18°

32°

Quartieri-Frazioni

Renato: «Tutti quei sogni che ho tramutato in numeri»

Renato: «Tutti quei sogni che ho tramutato in numeri»
Ricevi gratis le news
0

di Lorenzo Sartorio
Qualcuno, molto probabilmente, avrà puntato anche su quei tre numeri e avrà pure vinto.  Lo
storico banco del lotto «496» di vicolo Torrigiani chiude i battenti per riaprire in via Veterani dello Sport (Cinghio Sud) dove il titolare, Renato Petrisi,  abbinerà al lotto anche cartoleria e tabaccheria. Pochi metri, quelli del banco del lotto nel cuore di Parma, che  in cinquant'anni di vita hanno visto transitare un mondo fatto di sogni, speranze, gioie e delusioni. Alla famiglia Gatti  che lo aprì negli anni Sessanta subentrò una ventina d’anni fa Renato Petrisi, un estratto di simpatia e cordialità tipicamente siciliane, che ben presto contagiarono  i numerosi clienti di tutte le età e appartenenti ai più svariati ceti sociali. «La mia più affezionata cliente - afferma Renato, coadiuvato  nei giorni di punta dalla moglie Antonella e dalla figlia Mara - è un’anziana di 88 anni che abita da queste parti, che puntualmente  mi confida i suoi sogni che tramuto in numeri, possibilmente vincenti». Già, perché Petrisi è uno straordinario lettore di sogni e, per ogni onirica cavalcata sulle ali della fantasia, fornisce al suo interlocutore il numero corrispondente consultando  la vecchia cabala napoletana o, meglio ancora, la sua ultraventennale esperienza   maturata dietro il banco. Ma non solo sogni, dai più banali ai più contorti e a volte imbarazzanti («mi è capitato di sentirne di tutti i colori, persino cosucce un po' delicate»), ma anche date di nascite,  morte, compleanni,  matrimoni,   partenze e arrivi. Un florilegio di umanità varia, un mondo piccolo che si affida alla dea bendata, a volte generosa, altre avara, ma sempre e comunque affascinante.  All’interno del bugigattolo, che sembra uscito da una commedia dei De Filippo o di Totò,  amuleti vari: cornetti, cornoni, ferri di cavallo, gobbetti ormai logori dallo struscio   dei vari clienti. Ma  anche i numeri suggeriti dalle date che hanno scandito la vita di Padre Pio e di qualche Papa, con tanto di coroncina del rosario appesa, proprio a testimoniare  l’eterno conflitto tra sacro e profano. Appesi alle pareti anche cimeli storici, come ingiallite ricevute d’inizio Novecento, addirittura una del 1882, con l'effigie del  Regno d’Italia che riporta  una quaterna scritta in bella calligrafia  con pennino a inchiostro: 13, 26, 72, 80. Vincite grosse? «Tante - ricorda Renato - fra le quali una di 212 milioni delle vecchie lire nel 1998». Le ruote predilette dai  parmigiani sono quelle di Milano per i sogni allegri e Bari per i sogni di defunti.  Comunque,  un numero che Renato giudica importante è il 90,  «il quale, anche se  significa paura, ogni vero giocatore - osserva Petrisi - inserisce nelle sue giocate come il sale». Da domani il banco lotto 496 (già negozietto di barbiere) chiuderà i battenti dopo oltre cinquant'anni di onorato servizio in quell'antica laterale di strada Farini dove un tempo si affacciavano la vecchia trattoria Campana, un’osteria di esperti di libagioni nostrane, e due occhi di bottega della drogheria Montali piantonata da sacchi di granaglie che profumavano di terra e di vita.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

"Dai un bacio a Chiara"  Fedez e Chiara Ferragni approdano a Capri

gossip

Fedez e Chiara Ferragni (e Rovazzi) a Capri: folla in delirio Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Notiziepiùlette

Samuele Turco suicida in carcere
delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

Ultime notizie

Le parole del giovane parmigiano

SONDAGGIO

Da bagolón a bagolone: come cambia il dialetto dei giovani

di Mara Varoli

1commento

Lealtrenotizie

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

La relazione

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

Lutto

La morte di Igino Lemoigne, una vita nelle assicurazioni

Il caso Turco

«Il suicidio? Impossibile prevederlo»

L'intervista

Insinna: «Vi racconto la verità sui fuori-onda»

IL PERSONAGGIO

Torrechiara, Alberto Angela «gira» nel castello

BORGOTARO

La medicina del Santa Maria, untutti i dati del 2016

IL CASO

Colorno, «portoghesi» del bagno in piscina. Ora le denunce

Fidenza

Roslyn, campionessa di nuoto a 74 anni

delitto s.prospero

Omicidio all' "Angelica club": Samuele Turco suicida in carcere Video

1commento

seconda amichevole

Calaiò inarrestabile, 5 gol; tripletta Iacoponi: Parma-Settaurense 12-0

via Anselmi

Fiamme in una palazzina: grave una 60enne - Video: dentro l'appartamento distrutto

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

4commenti

via capelluti

Teneva la pianta di marijuana sul balcone. Ma sono passati i vigili....

1commento

droga

Arrestata l'insospettabile studentessa-pusher

22commenti

economia

Pomodoro, oltre 1000 assunti per la campagna Mutti

Nei 3 stabilimenti di Parma, Collecchio e Salerno, oltre ai fissi

incidente

Cade dalla bici in via Repubblica: grave 74enne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

22commenti

ITALIA/MONDO

operazione

Milano, stazione Centrale invasa dai migranti: nuovo blitz della polizia

Francia

Incendi in Costa Azzurra, evacuate 10.000 persone Foto

SPORT

mondiali nuoto

Pazzesca Pellegrini, impresa in rimonta: è oro. "Vorrei fare la velocista" Foto

nuoto

Italia show ai mondiali: Detti oro e Paltrinieri bronzo negli 800 sl

SOCIETA'

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

gazzareporter

Quando l'imbianchino non c'è... il gatto balla Video

MOTORI

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video

anniversario

Pajero One/Hundred, Mitsubishi festeggia il secolo di vita