12°

Quartiere Cittadella

Penultimi in classifica ma primi nella solidarietà

Una squadra speciale unita dalla volontà di stare insieme

La squadra di calcio del Cittadella

La squadra di calcio del Cittadella

0

 

Penultimi in classifica ma primi per lealtà e coraggio. È una squadra di calcio speciale, la formazione della Montebello che milita nella categoria amatori  Csi. È stata costruita attorno ad un giovane giocatore che ha avuto un problema al cuore. Quando si è ripreso ed è tornato in campo non era il bomber che le varie squadre cercano di accaparrarsi. E così è nata una squadra attorno a lui, con molta grinta e voglia di fare.  Tutti i calciatori sono diventati testimonial di associazioni di volontariato: alla cena di squadra, l’11 dicembre scorso alla pizzeria San Martè,  insieme al presidente dell’US Montebello, Vittorio Meli sono state coinvolte cinque realtà di volontariato: l’Aipa, associazione dei pazienti anticoagulati, i donatori di sangue dell’Avis, l’associazione italiana per la donazione organi (Aido), l’Adisco (donazione sangue del cordone ombelicale), e l’Admo (donazione midollo osseo). Presidenti e volontari di queste cinque associazioni hanno spiegato ai ragazzi l’importanza di impegnarsi per gli altri.  «Questa squadra è nata in pochissimo tempo – spiega l’allenatore Marco Di Giuseppe – L’idea è arrivata, oltre che da me e dal mio collega Marchini, da alcuni di questi ragazzi, che per seri problemi di salute sarebbero altrimenti rimasti fuori dal circuito sportivo».
«Non è stato facile, - dice il coach - perché a differenza del passato, quando si poteva partecipare ad un campionato di calcio con una minima spesa, oggi i costi sono aumentati. I Comuni e le associazioni sportive nazionali dovrebbero dare una sterzata a questo tipo di politica. Non scordiamoci che sono sempre competizioni amatoriali».
La squadra amatori dell’Unione Sportiva Montebello è nella parte bassa della classifica, ma è prima per la Coppa disciplina, cioè per la competizione parallela che premia i giocatori più corretti, con minor numero di cartellini gialli e rossi. Il campionato amatori è il livello base del calcio: i fenomeni bisogna cercarli da altre parti. In questo campionato ci sono gruppi sportivi con nomi fantasiosi, e formazioni di soli stranieri riuniti per nazionalità. La rosa della Montebello è multietnica, con atleti nati a Parma, in Texas, in  Ecuador, Perù, Tunisia, Marocco. «Lo sport deve andare a braccetto con valori importanti, come la correttezza e la solidarietà – continua Di Giuseppe – Il nostro proposito è di far incontrare lo sport con il volontariato. Stiamo preparando delle visite nelle scuole per parlare con i ragazzi nelle classi».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Cafè: vestiti anni '50

Pgn feste

Hub Cafè: vestiti anni '50 Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

CALCIO

A Salò un Parma affamato

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

Lesioni

Borgotaro, carnevale insanguinato

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Parma

Concerto benefico con Frisina e il coro di Roma: coda per entrare in Duomo

Evento per i 10 anni dell'Hospice delle Piccole Figlie e per ricordare il vescovo Bonicelli, scomparso nel 2009

Parma

Straordinari non pagati: Poste condannate a risarcire portalettere Video

Prima sentenza in Italia

1commento

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

carabinieri

Inseguimento a Vicofertile, recuperato bottino da 15mila euro Video

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Appennino reggiano

Scontro fra moto: intervengono due elicotteri, un ferito grave portato a Parma 

L'altro motociclista è stato portato a Baggiovara (Modena)

SQUADRA MOBILE

Nigeriane costrette a prostituirsi: arrestata donna complice del racket

Dalle indagini, il racconto dell'odissea delle ragazze reclutate in Africa

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

5commenti

ITALIA/MONDO

loreto mare

I furbetti del cartellino sono stati traditi dai loro telefonini

Padova

Curava le pazienti con "orgasmi terapeutici": medico condannato

1commento

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia