quartieri

Via Pasubio, gli abitanti: strada come un colabrodo

Raccolta di firme contro il degrado: passeggiare è una corsa a ostacoli, i marciapiedi sono impraticabili

Via Pasubio, gli abitanti: strada come un colabrodo
Ricevi gratis le news
0

 

Margherita Portelli
I marciapiedi assomigliano a delle trappole di cemento in via Pasubio. E la strada - un manto d’asfalto dissestato con buche che sembrano crateri - non è da meno. Lo sanno bene i residenti, che qualche settimana fa hanno raccolto centinaia di firme per far presente il disagio all’amministrazione comunale, dopo anni di convivenza con un problema tutt’altro che piccolo.
Si dicono «arrabbiatissimi», i cittadini del quartiere San Leonardo. «Lo scriva pure che qui siamo messi malissimo – sbotta il signor Mario Garulli, che da anni abita in via Pasubio -. I marciapiedi sono impraticabili e la strada è ridotta a un colabrodo. Io sono già caduto in bicicletta una volta, perché transitare lungo questa via è un vero e proprio pericolo». La strada costeggia il nuovo comparto Pasubio e proprio all’altezza dei palazzi, una recinzione invade la carreggiata, creando ulteriore pericolo per chi passa a piedi o in bicicletta. «Quando si incrocia una macchina, bisogna incrociare anche le dita - continua Garulli -: da una parte questa rete di metallo e dall’altra i cassonetti della spazzatura rendono questo tratto di strada una vera e propria strettoia. Basterebbe spostare quell’impalcatura un po’ più in là. Anche perché quando vengono a svuotare i cassonetti il traffico si paralizza. Abbiamo fatto presente al Comune anche questo disagio, ma ancora non è stato risolto nulla».
Le condizioni di via Pasubio rappresentano un problema ormai da diversi anni, cioè da quando sono cominciati i lavori di costruzione del comparto Pasubio, che - si legge su un cartellone - avrebbero dovuto concludersi a fine 2010. Tornando a casa con le borse della spesa, due anziane signore fanno presente il grosso disagio di dover quotidianamente percorrere una strada che è un continuo su e giù: «I marciapiedi sono trappole mortali, non si possono usare – commentano in coro - ma anche se si cammina sulla strada non si risolve il problema». I lavori del programma di riqualificazione urbana del Pasubio avrebbero dovuto interessere anche gli spazi pubblici di questa parte del quartiere, come strade, marciapiedi, piazze, verde, illuminazione, piste ciclopedonali e parcheggi.
Oltre al danno, quindi, la beffa. «Il problema riguarda soprattutto gli anziani e i disabili che risiedono in questa via – fa presente Claudia Corradi -, ma in generale tutti noi abitanti: è davvero uno scandalo, speriamo che la nostra sollecitazione ad intervenire attraverso la raccolta firme possa servire a qualcosa».

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Oscar: 'La forma dell'acqua' accusata di plagio

cinema

Accuse di plagio per il film "La forma dell'acqua", candidato a 13 Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Droga

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

5commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

VIOLENZA SESSUALE

Molestò una bimba di 8 anni, insegnante condannato

GAZZAREPORTER

Neve: le foto dei lettori da Panocchia all'Appennino

APPENNINO

Varsi, frana nella notte sulla provinciale 28. Strada ghiacciata al Passo del Bratello Video

Le strade provinciali sono tutte percorribili

Colorno

Vende elettrodomestici on line e truffa 100 persone, denunciata 30enne

Fidenza

E' morto Aldo Bianchi, storico commerciante

PARMA

Impresa Pizzarotti e Sonae costruiranno il centro commerciale in zona fiera

Investimento da 200 milioni di euro. Nel 2019 l'inaugurazione

Furto

Razzia di salumi in una cantina di Zibello

1commento

calcio

Parma, sfida da non fallire

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? Nessun rischio per la salute»

Grandi opere

Archiviazione per Burchi, ex presidente dell'A15

SALSO

Falco pellegrino impallinato e poi curato dal Cras

1commento

PARMA

Mettersi in proprio: annullato per maltempo l'incontro all'Informagiovani

in serata

Investita in via Volturno: grave un'anziana Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Caso Embraco, l'Europa dimostri di esistere

di Aldo Tagliaferro

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

RAMISETO

Anziana bloccata dalla neve: i carabinieri le portano la spesa e spalano per "liberarla"

1commento

SALUTE

Morbillo: 164 casi e 2 morti in Italia a gennaio

SPORT

CALCIO

Europa League: Milano agli ottavi con Arsenal, Dinamo Kiev per la Lazio

olimpiadi

Pattinaggio: Zagitova primo oro della Russia, Kostner quinta

SOCIETA'

Lutto

E' morta "Sirio", l'astrologa dei vip: aveva 85 anni

Modena

"Il contratto non prevede di spostare i letti, i bimbi dormano in terra"

14commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra