11°

25°

parma centro

Il parcheggio che non c'è: la rabbia di via Lombardia

I residenti: non possiamo più aspettare. Il Comune: tempi brevi

Parcheggio di via Lombardia

Parcheggio di via Lombardia

0

 

«Finalmente possiamo scrivere la parola fine su una delle troppe opere incompiute che ci sono in città».
Era il 23 aprile 2013 quando il sindaco, Federico Pizzarotti, affiancato dall’assessore ai Lavori Pubblici, Michele Alinovi, convocava la stampa per un lieto annuncio: il parcheggio da 90 posti (30 sul piano stradale, 60 in due interrati) tra via Trieste e via Lombardia, «a novembre verrà finalmente messo a disposizione della città».
La lunghissima storia di quel cantiere, così, sembrava giunta davvero ad una svolta. Oggi, a dieci mesi da quelle parole, reti color verde e transenne impediscono ancora l’accesso ad un parcheggio invocato da commercianti e residenti della zona esasperati.
«Molti clienti arrivano in ritardo perché perdono un sacco di tempo nella ricerca di un posto per l’auto» dice ad esempio Lucia Manna, titolare del centro estetico Sunny Confort di via Trieste, mentre Michele e Daniele Salimei, padre e figlio che si guadagnano da vivere accorciando barba e capelli sulla stessa strada, puntano il dito sul degrado davanti al proprio salone: «Che schifezza, erbacce ovunque e topi che vengono fuori di continuo».
«Spesso rischiamo di prendere delle multe, perché non sappiamo dove fermarci per scaricare la merce» aggiungono altri esercenti della zona, mentre una residente di via Lombardia fa notare: «I lampioni all’interno del parcheggio si accendono ogni sera: perché questo spreco?».
«In realtà la struttura è pronta: stiamo verificando la possibilità di affidarla temporaneamente ad Infomobility e poi assegnarne definitivamente la gestione tramite un bando. Non ci sono date precise, ma vogliamo completare tutto in tempi brevi», assicura l’assessore alla Mobilità, Gabriele Folli, mentre Alinovi ricorda che «il Comune ha fatto quanto doveva nei tempi stabiliti: con il costruttore non c’è più alcun problema».
Il riferimento dell’assessore ai Lavori Pubblici è ad un incidente di percorso - non l’unico - che ha reso la storia del parcheggio lunga come poche, visto che il suo inizio è datato 2002, anno di una convenzione tra Comune e società Edilizia Parma srl. Quest’ultima, realizza l’opera spendendo circa 600 mila euro a scomputo di oneri di urbanizzazione, cedendola poi a piazza Garibaldi nell’ambito del Piano particolareggiato di iniziativa pubblica  «Via Lombardia – Via Calabria – Via Trieste (Ex Gasometro)».
Dopo il collaudo del 2009, i 30 posti in superficie vengono organizzati col sistema delle righe blu e aperti al pubblico, mentre per i piani interrati ecco la beffa: dopo pochi mesi vengono riscontrate delle infiltrazioni e il parcheggio diventa inutilizzabile. Comune e società concessionaria finiscono in tribunale finché, un anno fa, si trova l’accordo: l’amministrazione riasfalta il parcheggio a raso (intervento da circa 30 mila euro), Edilizia srl interviene in sotterranea.
Tutto risolto, se non fosse che, ad oggi, non se n’è accorto nessuno.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Televisione

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Notte "mundial" per il compleanno di Paolo Rossi

Forte dei Marmi

Compleanno: notte "mundial" per Paolo Rossi Foto

Serata al Reset

pgn

Serata al Reset Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

stalking

STALKING

Perde la testa per una ragazza: condannato a un anno

Nigeriano perseguitava una commessa parmigiana dal 2014

3commenti

Parma

Raffica di furti: presi di mira Sporting Club, Decathlon e due appartamenti

5commenti

Inaugurazione

Nasce la Laminam: cento posti di lavoro per Borgotaro

Rinasce lo stabilimento ex Fincuoghi ed ex Kale

GAIANO

Addio a Leonardo, morto a 42 anni

Consiglio comunale

Il polo sociosanitario Lubiana San Lazzaro sarà pronto solo fra due anni Diretta

Ricordati Elisa Pavarani e Gian Franco Bellè - Pellacini contro Pizzarotti: "Pensa solo ai problemi del M5S"

IL CASO

Notte in ospedale a Miami per atleta parmigiana. Il conto: 18mila dollari

35commenti

Corsie preferenziali

Lungoparma: multe e polemiche

Multe agli "indisciplinati", rabbia dei commercianti

12commenti

Gazzetta Scuola

La prima campanella all'ospedale «Pietro Barilla»

Bar Sport

Pincolini: "Troppe critiche sul Parma, siamo solo all'inizio" Video

Processo

Aemilia: esposto di Bernini al Csm contro il pubblico ministero

IL CASO

Gatta seviziata e uccisa, scatta la denuncia

13commenti

Sosta vietata

Il giudice annulla multa in ospedale

11commenti

DIBATTITO

La bellezza contro il degrado urbano

Fidenza

In bici a Roma per l'amico malato

1commento

Aeroporto Verdi

Da novembre stop al volo per Londra Video

8commenti

Sos amici animali

Chi vuole adottare Cappuccino?

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Sì, ci dimentichiamo
gli assolti

1commento

SONDAGGIO

Lungoparma:
le nuove regole sono utili?

1commento

ITALIA/MONDO

MESTRE

Adesca madre di 3 figli sui social e la violenta, arrestato

social

Il garante della privacy apre un'istruttoria su WhatsApp

SOCIETA'

Intervista

Marina Terragni: dalla violenza all'utero in affitto,
lo sguardo di una donna

duomo di Parma

Il re d'Olanda e altri ospiti blasonati al battesimo del principe Carlo Enrico: le foto

SPORT

tg parma

L'appello di Bar Sport: "Il Sant'Ilario a Giulia Ghiretti" Video

1commento

Bar Sport

"Buon compleanno, Sandro Piovani!": video-auguri 

MOTORI

SALONE

Parigi val bene una "scossa"

IL TEST

Kia cee'd,
che sorpresa
il tre cilindri