-2°

10°

Quartieri-Frazioni

Gaione, una nuova campana per festeggiare don Severino

Gaione, una nuova campana per festeggiare don Severino
0

Luca Molinari
Nella torre campanaria l’aspettano altre tre «sorelle», che con i loro rintocchi da tempo scandiscono i tempi e accompagnano la vita della comunità di Gaione. Nell’attesa di raggiungerle, ieri mattina la quarta campana della pieve romanica del paese è stata benedetta nel sagrato dal vescovo Enrico Solmi, al termine della celebrazione delle cresime.
 Fortemente voluta dalla comunità per celebrare il 55° anniversario di sacerdozio del parroco don Severino Petazzini, renderà indelebile il legame del paese con il sacerdote. I festeggiamenti per l’importante ricorrenza sono in programma il 28 giugno, quando si potrà sentire il suono della nuova arrivata e verranno terminati i lavori di consolidamento e messa a norma della torre campanaria. Per l’occasione è in programma anche un concerto di campane a cui parteciperanno i migliori campanari d’Italia. La nuova campana, di oltre 250 chili, è stata realizzata dalla ditta Capanni di Castelnuovo Monti (ieri era presente anche il titolare Enrico Capanni), leader in questo speciale settore. Da un lato è raffigurata l’effige del Santo curato d’Ars, patrono dei sacerdoti, accompagnata dalla scritta «Severo con sé e dolce con gli altri», e dall’altro lato la dedica al Papa Benedetto XVI, al vescovo Enrico Solmi e a don Severino Petazzini, nel 55° anniversario di sacerdozio.
 «La torre campanaria - ha spiegato Claudio Bigliardi, anima della comunità - aveva bisogno di un intervento di consolidamento e messa a norma. Il costo complessivo dei lavori e della campana è di circa 20 mila euro, che saranno interamente sostenuti dalla comunità. All’interno della torre verrà posizionata anche una luce interna, per renderla più visibile. Ringrazio don Severino per il suo prezioso servizio alla comunità, che porta avanti da ormai 11 anni, e il consigliere di quartiere Luciano Adorni». Prima della benedizione il vescovo ha parlato delle campane come di «segni della nostra fede» e rimarcato che proprio in questo 2009 il Papa ha indetto un anno sacerdotale per il 150° anniversario della morte del Santo curato d’Ars. «Speriamo - ha proseguito - che queste campana possa annunciare belle giornate a partire dalla domenica, spina dorsale del tempo; ma anche quando i rintocchi saranno più lenti, speriamo siano sempre pieni di speranza».
 Il presule ha poi chiesto più volte alla comunità di pregare perché a Gaione fioriscano delle vocazioni sacerdotali. «Tornerò volentieri di persona a Gaione - ha affermato in tono scherzoso - quando le campane annunceranno che un parrocchiano di questa realtà diventerà sacerdote. In quell'occasione verrò io stesso a suonare le campane». Don Petazzini, tracciando quindi un bilancio dei tanti anni vissuti da sacerdote, ha sottolineato come «sia necessario superare lo scoraggiamento nelle difficoltà che si incontrano lungo il cammino e ringraziare il Signore per l’enorme ricchezza acquisita nel corso degli anni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

rapper

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocoammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Sessanta cellulari in casa per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

carabineri

Sessanta cellulari per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

2commenti

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

2commenti

radio parma

Pizzarotti: "Piazza della Pace, serve presidio fisso: ma non di militari" Video

22commenti

big match

Venezia-Parma: sold-out (per i tifosi crociati)

Per chi resta a casa: diretta su Tv Parma (domenica 14.30)

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

6commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di tre donne e quattro uomini: le vittime salgono a 16

gran bretagna

Brexit, la Corte dà torto al governo May: "Voti il Parlamento"

SOCIETA'

salute

I pericoli delle patate «tossiche»

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

SPORT

sci

Valanga rosa: Plan de Corones vince la Brignone, la Bassino 3/a

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto