12°

Quartieri-Frazioni

Dai computer ai dolci seguendo le orme del nonno

Dai computer ai dolci seguendo le orme del nonno
Ricevi gratis le news
0

Michela Spotti
Pasticciere per vocazione, Alessandro Battistini ha preso in gestione da tre anni la pasticceria Battistini di via Montebello 84/b, nel quartiere Cittadella, assieme alla moglie Enrica Vignali. Prima di dedicarsi a creme, bignè e cannoncini, però faceva l’informatico. «Ho cambiato radicalmente, esaurita la mia professione sono tornato all’attività di famiglia visto che mio nonno era pasticcere. Ce l’ho nel sangue e poi sono anche molto goloso». Per un anno e mezzo ha fatto il doppio lavoro. «Durante la settimana informatico, nel fine settimana in laboratorio. Ho fatto dieci corsi in una scuola specializzata di Brescia, insieme ai migliori pasticceri, quando sono partito mi sono avvalso della collaborazione di Ubaldo Artoni, pasticcere che lavorava con mio nonno, ha settant'anni ed è ancora qui a darmi una mano anche se è in pensione. Oltre a lui da novembre mi aiuta anche Alessandro Donati». La soddisfazione per questo lavoro è tanta. «Abbiamo un vasto assortimento, dalla pasticceria tradizionale a quella moderna, le torte». Un campo nuovo per Alessandro. «Non avevo mai fatto il pasticcere, mi piaceva far da mangiare quando avevo amici a cena, ma ai dolci ci pensava mia moglie, poi ho fatto il grande passo, con un po' di lucida follia». Prima di lui, c'era Antonio Coruzzi. «Era una pasticceria storica, negli anni ottanta era molto frequentata quando c'era lui. Poi è stata venduta l’attività e ha un po' perso, andando verso un lento e inesorabile declino. Dopo l’ho rilevata io e si è ripresa, mi fa molto piacere che Coruzzi passi ogni tanto ed è felice di vedere che le cose vanno bene, un po' la sente sua». I segreti? «Una grande passione, utilizziamo le migliori materie prime, le tecniche di lavorazione, la fantasia e la creatività. La clientela è in costante ascesa, siamo molto contenti». Anche la moglie era informatica come lui. «Poi ha abbandonato il lavoro. Io ero responsabile del sistema informativo di un’azienda di abbigliamento in Toscana, con la crisi del settore invece di cercare un posto simile ho cambiato vita». Tante soddisfazioni che si accompagnano ai numerosi sacrifici. «E' molto impegnativo, le ore non si contano». E chissà se i figli seguiranno le orme del padre.
«Ora sono tutti studenti, Luca ha 21 anni, Eleonora 20 e Francesco 10. Mi auguro facciano la loro vita e a una certa età intraprendano la mia carriera professionale. Fare i pasticceri da giovani è troppo impegnativo, alzarsi presto, rinunciare ai divertimenti. Negli anni 70, quando mio nonno ha chiuso, mi aveva chiesto se volevo continuare l’attività ma avevo 14 anni e vedevo la vita che faceva». Ora però è felice e dà sfogo alla sua fantasia nei dolci. «Mi piace la creatività, la possibilità di inventarsi sempre cose nuove, abbiamo 50 tipi di pasticcini e ogni mese ne facciamo due o tre nuovi». Insomma, fare la paste, nel quartiere Cittadella, è davvero un’arte.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Simonetti e le sue musiche da brivido: "I giovani ci riscoprono grazie a internet" Video

Il principe Harry e Meghan Markle si sposeranno il 19 maggio

LONDRA

Il principe Harry e Meghan Markle si sposeranno il 19 maggio

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

bullismo

polizia

Giovanissimi e violenti: denunciati due bulli 19enni

Una delle vittime massacrata per aver raccolto un rifiuto a terra

tg parma

Fra la gente di Colorno, tutti al lavoro contro il fango Video

solidarietà

Lentigione, i volontari parmigiani al lavoro per liberare le case dal fango Foto

alluvione

Rischio nuova piena: evacuazione totale di Lentigione Foto

Due intossicati a causa di un generatore elettrico

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

tgparma

Arrestata Francesca Linetti: da Parma alla corte dei Casalesi

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

sciopero

Froneri, la solidarietà ai lavoratori sfila nel cuore della città Foto

salute

Al Maggiore chirurgia facciale su teste congelate

Un corso unico in Italia, esaurito a poche ore dall'apertura delle iscrizioni. Venti medici si eserciteranno per riparare difetti del cavo orale e del volto

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Ex calciatore ucciso, fermati una donna e il figlio. Volevano sciogliere il cadavere nell'acido

grosseto

Abusa della figlia di 5 anni, arrestato

SPORT

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260