24°

OLTRETORRENTE

In via Bixio è arrivato «Re_love»

Il negozio dove tutto è bio

 negozio biologico RE_LOVE

negozio biologico RE_LOVE

0

 

Lorenzo Sartorio
Per una persona che rispetta la natura, tiene un rapporto civile con tutto ciò che la circonda e ama i prodotti genuini, all’inizio di  strada Bixio, quasi all’ombra del monumento a Corridoni, da una settimana, ha aperto i battenti  uno dei «templi» parmigiani del biologico e del naturale: «Re_love». 
Dietro il banco del nuovo negozio una giovane mamma, Maria Sole, una figlia estrosa con un’innata vena artistica, Eleonora ed Amedeo, un  ragazzo simpatico che, come tutta la squadra di «Re_love», crede a quello che fa. Un negozio arredato  con il gusto e la semplicità di chi ama la natura  dove il legno riciclato  ha il sopravvento e profuma l’ambiente di bosco e dove tutto è esposto con la massima cura  e in modo quasi scientifico,  tanta è l’attenzione  dei gestori ai prodotti che consigliano al cliente. 
La filosofia  che ha ispirato madre e figlia nell’affrontare  questa impresa è molto semplice, ma può risultare vincente: fare sentire  chi entra nel negozio come a casa propria sotto l’ala protettrice della natura e dell’arte.  
Ad esempio, chi volesse entrare nel negozio,  non necessariamente per acquistare qualcosa, ma solo per gustare un  salutare frullato di verdura, ovviamente biologica,  comodamente seduto nell’apposita sala – relax, può farlo liberamente. 
Come pure un ampio spazio,  nella taverna del locale, è dedicato ai bambini per momenti di aggregazione. 
Sono comunque  i prodotti alimentari che la fanno da padrone: frutta e verdura fresche, latte vaccino, di capra, soia e riso, formaggi di ogni specie ed anche vegetariani, yogurt, uova, birre artigianali, vini bio, caramelle, cioccolato, marmellate senza zucchero, sughi, tonno, patè, spezie, piatti pronti di proteine vegetali, oli (anche di lino e canapa), farine selezionate, legumi, biscotti, linee per celiaci, vegani e bambini, detersivi, cosmetici, oggetti artigianali, abbigliamento  in tessuto con fibre naturali,  giochi per bimbi in caucciù e quindi a prova dei primi dentini. 
E, per le feste natalizie, sono in arrivo tante sorprese, ovviamente bio, trasportate da un ecologico Babbo Natale che ha abbandonato la vecchia slitta ma preferisce l'auto elettrica.  
Lorenzo Sartorio

 

Per una persona che rispetta la natura, tiene un rapporto civile con tutto ciò che la circonda e ama i prodotti genuini, all’inizio di  strada Bixio, quasi all’ombra del monumento a Corridoni, da una settimana, ha aperto i battenti  uno dei «templi» parmigiani del biologico e del naturale: «Re_love». Dietro il banco del nuovo negozio una giovane mamma, Maria Sole, una figlia estrosa con un’innata vena artistica, Eleonora ed Amedeo, un  ragazzo simpatico che, come tutta la squadra di «Re_love», crede a quello che fa. Un negozio arredato  con il gusto e la semplicità di chi ama la natura  dove il legno riciclato  ha il sopravvento e profuma l’ambiente di bosco e dove tutto è esposto con la massima cura  e in modo quasi scientifico,  tanta è l’attenzione  dei gestori ai prodotti che consigliano al cliente. La filosofia  che ha ispirato madre e figlia nell’affrontare  questa impresa è molto semplice, ma può risultare vincente: fare sentire  chi entra nel negozio come a casa propria sotto l’ala protettrice della natura e dell’arte.  Ad esempio, chi volesse entrare nel negozio,  non necessariamente per acquistare qualcosa, ma solo per gustare un  salutare frullato di verdura, ovviamente biologica,  comodamente seduto nell’apposita sala – relax, può farlo liberamente. 

Come pure un ampio spazio,  nella taverna del locale, è dedicato ai bambini per momenti di aggregazione. Sono comunque  i prodotti alimentari che la fanno da padrone: frutta e verdura fresche, latte vaccino, di capra, soia e riso, formaggi di ogni specie ed anche vegetariani, yogurt, uova, birre artigianali, vini bio, caramelle, cioccolato, marmellate senza zucchero, sughi, tonno, patè, spezie, piatti pronti di proteine vegetali, oli (anche di lino e canapa), farine selezionate, legumi, biscotti, linee per celiaci, vegani e bambini, detersivi, cosmetici, oggetti artigianali, abbigliamento  in tessuto con fibre naturali,  giochi per bimbi in caucciù e quindi a prova dei primi dentini. E, per le feste natalizie, sono in arrivo tante sorprese, ovviamente bio, trasportate da un ecologico Babbo Natale che ha abbandonato la vecchia slitta ma preferisce l'auto elettrica.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Bimbi

virale

Il padre che veste quattro baby in un sol colpo Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Sigarette di contrabbando dall'Est in bobine carta e blocchi di gesso: uno dei depositi era a Colorno

Guardia di Finanza

Sigarette di contrabbando dall'Est: uno dei depositi era a Colorno Foto

Le sigarette erano stoccate in Emilia-Romagna e vendute a Napoli

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

3commenti

Chimica

Finproject sigla l’accordo per acquisire la Solvay di Roccabianca

Medesano

Omicidio-suicidio a Felegara, il ricordo degli amici: "Due coniugi legatissimi"

Consorzio

Prosciutto di Parma: cresce la produzione, risultati positivi nel 2016

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

1commento

Ozzano

Vandali al cimitero: auto danneggiate

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

"Quarta Categoria"

Oggi un derby "Special": Reggiana-Parma

TERENZO

L'Asiletto, i bimbi a scuola dalla natura

Incidente

Via Montanara, scontro tra quattro auto

Un ferito non grave trasportato al Maggiore. La strada chiusa per un'ora

1commento

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

4commenti

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

BARI

Neonata abbandonata in spiaggia e morta: fermata una 23enne

Terrorismo

"Metti una bomba a Rialto": arrestati jihadisti in centro a Venezia

2commenti

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

RICETTA

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e fondente

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon