14°

PROTESTA

Via Maestri del lavoro, il degrado è qui

La testimonianza: panorama desolante, zona ormai invivibile per chi ci lavora

Via Maestri del lavoro, il degrado è qui
0

 

Marciapiedi impraticabili e distese di rifiuti che trapuntano strade e parcheggi. Benvenuti in strada Maestri del lavoro e dintorni, costola di strada del Paullo, «abbandonata a se stessa».
Nel quartiere scatta la rivolta, specialmente fra i titolari di aziende che, giorno dopo giorno, assistono impotenti al dilagare del degrado. «Da 13 anni gestisco la mia ditta qui e siamo ormai esasperati: la pulizia delle strade è col contagocce, solo quando segnaliamo direttamente a Iren il problema, i tecnici cercano di venirci incontro. Ma non è giusto: sui marciapiedi cresce persino l’erba e nei parcheggi agli angoli delle strade spuntano ciarpame e anche qualche siringa». La denuncia arriva direttamente da Bianca Bucci dell’impresa Pneus Service. E’ stata lei, eletta a furor di popolo come ambasciatrice della strada, a documentare l’aumentare di sporcizia e cumuli di rifiuti «gettati a tutte le ore del giorno e della notte». A cominciare dalla spazzatura ammonticchiata qua e là che ha reso «il parcheggio del Cristo, così lo chiamiamo per il crocifisso, uno dei luoghi prediletti per i furbetti che lanciano sacchi e schifezze e se ne vanno come nulla fosse».
Nel desolante panorama spiccano anche vetri rotti, scheletri di bottiglie abbandonate di notte di cui rimane giusto il «collo» o qualche tappo. «Il fatto è che la situazione non è invivibile solo per chi in questa zona ci lavora, ma anche per chi popola i dintorni e viene a passeggiare da queste parti – chiarisce la Bucci profondamente amareggiata -. Non di rado mi è capitato di vedere anziani coi nipotini piccoli per mano, cercavano un luogo per fare una passeggiata, invece sono fuggiti. I rischi ci sono per tutti: anche per chi porta a spasso il cane».
Già, perché quei pochi «impavidi» che provano comunque a camminare sul marciapiede sono costretti a slalom e perennemente a rischio di cadute. «Senza contare che devono tenere ben aperti gli occhi, se non vogliono incappare in siringhe abbandonate dai disperati che di notte cercano rifugio da queste parti».
La denuncia di fuoco è stata tutta documentata – i lettori hanno inviato numerose foto-scandalo alla Gazzetta - da chi in strada Maestri del lavoro si dà da fare ogni giorno: «abbiamo tante imprese ed è un pessimo biglietto da visita per i nostri clienti, non ce la facciamo più». Nel coro, completamente unanime, spuntano anche alcuni residenti che denunciano «una situazione di degrado dilagante che, purtroppo, si rispecchia in troppi quartieri della nostra città».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

1commento

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

13commenti

Lealtrenotizie

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto

Parma

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

Trasporto pubblico

Con Busitalia tornerà Mauro Piazza: "I timori per il personale? Solo terrorismo"

13commenti

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Convegno

Come cambiano il territorio e la sua economia: la presentazione di "Top 500" Foto

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

2commenti

processo aemilia

Traffico di yacht e gruppi russi: quegli incontri a Parma della 'ndrangheta Tg Parma

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

7commenti

amministrative

Provincia Nuova attacca Fritelli e denuncia inciucio fra ex 5 Stelle e Pd

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

il caso

Legionella, domani nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

2commenti

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

7commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

efsa

I batteri resistenti agli antibiotici fanno 25mila morti all'anno in Europa 

MAFIA

Ucciso e dato in pasto ai maiali: 4 arresti nell'Ennese

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

LA RIO in pillole

Nuova Kia Rio, lancio sabato 25: da 10.900 euro

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv