-3°

Rifiuti

Raccolta porta a porta in tutto il Molinetto

Il nuovo sistema entrerà in funzione questo mese. Punto informativo per i cittadini al centro Argonne. Domani due incontri

Rifiuti

Raccolta porta a porta nel Molinetto

0

 

Si completerà entro la fine del mese la raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta nel quartiere Molinetto. Dopo l'avvio di novembre in una vasta porzione del quartiere, dai prossimi giorni le novità riguarderanno zone particolarmente abitate attorno a via Spezia e vicino a via Emilia ovest. Il punto della situazione è stato fatto ieri dell'assessore all’ambiente, Gabriele Folli, durante la visita al punto informativo di via Argonne. Il Punto informativo di via Argonne è attivo da metà ottobre e svolge un’importante funzione di consulenza per i cittadini. Sono circa 900 le persone che in questi mesi ne hanno usufruito, l’80% per richiedere i materiali per la differenziata e per informazioni, il 20% per effettuare segnalazioni.

 

L’assessorato all’ambiente ha programmato due incontri di approfondimento, sul nuovo sistema di raccolta “porta a porta”, che si terranno domani alle 17 e alle 21, nella sala auditorium del Centro Argonne (1° piano) in Via Argonne, 4. Agli incontri parteciperanno l’assessore all’ambiente Gabriele Folli ed i tecnici del Gruppo Iren. Inoltre, i cittadini potranno recarsi per ogni informazione al Punto informativo di via Argonne 4, aperto lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10 alle 13; giovedì dalle 15 alle 18 e il sabato dalle 9 alle 13.

 

La raccolta differenziata dei rifiuti ha già interessato alcune zone della città: parte del centro storico, i quartieri San Lazzaro e Lubiana, Montanara e parte del Molinetto ed ha permesso un incrementato significativo in percentuale della raccolta differenziata, che ha raggiunto il 53% a livello cittadino, dato che conferma l’efficacia di un sistema adottato anche sulla base di uno studio fatto per Parma dal Conai (Consorzio nazionale imballaggi) e che è estremamente efficace per il raggiungimento ed il superamento degli obiettivi minimi stabiliti dall’Unione Europea.

 

«L’estensione graduale del nuovo sistema di raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta a tutta la città – spiega l’assessore all’ambiente Gabriele Folli – costituisce una trasformazione molto importante in nome della sostenibilità ambientale del territorio, del miglioramento della salute e per sostenere una rinata cultura di consapevolezza del nostro stile di vita. Con l’aiuto dei cittadini sarà possibile ridurre al massimo la quota di rifiuto residuo da inviare a smaltimento in discariche o inceneritori, riducendo contestualmente l’impatto sul territorio, in modo da risparmiare energia e risorse».
Nei prossimi giorni, gli informatori incaricati da Iren Emilia (identificabili da una pettorina gialla e da un tesserino di riconoscimento) faranno visita alle famiglie illustrando il nuovo servizio e consegnando tutto il materiale informativo utile per una corretta raccolta differenziata. I contenitori consegnati andranno custoditi in area privata ed esposti su suolo pubblico per lo svuotamento, soltanto nei giorni e negli orari indicati nei calendari di raccolta. Tutti i materiali consegnati sono gratuiti.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Libri e dischi, non si sbaglia mai: la cultura è sotto l’albero

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

Lealtrenotizie

Ladri scatenati in città: un ponte di furti

allarme

Ladri scatenati in città: un ponte di furti

1commento

Torrile

Abusava della cuginetta di 9 anni e della nipote di 13: condannato

5commenti

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

5commenti

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

In piazza garibaldi

Continua "Come una volta", il gran mercato della biodiversità

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

3commenti

Comune

Bilancio: tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

INIZIATIVA EDITORIALE GIA' IN EDICOLA CON LA GAZZETTA

I dodici mesi illustrati

Nel calendario un omaggio alla città fatto di immagini e testi

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

SERIE A

Roma, accolto il ricorso: tolta la qualifica a Strootman

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

in pillole

Ford Kuga:
il facelift