del canale Burla. Con simulazione Video

stalking

Tenta di entrare di notte in casa dell'ex amante: arrestata

ALLARME

Legionella, un 73enne in gravi condizioni

polizia stradale

Traffico di top car rubate: uno dei magazzini era a Parma

2commenti

tabiano

Tentò di uccidere la ex moglie: 10 anni di carcere

San Leonardo

Quattordicenne rapinato in pieno giorno

4commenti

Pallavolo

Un codice etico per le società

7commenti

L'INTERVISTA

Corapi: «Vietato fermarsi»

1commento

Appennino

Ritrovato il fungaiolo disperso

Allarme

Un topo al nido Zucchero Filato

3commenti

CARIPARMA

In mostra le grandi opere di Maria Luigia

panorama

Truffa delle bottiglie del latte: scoperto il fornitore "infedele"

Inquinamento

Limitazioni al traffico e domenica ecologica anche a Parma

La mappa dell'area "off limits" per i veicoli inquinanti 

3commenti

iniziative gazzetta

Tutti i segreti del Mercanteinfiera nel nostro inserto

Parma

Botte e offese alla figlia 12enne: madre violenta condannata a due anni

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

L’importanza di dire «grazie»

PREVIDENZA

Pensioni: ecco le novità 

ITALIA/MONDO

Cosmo

Addio alla sonda Rosetta: ultima missione sulla cometa Le ultime foto

guardia di finanza

Recuperati due quadri di Van Gogh rubati: valgono 100 milioni di dollari

SOCIETA'

Auto

Salone di Parigi: tutti vogliono l'elettrico Foto

CASSAZIONE

La ex convive? Perde per sempre il diritto all'assegno

SPORT

Proposta

«Il Sant'Ilario 2017 a Giulia Ghiretti»

Formula 1

Libere 1 a Sepang, Rosberg il più veloce

CURIOSITA'

animali

Il panda che si tiene in forma facendo ginnastica Video

DOPO LE POLEMICHE

I blogger sono figli di questi tempi: assurdo ignorarli