12°

23°

OLTRETORRENTE

Alla drogheria Viani il tempo si è fermato

Nel negozio di via Turchi fondato cinquant'anni fa si vendono prodotti e leccornie ormai introvabili

Da sinistra Nicola, Mario e Andrea.

Drogheria Viani. Da sinistra Nicola, Mario e Andrea.

Ricevi gratis le news
0

 

Lorenzo Sartorio
Oramai sono una specie in estinzione come i panda. Sono i cari, vecchi droghieri dei quali, anche nella nostra città, sono rimasti quattro o cinque esemplari. Tutti di razza, ma davvero pochi anche perchè l'espandersi dei super ed iper mercati ha purtroppo cancellato questo tipo di negozi che, fino agli inizi degli anni settanta, andavano per la maggiore ed erano il regno delle «rezdore».
Una delle drogherie sopravvissute di Parma, un gioiello oltretorrentino, è in via Turchi: la drogheria Viani che aprì i battenti nel 1964. Fu proprio Andrea Viani, oggi vivace e simpaticissimo ottantenne, ad avere la lungimiranza di aprire una drogheria «de dla da l’acqua» dopo avere lavorato fino al giugno del 1945 nella famosa drogheria Pelosi di strada D’Azeglio nella quale era entrato come garzone a soli 13 anni.
Ora Andrea, ancora ben saldo al timone del suo elegante negozio, è affiancato dal figlio Mario, quarantaquattrenne, e dal genero Nicola, cinquantenne. Ma la drogheria Viani è destinata, fortunatamente, a durare nel tempo in quanto, i figli di Mario, Pietro e Giovanni, hanno già espresso al papà l’idea di portare avanti l'attività familiare.
Appena entrato nel negozio di via Turchi, il cliente è piacevolmente assalito da un profumo di cose antiche. Quel profumo che si respirava una volta quando si transitava dinnanzi ad una drogheria. Ancora oggi, da Viani, si trova di tutto: dalle candele alla lisciva, dal pomice al citrato, dalla senape per la mostarda fatta in casa all'alcol per il «nocino» o il «bargnolino». E ancora legumi, mandorle sfuse, petrolio, scaglie di sapone da bucato, oltre a tutta una serie di dolcerie di primissima qualità come certe «mattonelle» di cioccolato sfuso che invitano a peccati di gola.
I tempi cambiano ed anche le drogherie si devono adeguare. Ed allora i Viani hanno previsto nella loro ampia bottega una sezione dedicata ai vini pregiati nazionali ed esteri oltre a specialità alimentari, alcune uniche nel loro genere, come taluni sali di diverse provenienze, sottoli, lumache già cotte in vasetto, risi di diverse qualità, tisane, camomille, te, caffè, ed alcune cose introvabili come la mompariglia (azzurra o rosa ) per decorare le torte di compleanno, e quei pupazzetti di cioccolato avvolti nella stagnola dorata o argentata da appendere all’albero di Natale.
E poi l’angolo delle golosità quasi sparite conservate nei vasi di vetro come i variopinti mentini delle nonna, le pasticche verdi tipo valda, gli «scarafaggi» e le «girandole» di liquirizia, le caramelle al miele e al pomo per la tosse ed i confetti. Un piacere unico, dunque, entrare in una drogheria, specie per un «over anta» poiché, in quei pochi metri quadrati di vita, si respira un profumo che, un tempo, era di casa in molte strade cittadine e che ora fa parte dei ricordi in un mondo di plastica e fin troppo confezionato «sottovuoto».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

Cane veglia per ore "amico" morto in strada. La foto commuove il web

ANIMALI

Un cane veglia per ore il suo "amico" morto in strada: commozione a Roma (e sul web)

1commento

Angelina Jolie, perdono Brad se ha imparato lezione

cinema

Angelina Jolie: "Perdono Brad se ha imparato la lezione"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fai le tue pagelle di Parma - Empoli

GAZZAFUN

Le tue pagelle di Parma - Empoli: Lucarelli il migliore

2commenti

Lealtrenotizie

Insegue due ladri e viene preso a pugni

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

Polemica

Scuola, mancano 779 insegnanti di sostegno

FIDENZA

Addio commosso a Filippo Nencini

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

INCHIESTA

Muti senatore, i sostenitori parmigiani

Infarto

Compie 40 anni il palloncino «salva-vite»

SERIE B

Niente alibi ma niente processi

Berceto

Lucchi: «Non pagate le spese postali per la bolletta»

IL CASO

Mezzano Rondani, la stazione-rudere

incidente

Madregolo, schianto tra un furgone e una moto: un ferito grave

MESSICO

Niente Mondiali paralimpici, Giulia Ghiretti tornerà a casa: "Scossa fortissima, secondi interminabili"

La manifestazione è stata annullata in seguito al violento terremoto

carabinieri

Lite con machete in via Lazio: e così viene incastrato per furto Video

3commenti

FATTO DEL GIORNO

"Un'intesa è fondamentale perché la sicurezza è un bene di tutti i cittadini" Video

ladri in azione

Sorbolo, foto-cronaca da un tentato furto in abitazione

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

17commenti

Calcio

Per il Parma un altro ko

14commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

Terremoto

Messico: una bimba viva sotto le macerie della scuola Foto

BERGAMO

Violentata operatrice del centro per migranti: arrestato 27enne della Sierra Leone

3commenti

SPORT

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

CALCIO

Michele Uva nominato vicepresidente dell'Uefa

SOCIETA'

MUSICA

"Wise - Lettere di scuse": canzone parmigiana della band "The Opposite" Video

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

PNEUMATICI

Michelin ha una "Vision". Ed è in 3D