18°

28°

quartieri

Mauro Sartori, il macellaio innamorato del quartiere

Gestisce da 12 anni il negozio di viale Duca Alessandro. «Questo mestiere è un'arte e lo faccio con entusiasmo»

Mauro Sartori, il macellaio innamorato del quartiere
0

 

«Questa palazzina è stata costruita con i mattoni presi dalla Pilotta, dopo i bombardamenti» rivela Mauro Sartori, il macellaio di viale Duca Alessandro. Lui, che di anni ne ha 57, fu catapultato in questo quartiere da bambino. Aveva due anni quando sua madre comprò il bar Cittadella e lo fece diventare una gelateria, che ancora oggi, cambiate le gestioni, attira i golosi. Appena finita la scuola media, a 13 anni, Mauro venne a lavorare come garzone di bottega, a pochi passi dalla gelateria dei suoi genitori.
«Qui lavorava, fin dal dopoguerra, Bruno Busani. È stato il mio maestro, io ho iniziato nel 1971, ero garzone di bottega, andavo a fare consegne con acqua, neve e tempesta. Oggi - sospira - non ci sono più i ragazzi che imparano presto un mestiere». Sull’insegna c’é scritto «Macelleria del Torello», dal nome di Torello de Strada, podestà di Parma nel 1200, che iniziò la costruzione del municipio. Sulla parete del negozio c’é un marchio disegnato da William Tedeschi, artista suo amico, riprendendo lo stemma circolare della città, con San Bartolomeo, protettore dei macellai. Nelle piccole botteghe, in trincea contro centri commerciali e venti di crisi, c’é sempre una lunga scorta di aneddoti e storie da raccontare.«Qui accanto - racconta Mauro - in via Massari, c’erano le case popolari. Gli abitanti invitavano sempre la mia famiglia, una volta all’anno, per fare un grande pranzo, perché mia mamma aveva la televisione in gelateria, e da tutta via Massari venivano a guardarla, a guardare Rischia tutto. Era un bar di famiglia, ho ricordi bellissimi di questa via, in pratica ci sono nato, ero un monello di strada. Adesso si sta un po’ imbastardendo».
«La più grande soddisfazione? La gente che mi ferma per strada e mi ringrazia per la carne. Il segreto è la frollatura. Ho imparato tutto da Bruno - continua Mauro Sartori -. La macelleria è un’arte. Tutti i giorni ho l’entusiasmo di tirare su la saracinesca. Io amo questo lavoro. Ma non lo farei fare a mio figlio, perché sta cambiando tutto. Oggi le ragazze non fanno più le rezdore. Prendono un’insalatina e per far da mangiare fanno quattro salti in padella». «Io prima ho anche lavorato in una macelleria nel quartiere Montanara, e ho avuto un bar, il Millenium a Pilastro, ma quando Bruno mi ha detto che lasciava l’attività, e mi ha chiesto se volevo rilevarla io, nel 2002, non ci ho pensato due volte. Così sono tornato a casa. E ho visto le stesse facce, invecchiate, che vedevo quando lavoravo da giovane. Ho ritrovato i vecchi clienti».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Qual è il regalo perfetto per la maturità?

PGN

Qual è il regalo perfetto per la maturità?

Lealtrenotizie

Brandisce le forbici contro un negoziante in piazza Ghiaia. Identificato e denunciato

polizia

Paura in Ghiaia: minaccia un negoziante con le forbici. Denunciato

In viale Vittoria

Ragazzo a terra, è gravissimo

5commenti

incendio

Furgoncino in fiamme in tangenziale (via Traversetolo): vigili del fuoco in azione

gazzareporter

Acqua nella Parma (finalmente)

Pontremoli-berceto

Incidente: cisterna si stacca dal tir, disagi sull'Autocisa

Lutto

L'ultima lezione di Angela

IL CASO

Gara per il trasporto pubblico, inchiesta per turbativa d'asta

1commento

curiosità

Spazzino 2.0: per la pilotta arriva il drone Video

1commento

Intervista

Papageorgiou: «Lascio il lavoro per la musica»

FIDENZA

Tiro a segno, l'ex presidente condannato a versare 183.893 euro di risarcimento

Futuro vicesindaco

Bosi: «Saremo più vicini ai cittadini»

2commenti

MERCATO

La «decima» di Lucarelli

Documentario

L'Antelami torna in Duomo

polizia municipale

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

Multato anche un uomo disteso sulla panchina

16commenti

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

4commenti

polizia

Arancia meccanica in un kebabbaro (con rapina) di piazzale della stazione: presi due giovani

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

omicidio

Italiano ucciso a Londra: la coinquilina (arrestata ieri) accusata di omicidio

chiesa

Il cardinale Pell incriminato per pedofilia. "Rifiuto le accuse, torno in Australia a difendermi"

1commento

SOCIETA'

auto

Il "bullo" della Porsche sfida la Tesla: finale a sorpresa

1commento

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat