-0°

16°

Quartieri-Frazioni

Oltretorrente: un progetto per crescere

Oltretorrente: un progetto per crescere
Ricevi gratis le news
0

Gian Luca Zurlini
Cinque piani  complessivi, di cui tre adibiti a parcheggio interrato e due fuori terra destinati ad aule universitarie, con una disponibilità complessiva di 1.000 posti per lezioni universitarie e di 239 posti auto nel cuore dell'Oltretorrente. In estrema sintesi, è questo il contenuto del progetto che la Giunta comunale ha approvato giovedì scorso per l'area di via Kennedy alle spalle dell'Ospedale Vecchio e compresa fra vicolo Santamaria e le Aule rosse.
Un progetto che cura l'estetica
Il nuovo complesso verrà realizzato a proprie spese dalla società Gespar e rientra nel piano-parcheggi grazie al quale sono stati realizzati in passato i parcheggi Toschi, Goito, Casa, Groppi e Abbeveratoia.  Il progetto ricalca, nelle funzioni, quello di via Emilio Casa, ma presenterà un'estetica molto più curata, grazie all'intervento dell'architetto Carlo Quintelli per la parte «fuori terra» (mentre i parcheggi sotterranei seguiranno un progetto dell'ingegner Sandro Fontanesi). In particolare, alle aule si accederà tramite una scalinata esterna posta sul versante di via Kennedy, che sarà abbellita con un giardino pensile. Inoltre, il tetto delle aule sarà adibito a terrazzo, con vista panoramica sul Parco Ducale.
I posti auto
Il sindaco Pietro Vignali, durante la presentazione del progetto ieri in Municipio, ha sottolineato che «questo parcheggio di 239 posti-auto, di cui un terzo destinati ai residenti e due terzi a rotazione, andrà a coprire le necessità di quella parte dell'Oltretorrente, affiancandosi ai garage interrati che sorgeranno nell'area ex Anagrafe e rappresenta dunque in importante tassello della riqualificazione complessiva del quartiere sulla quale abbiamo puntato fin dall'insediamento della nostra Giunta. Inoltre, con la realizzazione del nuovo insediamento universitario, si libererà il padiglione del Parco Ducale destinato a ospitare il museo del cibo assieme a quello dove si trovano le palestre che invece si trasferiranno nel nuovo complesso polisportivo in corso di costruzione nella zona del Campus».
Le aule universitarie
«Le aule che sorgeranno in questo nuovo insediamento di via Kennedy - ha sottolineato il rettore Gino Ferretti - una volta completate, consentiranno di avere circa 200 posti in più rispetto agli attuali 800 delle aule del Parco  con una struttura più moderna e all'avanguardia. In questo modo, non solo completeremo il “polo umanistico” di via D'Azeglio, dove è in fase di realizzazione nel complesso dei Paolotti la biblioteca di Lettere, ma ricaveremo spazi che andranno a servizio anche della vicina facoltà di Economia e, se necessario, anche di Giurisprudenza rendendo di fatto completamente autosufficiente l'Università sul piano delle necessità di spazi didattici». Le aule dovrebbero essere acquisite dall'Ateneo («che negli ultimi anni ha investito 90 milioni in nuovi insediameni senza indebitamenti», ha sottolineato Ferretti) direttamente dalla Gespar e diventare parte integrante del patrimonio universitario. Quanto ai tempi di realizzazione saranno 600 giorni dal momento dell'avvio dei lavori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

incidente in curva

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

1commento

Criminalità

Borseggi, la paura viaggia sull'autobus

4commenti

brescello

Ricicla su Internet motori diesel rubati, denunciato 50enne parmigiano

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

2commenti

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

POLITICA

M5s, Ghirarduzzi replica a Pizzarotti: "Il suo è effetto cadrega"

BUROCRAZIA

Strade pronte, ma restano chiuse

2commenti

LA STORIA

Aurora, 18enne con disabilità: «Nessun sogno è precluso»

2commenti

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

SALUTE

Un test del sangue per otto tipi di tumore

Ko a Cremona

Anno nuovo, Parma vecchio

3commenti

Animali

«Delon sbaglia: non si uccide il proprio cane»

2commenti

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

10commenti

LA PEPPA

La ricetta della domenica - Quiche di carciofi

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

kabul

Attacco all'hotel Intercontinental

SPORT

tennis

Australian open, gli ottavi: Seppi eliminato. Stasera gioca Fognini

SCI

Schnarf, il podio che non t'aspetti

1commento

SOCIETA'

IL DIRETTORE RISPONDE

Opinioni a confronto sui lupi

BLOG

Il "Bugiardino dei libri" di Marilù Oliva - 3

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti