11°

PROTESTA

Via Maestri del lavoro, il degrado è qui

La testimonianza: panorama desolante, zona ormai invivibile per chi ci lavora

Via Maestri del lavoro, il degrado è qui
Ricevi gratis le news
0

 

Marciapiedi impraticabili e distese di rifiuti che trapuntano strade e parcheggi. Benvenuti in strada Maestri del lavoro e dintorni, costola di strada del Paullo, «abbandonata a se stessa».
Nel quartiere scatta la rivolta, specialmente fra i titolari di aziende che, giorno dopo giorno, assistono impotenti al dilagare del degrado. «Da 13 anni gestisco la mia ditta qui e siamo ormai esasperati: la pulizia delle strade è col contagocce, solo quando segnaliamo direttamente a Iren il problema, i tecnici cercano di venirci incontro. Ma non è giusto: sui marciapiedi cresce persino l’erba e nei parcheggi agli angoli delle strade spuntano ciarpame e anche qualche siringa». La denuncia arriva direttamente da Bianca Bucci dell’impresa Pneus Service. E’ stata lei, eletta a furor di popolo come ambasciatrice della strada, a documentare l’aumentare di sporcizia e cumuli di rifiuti «gettati a tutte le ore del giorno e della notte». A cominciare dalla spazzatura ammonticchiata qua e là che ha reso «il parcheggio del Cristo, così lo chiamiamo per il crocifisso, uno dei luoghi prediletti per i furbetti che lanciano sacchi e schifezze e se ne vanno come nulla fosse».
Nel desolante panorama spiccano anche vetri rotti, scheletri di bottiglie abbandonate di notte di cui rimane giusto il «collo» o qualche tappo. «Il fatto è che la situazione non è invivibile solo per chi in questa zona ci lavora, ma anche per chi popola i dintorni e viene a passeggiare da queste parti – chiarisce la Bucci profondamente amareggiata -. Non di rado mi è capitato di vedere anziani coi nipotini piccoli per mano, cercavano un luogo per fare una passeggiata, invece sono fuggiti. I rischi ci sono per tutti: anche per chi porta a spasso il cane».
Già, perché quei pochi «impavidi» che provano comunque a camminare sul marciapiede sono costretti a slalom e perennemente a rischio di cadute. «Senza contare che devono tenere ben aperti gli occhi, se non vogliono incappare in siringhe abbandonate dai disperati che di notte cercano rifugio da queste parti».
La denuncia di fuoco è stata tutta documentata – i lettori hanno inviato numerose foto-scandalo alla Gazzetta - da chi in strada Maestri del lavoro si dà da fare ogni giorno: «abbiamo tante imprese ed è un pessimo biglietto da visita per i nostri clienti, non ce la facciamo più». Nel coro, completamente unanime, spuntano anche alcuni residenti che denunciano «una situazione di degrado dilagante che, purtroppo, si rispecchia in troppi quartieri della nostra città».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

 Mangiamusica, gran finale  con le Sorelle Marinetti

Fidenza

Mangiamusica, gran finale con le Sorelle Marinetti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Sciame sismico in Appennino, le scosse avvertite in tutta la provincia

TERREMOTO

Sciame sismico in Appennino, 17 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non segnalati danni

5commenti

ULTIM'ORA

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

2commenti

Le reazioni

La sindaca di Fornovo: "Tanta paura, ma niente danni"

Il sindaco Pizzarotti "La scossa è stata sentita a Parma, ma non è di particolare rilievo"

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

2commenti

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

2commenti

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

15commenti

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

Incidente

Carambola fra tre auto in via Mantova, due feriti

Indaga la Polizia municipale

WEEKEND

Il Mercato del Forte, la torta di verze, November Porc a Zibello: l'agenda di domenica

Salso

Sfondano la vetrina e rubano capi firmati

Polizia

Raffica di furti negli appartamenti

Bici rubate e in attesa dei proprietari

Eccellenze

Il Parmigiano trionfa agli "Oscar del formaggio" a Londra

Risultato stellare: porta a casa 38 medaglie

1commento

POESIA

Zucchi tradotto da un giurato del Nobel

calcio

Parma, poker e primato

Lutto

L'addio di Rubbiano a Fabrizio Aguzzoli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

4commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Ris di Parma

Scomparse due mogli di un allevatore: trovate ossa nella stalla

3commenti

Il caso

Cerca la madre naturale. Lei la gela: "Sei il simbolo della violenza subita"

2commenti

SPORT

SERIE A

Crolla la Juve, l'Inter batte l'Atalanta ed è seconda

SERIE B

Pari fra Salernitana e Cremonese: Parma sempre in testa

SOCIETA'

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

LA PEPPA

Pollo e peperoni ripieni

1commento

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto