10°

20°

quartieri

Mauro Sartori, il macellaio innamorato del quartiere

Gestisce da 12 anni il negozio di viale Duca Alessandro. «Questo mestiere è un'arte e lo faccio con entusiasmo»

Mauro Sartori, il macellaio innamorato del quartiere
Ricevi gratis le news
0

 

«Questa palazzina è stata costruita con i mattoni presi dalla Pilotta, dopo i bombardamenti» rivela Mauro Sartori, il macellaio di viale Duca Alessandro. Lui, che di anni ne ha 57, fu catapultato in questo quartiere da bambino. Aveva due anni quando sua madre comprò il bar Cittadella e lo fece diventare una gelateria, che ancora oggi, cambiate le gestioni, attira i golosi. Appena finita la scuola media, a 13 anni, Mauro venne a lavorare come garzone di bottega, a pochi passi dalla gelateria dei suoi genitori.
«Qui lavorava, fin dal dopoguerra, Bruno Busani. È stato il mio maestro, io ho iniziato nel 1971, ero garzone di bottega, andavo a fare consegne con acqua, neve e tempesta. Oggi - sospira - non ci sono più i ragazzi che imparano presto un mestiere». Sull’insegna c’é scritto «Macelleria del Torello», dal nome di Torello de Strada, podestà di Parma nel 1200, che iniziò la costruzione del municipio. Sulla parete del negozio c’é un marchio disegnato da William Tedeschi, artista suo amico, riprendendo lo stemma circolare della città, con San Bartolomeo, protettore dei macellai. Nelle piccole botteghe, in trincea contro centri commerciali e venti di crisi, c’é sempre una lunga scorta di aneddoti e storie da raccontare.«Qui accanto - racconta Mauro - in via Massari, c’erano le case popolari. Gli abitanti invitavano sempre la mia famiglia, una volta all’anno, per fare un grande pranzo, perché mia mamma aveva la televisione in gelateria, e da tutta via Massari venivano a guardarla, a guardare Rischia tutto. Era un bar di famiglia, ho ricordi bellissimi di questa via, in pratica ci sono nato, ero un monello di strada. Adesso si sta un po’ imbastardendo».
«La più grande soddisfazione? La gente che mi ferma per strada e mi ringrazia per la carne. Il segreto è la frollatura. Ho imparato tutto da Bruno - continua Mauro Sartori -. La macelleria è un’arte. Tutti i giorni ho l’entusiasmo di tirare su la saracinesca. Io amo questo lavoro. Ma non lo farei fare a mio figlio, perché sta cambiando tutto. Oggi le ragazze non fanno più le rezdore. Prendono un’insalatina e per far da mangiare fanno quattro salti in padella». «Io prima ho anche lavorato in una macelleria nel quartiere Montanara, e ho avuto un bar, il Millenium a Pilastro, ma quando Bruno mi ha detto che lasciava l’attività, e mi ha chiesto se volevo rilevarla io, nel 2002, non ci ho pensato due volte. Così sono tornato a casa. E ho visto le stesse facce, invecchiate, che vedevo quando lavoravo da giovane. Ho ritrovato i vecchi clienti».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Spigaroli Murgia a Radio Parma

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Lealtrenotizie

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

5commenti

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

SERIE B

Parma, batti un colpo

PEDRIGNANO

Pitbull assale la padrona e un suo amico

1commento

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

Si rafforza la possibilità che possano così diventare di proprietà pubblica

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

6commenti

economia

Derivati del pomodoro, cambia l'etichetta: bisognerà indicare l'origine della materia prima

I ministri Martina e Calenda hanno firmato il decreto

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

GERMANIA

Uomo attacca con un coltello a Monaco: 4 feriti

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

SPORT

Moto

Rossi: "Spero in una gara asciutta"

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: