12°

23°

Corcagnano

Servono soldi per fare ripartire il Taxi sociale

Appello dell'associazione «Casa Azzurra» per rimettere in moto il pulmino di anziani e disabili

Servono soldi per fare ripartire il Taxi sociale
Ricevi gratis le news
2

 

Il servizio Taxi sociale gestito dall’associazione Traumi «Casa Azzurra» di Corcagnano è fermo da circa tre settimane e i volontari fanno un appello perché la generosità di associazioni e cittadini possa rimettere in moto un servizio di ormai comprovata utilità.
Un incidente stradale, per fortuna senza conseguenze per le persone, poco prima delle feste ha messo fuori uso il pulmino con cui, dal 2011, anziani e disabili del quartiere potevano essere accompagnati gratuitamente a visite e controlli sanitari: per rimettere in sesto il mezzo servono migliaia di euro, soldi che la «Casa Azzurra» non ha. «Continuiamo a ricevere richieste da parte di anziani e disabili che, senza questo servizio, hanno estrema difficoltà a spostarsi - spiega Michela Cavatorta, coordinatrice di «Casa Azzurra» -. Purtroppo il sinistro stradale ha compromesso la funzionalità del pulmino e noi non sappiamo davvero come fare per coprire i costi del danno».
Il mezzo in questione era stato dato in concessione d’uso dal Comune al centro «Casa Azzurra» nel 2001. Per i primi dieci anni era servito al trasporto degli ospiti del centro Traumi, e, quando nel 2011 è arrivato un altro pulmino, l’associazione aveva deciso di istituire il servizio di Taxi sociale a beneficio di tutta la comunità del quartiere, per ottimizzare ed estendere l’utilizzo del mezzo in concessione all’associazione, così da soddisfare le esigenze di trasporto della popolazione anziana o con problemi di mobilità di Corcagnano e delle altre frazioni limitrofe.
Sono cinque i volontari di varie associazioni del paese che si alternano alla guida, 24 le persone che nel 2013 hanno usufruito di questo servizio e più di 350 i viaggi compiuti in un anno. «Finora il Taxi sociale è stato gestito dalla “Casa Azzurra” con l’aiuto di volontari, ma stiamo valutando la possibilità di costituire un’associazione, un comitato che si occupi specificatamente di questo servizio» aggiunge la Cavatorta.
«Per ora pensiamo a ripartire al più presto - sottolinea Adriano Benassi, volontario del servizio, oltre che presidente dell’Avis Vigatto -. Facciamo un appello a chi può aiutarci, anche con un prestito, perché la validità di questo servizio è riconosciuta e le persone ne hanno davvero bisogno».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giovanna

    10 Gennaio @ 18.08

    Rivolgetevi alla Saccani o Malerba, oppure a Forum Solidarietà, oppure perchè non fate una raccolta fondi proprio tra chi usufruisce del servzio, tra pensioni, assegni d'accompagnamento vari, depositi in banca e quant'altro vedreste che bel gruzzoletto ricavereste! Ma già a Parma son TUTTI poveri e bisognosi! Cominciate voi con l'auto solidarietà, date in BUON ESEMPIO SOCIALE. Preferisco essere spietatamente cinica, ma onesta, che squallidamente pietosa. Giovanna

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Tagliati gli alberi, protestano i residenti

Sul Lungoparma

Tagliati gli alberi, protestano i residenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti: «Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere e gentiluomo

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SIRIA

Raqqa è stata liberata Il video

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»