14°

28°

Quartieri-Frazioni

Galeotto fu l'organo: si sposa grazie al pentagramma

Galeotto fu l'organo: si sposa grazie al pentagramma
Ricevi gratis le news
0

Michela Spotti
Si è avvicinato all’organo per curiosità, affascinato da bottoni e tastiere. E proprio questo strumento musicale ha fatto conoscere a Simone Campanini la sua dolce metà Giovanna Emanuela Fornari. Entrambi organisti, lui del Duomo, lei di San Giovanni, si sono sposati circa un anno fa e vivono nel quartiere San Leonardo.
«Giovanna è anche clavicembalista oltre che organista - spiega Simone -. Abbiamo studiato con lo stesso insegnante a Parma, lei stava finendo, io cominciavo organo. Ci siamo visti di sfuggita qualche anno fa, poi persi di vista e rincontrati per l’organizzazione di Fiori Musicali, un festival di organi, tra il 2006 e 2007. Un amico che avevamo in comune ha provato a coinvolgere anche lei in questa avventura e ci siamo trovati spesso per motivi organizzativi. Poi lui è andato a vivere via e noi ci siamo avvicinati». La passione per la musica Simone ce l’ha sempre avuta. «Trasmessa da mia mamma che la ascoltava. Poi alle elementari quando mi ha chiesto che attività extrascolastica volevo fare, le ho risposto musica. È stata una cosa ingenua, in casa mia non ci sono musicisti. Da lì il conservatorio». Il suo primo concerto? «Una manifestazione per giovani organisti neodiplomati - ricorda - a Roma. All’inizio non ci volevo andare, ero molto preso dall’università e la vedevo come una perdita di tempo. I miei invece hanno insistito. Era un concerto-concorso coi migliori diplomati e sono arrivato terzo». Com'è stata la prima volta davanti a un pubblico? «Non sono particolarmente emotivo, ma un po' ero emozionato, avevo paura di fare pasticci, erano pezzi difficili e poi la cosa che mi aveva più agitato era che di solito l’organista non è a contatto col pubblico, lì a Roma invece la tastiera era a pavimento, la Chiesa molto piena e qualcuno era dietro all’altare, nell’abside dove suonavo io e mi sentivo gli sguardi puntati addosso che mi han fatto soggezione». Non solo, «L'assistente che doveva voltare le pagine è arrivata appena prima, senza poter provare. Era coreana e nella partitura ho ancora i suoi appunti in coreano», sorride. In Duomo a suonare ci è capitato per caso.
«Una domenica, nel 1994, ero a messa lì e mancava l’organista. Un’amica di famiglia ha detto al parroco di chiamare me che ero bravo, e la domenica successiva ho suonato io. Suonavo in cripta. Poi quando è andato via l’altro organista ho cominciato con le messe anche di sopra». Un organista con la laurea in ingegneria elettronica e collabora all’attività di ricerca in acustica col gruppo di acustica dell’Università. Non solo, Simone dirige anche la Corale Città di Parma ed è nato in quartiere. Come se lo ricorda? «Meno trafficato e più verde anche se comunque in questa zona non ci sono stati grandi stravolgimenti e mi sono sempre trovato bene». E la musica? L’ascolta? «Poco. Preferisco suonarla».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti