-1°

Quartiere Golese

"Diamo alla scuola di musica la vecchia sede del quartiere"

Lo propone Luigi Gandolfi: "L'edificio è chiuso da tre anni".

Sede della scuola di musica

Sede della scuola di musica

Ricevi gratis le news
0

 

«Perché non destinare la vecchia sede del Quartiere Golese alla scuola di musica?». A lanciare l’appello è Luigi Gandolfi, che del Golese è stato presidente per anni. «L’edificio di strada Baganzola – spiega – è chiuso e abbandonato da tre anni. Eppure per il Comune, che occasionalmente affitta alcune stanze, è un costo per pulizie e di bollette. Perché non destinarlo a qualche progetto più utile?».
Per il palazzo – che ospitava la sala civica al piano terra e alcuni uffici al primo piano – gli abitanti avevano avanzato la proposta di una sede per la scuola di musica Dante Alighieri. «L’associazione, che è formata da professionisti di alto livello, è nata a Baganzola e per anni ha avuto sede nella scuola elementare. Quando questa ha avuto bisogno di maggiore spazio se ne sono dovuti andare e per quattro anni hanno tenuto corsi proprio nell’ex sede del Quartiere, in passato concessa a titolo gratuito alle associazioni per lo svolgimento delle proprie attività. Poi, però, è stata chiusa e l'associazione si è dovuta trasferire a Parma. La scuola è molto attiva: organizza corsi, iniziative ed è sempre presente anche agli eventi promossi da altre associazioni. Lavoriamo in sinergia e loro son ben radicati sul territorio: è un peccato che non abbiano più la sede qui».
Tra i progetti culturali della scuola di musica Dante Alighieri, c’era anche quello di fondare una piccola orchestra, coinvolgendo i bambini e i ragazzi di Baganzola. «L’associazione ha presentato la richiesta al Comune, ma i costi per l’affitto dei locali sono per loro insostenibili e ancora non c’è stato il modo di trovare un accordo».
Da quando sono scomparsi i rappresentanti dei quartieri – spiega Gandolfi – rapportarsi con l’amministrazione comunale è impossibile: «Prima almeno si poteva avere un confronto, avanzavamo le nostre proposte e alcune sono state accolte. C’era un sentiero che si poteva percorrere per farsi ascoltare. Ora, invece, nessuno si fa nemmeno carico di ascoltarle». L’ex sede del Golese, tra l’altro, non è l’unico edificio abbandonato a Baganzola. «Quello che chiediamo al Comune – conclude Gandolfi – è che si confronti con noi e poi che decida come sfruttare questi spazi pubblici, che dovrebbero restare vivi, nell’interesse di tutti».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

IL CASO

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

I «casi» di via Abbeveratoia, via Zarotto e via Montebello

1commento

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

Economia

Tecnologia sotto l'albero a Natale, il gadget è "low-cost"

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5