22°

Quartieri-Frazioni

«In piscina si è da soli in gara: ma prima e dopo c'è la squadra»

«In piscina si è da soli in gara: ma prima e dopo c'è la squadra»
0

L' esordio fu d’oro. Aveva dieci anni Stefano Carbognani, quando per la prima volta si è tuffato in una gara 50 dorso e 50 stile libero, portando a casa due ori. «Ma eravamo in pochi», sorride con modestia. Ora di anni ne ha 44 ed è direttore sportivo del Nuoto Club 91, che ha la propria sede nel quartiere Lubiana, in via Sidoli 24.
«La società segue due strade, quella della corsistica e quella dell’agonismo, dove abbiamo diversi campioni di interesse nazionale e internazionale. Cerchiamo di insegnare questo bellissimo sport con passione, prevale sempre la nostra filosofia di non bruciare subito i ragazzi. Bisogna rispettare i tempi fisiologici di ognuno. Preferiamo avere persone che stanno in gruppo, non prime donne e che i più grandi trasmettano qualcosa ai più piccoli. È uno sport individuale solo quando si fa la gara, ma un attimo prima e un attimo dopo c'è la squadra. Questo i ragazzi lo hanno capito e i risultati si vedono».
Lui ha imparato da bambino. «A dieci anni, con un corso. Ho ingranato subito, mi hanno chiesto se volevo fare agonismo, provai e andò bene».
Cosa si prova?
«Quando si è sul blocco scompare ogni tensione anche se a volte unita alla competizione può giocare brutti scherzi. Poi si diventa freddi, si sente solo il rumore dell’acqua e non più le voci intorno. È uno sport molto duro che si può praticare solo se piace molto».
La società ha anche una piccola squadra di master, per gli over25 che hanno smesso ma che fanno gare e si allenano. La piscina è quella di via Zarotto, sempre nel quartiere.
 «Nella zona stiamo bene, è comoda, la sede è di fianco all’impianto che utilizziamo. Abbiamo molti studenti universitari che vengono da diverse parti d’Italia oltre che ragazzi da tutta la provincia».
Una passione per il nuoto trasmessa al figlio 15enne Andrea. «Io avevo due allenatori che erano come fratelli e quando avevo un problema andavo da loro. Quello che gli dico sempre è che quando ha un problema sportivo deve parlare con l’allenatore. Io sono l’ultimo che deve sapere le cose».M.S.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Parma 360»:uno speciale sul festival

nostre iniziative

«Parma 360»: uno speciale sul festival

Lealtrenotizie

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

dramma

Uccide la moglie malata e si suicida: il dramma di Felegara Foto Video

I corpi senza vita ritrovati dai figli in camera da letto

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

2commenti

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

1commento

elezioni 2017

Salvini domani a Parma: "Per sostenere la candidatura della Cavandoli"

omicidio

Delitto Habassi, chiuse le indagini: "C'è stata premeditazione"

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

6commenti

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

1commento

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

3commenti

tribunale

Abusi nelle assunzioni a Stt, tutti prosciolti tranne Costa

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

11commenti

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

11commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

Mondo

Debbie devasta l'Australia Video

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

SOCIETA'

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne Foto

roma

Omofobia, Shalpy: "Sputi e insulti per strada: un trauma"

1commento

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon