16°

quartieri

Via Pasubio, gli abitanti: strada come un colabrodo

Raccolta di firme contro il degrado: passeggiare è una corsa a ostacoli, i marciapiedi sono impraticabili

Via Pasubio, gli abitanti: strada come un colabrodo
0

 

Margherita Portelli
I marciapiedi assomigliano a delle trappole di cemento in via Pasubio. E la strada - un manto d’asfalto dissestato con buche che sembrano crateri - non è da meno. Lo sanno bene i residenti, che qualche settimana fa hanno raccolto centinaia di firme per far presente il disagio all’amministrazione comunale, dopo anni di convivenza con un problema tutt’altro che piccolo.
Si dicono «arrabbiatissimi», i cittadini del quartiere San Leonardo. «Lo scriva pure che qui siamo messi malissimo – sbotta il signor Mario Garulli, che da anni abita in via Pasubio -. I marciapiedi sono impraticabili e la strada è ridotta a un colabrodo. Io sono già caduto in bicicletta una volta, perché transitare lungo questa via è un vero e proprio pericolo». La strada costeggia il nuovo comparto Pasubio e proprio all’altezza dei palazzi, una recinzione invade la carreggiata, creando ulteriore pericolo per chi passa a piedi o in bicicletta. «Quando si incrocia una macchina, bisogna incrociare anche le dita - continua Garulli -: da una parte questa rete di metallo e dall’altra i cassonetti della spazzatura rendono questo tratto di strada una vera e propria strettoia. Basterebbe spostare quell’impalcatura un po’ più in là. Anche perché quando vengono a svuotare i cassonetti il traffico si paralizza. Abbiamo fatto presente al Comune anche questo disagio, ma ancora non è stato risolto nulla».
Le condizioni di via Pasubio rappresentano un problema ormai da diversi anni, cioè da quando sono cominciati i lavori di costruzione del comparto Pasubio, che - si legge su un cartellone - avrebbero dovuto concludersi a fine 2010. Tornando a casa con le borse della spesa, due anziane signore fanno presente il grosso disagio di dover quotidianamente percorrere una strada che è un continuo su e giù: «I marciapiedi sono trappole mortali, non si possono usare – commentano in coro - ma anche se si cammina sulla strada non si risolve il problema». I lavori del programma di riqualificazione urbana del Pasubio avrebbero dovuto interessere anche gli spazi pubblici di questa parte del quartiere, come strade, marciapiedi, piazze, verde, illuminazione, piste ciclopedonali e parcheggi.
Oltre al danno, quindi, la beffa. «Il problema riguarda soprattutto gli anziani e i disabili che risiedono in questa via – fa presente Claudia Corradi -, ma in generale tutti noi abitanti: è davvero uno scandalo, speriamo che la nostra sollecitazione ad intervenire attraverso la raccolta firme possa servire a qualcosa».

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

1commento

fotografia

Il "Mercante" secondo il fotografo Fabrizio Ferrari Gallery

comune

Casa: "Positivo il 2016, ma ci mancano 40 agenti" Tutti i numeri

L'assessore ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

1commento

GAZZAREPORTER

Ancora rifiuti selvaggi a San Leonardo Fotogallery

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia