13°

OLTRETORRENTE

Alla drogheria Viani il tempo si è fermato

Nel negozio di via Turchi fondato cinquant'anni fa si vendono prodotti e leccornie ormai introvabili

Da sinistra Nicola, Mario e Andrea.

Drogheria Viani. Da sinistra Nicola, Mario e Andrea.

Ricevi gratis le news
0

 

Lorenzo Sartorio
Oramai sono una specie in estinzione come i panda. Sono i cari, vecchi droghieri dei quali, anche nella nostra città, sono rimasti quattro o cinque esemplari. Tutti di razza, ma davvero pochi anche perchè l'espandersi dei super ed iper mercati ha purtroppo cancellato questo tipo di negozi che, fino agli inizi degli anni settanta, andavano per la maggiore ed erano il regno delle «rezdore».
Una delle drogherie sopravvissute di Parma, un gioiello oltretorrentino, è in via Turchi: la drogheria Viani che aprì i battenti nel 1964. Fu proprio Andrea Viani, oggi vivace e simpaticissimo ottantenne, ad avere la lungimiranza di aprire una drogheria «de dla da l’acqua» dopo avere lavorato fino al giugno del 1945 nella famosa drogheria Pelosi di strada D’Azeglio nella quale era entrato come garzone a soli 13 anni.
Ora Andrea, ancora ben saldo al timone del suo elegante negozio, è affiancato dal figlio Mario, quarantaquattrenne, e dal genero Nicola, cinquantenne. Ma la drogheria Viani è destinata, fortunatamente, a durare nel tempo in quanto, i figli di Mario, Pietro e Giovanni, hanno già espresso al papà l’idea di portare avanti l'attività familiare.
Appena entrato nel negozio di via Turchi, il cliente è piacevolmente assalito da un profumo di cose antiche. Quel profumo che si respirava una volta quando si transitava dinnanzi ad una drogheria. Ancora oggi, da Viani, si trova di tutto: dalle candele alla lisciva, dal pomice al citrato, dalla senape per la mostarda fatta in casa all'alcol per il «nocino» o il «bargnolino». E ancora legumi, mandorle sfuse, petrolio, scaglie di sapone da bucato, oltre a tutta una serie di dolcerie di primissima qualità come certe «mattonelle» di cioccolato sfuso che invitano a peccati di gola.
I tempi cambiano ed anche le drogherie si devono adeguare. Ed allora i Viani hanno previsto nella loro ampia bottega una sezione dedicata ai vini pregiati nazionali ed esteri oltre a specialità alimentari, alcune uniche nel loro genere, come taluni sali di diverse provenienze, sottoli, lumache già cotte in vasetto, risi di diverse qualità, tisane, camomille, te, caffè, ed alcune cose introvabili come la mompariglia (azzurra o rosa ) per decorare le torte di compleanno, e quei pupazzetti di cioccolato avvolti nella stagnola dorata o argentata da appendere all’albero di Natale.
E poi l’angolo delle golosità quasi sparite conservate nei vasi di vetro come i variopinti mentini delle nonna, le pasticche verdi tipo valda, gli «scarafaggi» e le «girandole» di liquirizia, le caramelle al miele e al pomo per la tosse ed i confetti. Un piacere unico, dunque, entrare in una drogheria, specie per un «over anta» poiché, in quei pochi metri quadrati di vita, si respira un profumo che, un tempo, era di casa in molte strade cittadine e che ora fa parte dei ricordi in un mondo di plastica e fin troppo confezionato «sottovuoto».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

 Mangiamusica, gran finale  con le Sorelle Marinetti

Fidenza

Mangiamusica, gran finale con le Sorelle Marinetti Foto

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Sciame sismico in Appennino, le scosse avvertite in tutta la provincia

TERREMOTO

Sciame sismico in Appennino, 14 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non segnalati danni

4commenti

ULTIM'ORA

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

2commenti

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

1commento

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

2commenti

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

15commenti

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

Incidente

Carambola fra tre auto in via Mantova, due feriti

Indaga la Polizia municipale

WEEKEND

Il Mercato del Forte, la torta di verze, November Porc a Zibello: l'agenda di domenica

Salso

Sfondano la vetrina e rubano capi firmati

Polizia

Raffica di furti negli appartamenti

Bici rubate e in attesa dei proprietari

Eccellenze

Il Parmigiano trionfa agli "Oscar del formaggio" a Londra

Risultato stellare: porta a casa 38 medaglie

1commento

POESIA

Zucchi tradotto da un giurato del Nobel

calcio

Parma, poker e primato

Lutto

L'addio di Rubbiano a Fabrizio Aguzzoli

LIRICA

Festival Verdi, numeri da record

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

4commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Ris di Parma

Scomparse due mogli di un allevatore: trovate ossa nella stalla

3commenti

Il caso

Cerca la madre naturale. Lei la gela: "Sei il simbolo della violenza subita"

2commenti

SPORT

SERIE A

La Samp sgambetta la Juve, bianconeri battuti 3-2

GAZZAFUN

Parma-Ascoli 4-0: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

LA PEPPA

Pollo e peperoni ripieni

1commento

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto