19°

Quartieri - Montanara Vigatto

Quella casa-museo sulla storia del Parma

Carlo Pizzarotti, instancabile tifoso crociato, raccoglie centinaia di cimeli della sua squadra del cuore

Quella casa-museo sulla storia del Parma

Carlo Pizzarotti

0

 

Il suo appartamento è un vero e proprio museo del tifoso. Carlo Pizzarotti, instancabile sostenitore gialloblù, nei decenni ha collezionato tutto ciò che può avere una qualche attinenza con la sua squadra del cuore, il Parma. Il salotto della sua casa in via Torrente Bardea, quartiere Montanara, per l’occasione è stato allestito di tutto punto: ma in esposizione c’è solo una piccola parte dell’«infinito archivio» del signor Carlo.
«Io sono un grande appassionato, dalla serie A in avanti non mi sono perso una partita della mia squadra – racconta –. Fino a tre anni fa ho seguito sempre il Parma anche in trasferta, ultimamente ho un po’ rallentato i ritmi per varie questioni, ma nella mia collezione ci sono i biglietti di tutti i match disputati dai gialloblù». Siamo sull’ordine del migliaio: «Difficile dire con precisione quanti, contando anche i doppioni che mi servono per gli scambi: non mi ci sono mai messo a contarli – sorride -. Poi ho la collezione completa degli album Calciatori della Panini (completi) dagli anni Sessanta in avanti, e, singole, anche tutte le figurine dei giocatori e delle formazioni del Parma».
Non basta? Ecco allora che tira fuori tutte le pagine di sport della Gazzetta di Parma riguardanti la sua squadra, dal 1969 in poi, spilline, gagliardetti, sciarpe, cartoline di tutti i giocatori (alcune delle quali autografate), programmi delle partite, annulli filatelici speciali, videocassette con tutte le più avvincenti sfide, e, addirittura, le bustine di zucchero targate Parma.
«La passione l’ho sempre avuta, ma è dal 1990 che ho iniziato a collezionare con una certa cura gli oggetti – spiega –. Una dozzina di anni fa, poi, sono andato in pensione (lavorava alla Parmalat, ndr) e allora ho iniziato a dedicarmi al mio hobby con più calma e attenzione».
Ma come si mettono insieme decine di migliaia di cimeli? «Tendenzialmente non ho mai acquistato, ho sempre cercato di scambiare: dai biglietti alle figurine, dalle cartoline agli scudetti. Oggi un po’ il gusto del collezionismo si è perso: con internet tutto è abbastanza facile e soprattutto immediato. Un tempo la ricerca richiedeva molto più tempo, e conseguentemente, la soddisfazione, una volta trovato un pezzo mancante, era ben più grande». Più o meno quotidianamente Pizzarotti aggiorna e ordina le sue raccolte. Presidente del Parma Club «La Bella Età», se gli si chiede quale dei tanti giocatori crociati gli sia rimasto nel cuore di più, lui si alza e va a prendere la maglia autografata di Gianfranco Zola, ricordandosi, però, di menzionare anche Hernan Crespo. «La partite che non dimenticherò mai? Le finali di coppa, a Londra nel ’93 e a Copenaghen nel ’94. Ma, in assoluto, la finale di Coppa Uefa con la Juventus, il 5 maggio del 1995».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

1commento

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

elezioni

Ecco la nuova squadra di Pizzarotti

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

l'agenda

Una domenica tra castelli, Cantamaggio e golosità on the road

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

gazzareporter

Borgo Guazzo, cronache dalla discarica.....

LEGA PRO

Il Parma a Teramo per ripartire

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

parma

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

1commento

Lutto

Addio a Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

controlli

Autovelox e autodetector: la "mappa" della settimana

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Personaggio

Il «detective» della scultura del mistero

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Ancelotti Re d'Europa: scudetto anche in Germania (col Bayern)

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento